RM304 - Maggio 2024

9 views
Skip to first unread message

Piotr R. Silverbrahms

unread,
May 12, 2024, 12:46:32 PMMay 12
to rudi-mat...@googlegroups.com

************************************************

RM304, Maggio 2024, è in linea:   

http://www.rudimathematici.com/archivio/304.pdf

http://www.rudimathematici.com/archivio/epub/304e.epub

*************************************************

Ci sono almeno un paio di ragioni per rallegrarsi.

Adesso non cominciate a protestare che, anche ci fossero, non riuscirebbero a far fronte alle svariate centinaia di ragioni buone per intristirsi, che lo sappiamo benissimo anche noi. Funziona sempre così, gli esseri umani sono tutti un po’ conservatori e pessimisti, e prestano molta più attenzione ai possibili grandi, frequenti pericoli piuttosto che godere delle piccole, rare piacevolezze che offre la vita. Ad esempio, quassù nell’italico nordovest, abbiamo avuto una lunghissima serie di giorni grigi e piovosi, ma oggi sembra essere una giornata pronta e decisa a presentarsi come serena, luminosa e perfino quasi calda. Non è una ragione buona per rallegrarsi?

 

Oppure, che diamine! Siamo proprio nei cinque giorni del Salone del Libro di Torino! Non vi rallegra l’idea di calpestare una quantità enorme di metri quadri arredati da stand che tracimano libri?

 

Già sentiamo le obiezioni, peraltro assai motivate: il Nordovest, Torino… e tutto il resto del mondo? Ma via, sappiamo tutti che non è tanto una questione di geografia, quanto di approccio disincantato e vagamente ribelle. Non è difficile trovare qualcosa – magari piccola, magari un’inezia – che sia comunque in grado di farci sentire meglio, anche se meglio soltanto di un’epsilon. Quindi noi, cocciuti, si persevera: anche se sappiamo benissimo che le epsilon sono piccole a piacere. Quindi cantiamo le lodi delle giornate primaverili quando sono primaverili, delle feste dei libri anche se capitano per pochi giorni all’anno; e adesso la piantiamo qui, sennò continueremmo fino a tessere le lodi anche delle foto dei gattini in rete.

 

Prima di passare all’escussione dei contenuti di questo sfavillante RM304, vi informiamo che ci ha scritto il Geometra. I lettori più affezionati se lo ricorderanno, soprattutto se hanno avuto la ventura di leggere un nostro reportage su un weekend matematico a Venezia (lo si può trovare in RM244, o perfino qui); ebbene, il Geometra stesso (che i più conosceranno con lo pseudonimo di “un matematico prestato alla Disney” o addirittura con il formale appellativo di Prof. Alberto Saracco) ci ha scritto dicendoci di aver dato alle stampe un libro che he intitolato “Le geometrie oltre Euclide”, stampato da Scienza Express. Un po’ per simpatia nei confronti della casa editrice scientifica più coraggiosa d’Italia, un po’ perché è assai lodevole che “il Geometra” scriva di geometria, ne diamo lieti l’annuncio. Resta però il fatto che il libro non lo abbiamo ancora letto, e quindi non possiamo ancora giudicarlo. Se ci piacerà, visto che recensiamo solo i libri che ci piacciono, potrebbe finire dentro un’edizione della nostra rubrica di recensioni “Era una Notte Buia e Tempestosa”; ricordate però che di EuNBeT riusciamo a scriverne un’edizione ogni due o tre anni, quindi armatevi di pazienza, o meglio ancora giudicate tutto da soli, che è sempre cosa buona e giusta.

 

Nel nostro piccolo cortiletto, mandiamo adesso in giro per il mondo questo RM304 che non brilla per il ritardo (esce un mese dopo RM303, regola placida nel mondo normale, ma molto spesso violata nell’universo di RM) e forse per questo il compleanno di apertura si intitola “Controcorrente”. Non vi anticipiamo il nome del personaggio celebrato, ma vi stupiremo mandando in onda questo numero della nostra e-zine proprio nel giorno del suo compleanno. Visto che roba?

 

Il PM che ricama le ultime pagine di questo numero manderà in brodo di giuggiole tutti coloro che trovano noiosi sia i piani infiniti che le superfici finite ma banali come quelle della sfera: se volete capire meglio dove il GC stia andando a parare, provate innanzitutto a risolvere il problema di scacchi che ha piazzato in copertina.

 

Poi, beh… ci assicurano che 304 si multiplo di 4, quindi non può mancare lo Zugzwang!, che stavolta ha un afflato vagamente quantistico. Le Soluzioni&Note occupano nove pagine fitte, e non diciamo altro, tanto lo sappiamo che vi ci fiondate sopra subito, come prima cosa.

 

E per tutto il resto, ci fidiamo di voi: siate felici e sereni, orsù. Impegnatevi.

 

----------------------------------------------------

Redazione di Rudi Mathematici

se non ricevete questa mail scriveteci a:

in...@rudimathematici.com
www.rudimathematici.com

----------------------------------------------------

 

Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages