Orbite dei pianeti del sistema solare

19 views
Skip to first unread message

Alessandro Pantano

unread,
Sep 11, 2021, 6:48:03 AM (6 days ago) Sep 11
to
Se guardo una raffigurazione del sistema solare, vedo i pianeti che girano intorno al Sole in orbite sullo stesso piano, mi chiedo allora perchè vedo nel cielo i pianeti a varie altezze dall'orizzonte ? Non dovrei vederli teoricamente tutti all'orizzonte ?

danilob

unread,
Sep 11, 2021, 10:36:04 AM (5 days ago) Sep 11
to
Il 10/09/2021 00:32, Alessandro Pantano ha scritto:
> Se guardo una raffigurazione del sistema solare, vedo i pianeti che girano intorno al Sole in orbite sullo stesso piano, mi chiedo allora perchè vedo nel cielo i pianeti a varie altezze dall'orizzonte ? Non dovrei vederli teoricamente tutti all'orizzonte ?
>

Il piano su cui giacciono (non in modo esatto) i pianeti, visto dalla
superficie terrestre appare come un cerchio, che si chiama eclittica:

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/6/61/AxialTiltObliquity.png

La sua inclinazione in cielo rispetto all'orizzonte dipende da dove ci
si trova (latitudine) e dall'istante in cui si osserva. Per l'equatore
celeste non accade lo stesso: la sua inclinazione sull'orizzonte varia a
seconda della latitudine, ma rimane costante nel corso della giornata.
Questo accade perché l'asse di rotazione terrestre è inclinato rispetto
al piano orbitale
Guardando la figura, si vede che, in quell'istante particolare a cui si
riferisce la figura, nell'America Centrale l'eclittica passa sopra la
testa, mentre in Alaska coincide più o meno con l'orizzonte.
I singoli pianeti, infine, appaiono a diverse altezze sull'orizzonte
perché stanno su punti diversi del cerchio dell'eclittica.

Restiamo in attesa di altri eventuali interventi.


--
Lanciata dalla NASA la sonda che cercherà vita intelligente sulla Terra.

uniposta

unread,
Sep 12, 2021, 9:12:02 AM (4 days ago) Sep 12
to
13:48 sab11set2021
°.
https://fcku.it/it.scienza.astronomia/thread/6050402
https://groups.google.com/g/it.scienza.astronomia/c/EFmh7Hj76GQ
https://groups.google.com/g/it.scienza.astronomia
_-
> Se guardo una raffigurazione del sistema solare, vedo i pianeti che girano intorno al Sole in orbite sullo stesso piano, mi chiedo allora perchè vedo nel cielo i pianeti a varie altezze dall'orizzonte ? Non dovrei vederli teoricamente tutti all'orizzonte ?
^^
* E' una semplificazione schematica, per dare una prima idea
molto sommaria relativa alla successione dei vari pianeti. - Per
poter stare nel disegno, i pianeti dovrebbero essere piccolissimi
e lontanissimi tra loro, e le orbite avrebbero inclinazioni diverse
-_

Karma Explorer

unread,
Sep 12, 2021, 9:15:03 AM (4 days ago) Sep 12
to
Il 10/09/2021 00:32, Alessandro Pantano ha scritto:

> Se guardo una raffigurazione del sistema solare, vedo i pianeti che girano intorno al Sole in orbite sullo stesso piano, mi chiedo allora perchè vedo nel cielo i pianeti a varie altezze dall'orizzonte ? Non dovrei vederli teoricamente tutti all'orizzonte ?
Tutte le raffigurazioni del sistema solare sono ovviamente delle
semplificazioni ma nella tua osservazione ci sono comunque tre problemi:

1) l'asse di rotazione della Terra è inclinato di poco più di 23°
rispetto al suo piano orbitale. Quindi, se i pianeti girassero intorno
al sole sullo stesso piano, dovresti vederli tutti muoversi su un
"cerchio" inclinato di circa 23° rispetto all'orizzonte (questo
"cerchio" si chiama "eclittica").

2) quello che vedi all'orizzonte varia a seconda della latitudine
dell'osservatore. Ai poli l'orizzonte "coincide" col piano orbitale
terrestre. All'equatore vedrai il piano orbitale terrestre proiettato
perpendicolarmente e quello che c'è sopra muoversi di conseguenza.

3) i pianeti *non* orbitano sullo spesso piano.

Il riferimento astronomico per eccellenza è ovviamente il piano orbitale
terrestre detto piano dell'eclittica.

Le orbite dei vari pianeti sono variamente inclinate rispetto questo
piano: Mercurio di 7°, Venere di oltre 3°, ecc.

Percorrendo le loro orbite in tempi diversi ti capiterà di vederli a
volte sopra e a volte sotto l'eclittica, aumentando ulteriormente lo
"sparpagliamento".

Ecco perché li vedi a varie altezze.

A questo aggiungi che ai poli vedrai comunque i pianeti sempre bassi
sull'orizzonte. All'equatore li vedrai comunque muoversi fin sopra la
tua testa.

(anche la mia "spiegazione" è una semplificazione, ovviamente)

Pier

unread,
Sep 12, 2021, 9:15:03 AM (4 days ago) Sep 12
to
Bella spiegazione di cose tutto sommato intuitive

--
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com

uniposta

unread,
Sep 12, 2021, 9:15:03 AM (4 days ago) Sep 12
to

uniposta

unread,
Sep 12, 2021, 9:15:03 AM (4 days ago) Sep 12
to
16:09 sab11set2021 correzione
°.
- [a 13:48 sab11set2021 in attesa di pubblicazione avevo risposto]
E' una semplificazione schematica, per dare una prima idea
molto sommaria relativa alla successione dei vari pianeti. - Per
poter stare nel disegno, i pianeti dovrebbero essere piccolissimi
e lontanissimi tra loro, e le orbite avrebbero inclinazioni diverse
[fine del testo citato]
^^
..No, che poi... di particolarmente inclinata n'è solo una,
quella di plutone, mentre tutto il resto è sostanzialmente piatto.
- Allora correggo, se non manca ancora qualcosa: E' una rivoluzione
conica dovuta al variare dell'inclinazione relativa della terra,
nei vari momenti orbitali, rispetto agli altri pianeti
-_
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages