RM247 - Agosto 2019

8 views
Skip to first unread message

Piotr R. Silverbrahms

unread,
Aug 25, 2019, 5:36:37 PM8/25/19
to rudi-mat...@googlegroups.com

 

*******************************************************************

RM247, Agosto 2019, è in linea:   

http://www.rudimathematici.com/archivio/247.pdf

http://www.rudimathematici.com/archivio/epub/247e.epub

*******************************************************************

 

Unico è il male fra gli uomini, ed è l’ignoranza: e contro questo male esiste un’unica medicina, l’istruzione, la quale però non deve essere assunta in dosi omeopatiche, ma anzi a secchiate, a badilate” - (D.I. Pisarev).

 

Le letture d’Agosto fanno di questi scherzi: uno si mette a leggere un libro, e magari un libro con tema e soggetto abbastanza distante dalle letture abituali, e quando meno se lo aspetta incappa in una frase che viene voglia di firmare, sottoscrivere, applaudire. Almeno, una volta succedeva così, adesso è più facile e immediato condividere, mettere un like; solo che è forse fin troppo facile, e fa un po’ meno effetto. Fatto sta che la voglia di sottoscrivere la frase di Pisarev viene alta e forte, nonostante si sia ancora in tempo di vacanza, con spiagge ancora affollate e con la maggior parte della gente che preferirebbe di gran lunga non sentir ancora parlare di scuola. Noi, non essendo direttamente parte in causa (avendo da tempo dismesso l’identità di studenti e mai indossato quella di docenti), ci assumiamo la responsabilità di lasciarla fluttuare libera nel cielo d’Agosto, in un’estate assediata da amazzonici incendi e italiche crisi di governo, e ognuno ne faccia pure l’uso che vuole. Ci tocca però quantomeno riconoscere le nostre debolezze, visto che la frase parla d’istruzione; e confessiamo allora che nulla sapevamo di questo Pisarev, con cui condividiamo per certo almeno una specifica opinione: e ci siamo dovuti affidare a Wikipedia per istruirci. E continuiamo a pagar pegno, rivelando che la frase citata è messa come citazione d’apertura al capitolo XXXIII del volume “Storia della Russia”, di Nicholas Riasanovsky.

 

Ad ulteriore dimostrazione che d’estate si legge forse un po’ di più di quanto sia concesso in altre stagioni, sappiate che in questo RM247 troverete anche una recensione libresca, nella molto saltuaria rubrica “Era Una Notte Buia e Tempestosa”. Vorremmo anticiparvi titolo e autore, ma tutto sommato preferiamo lasciarvi nell’incertezza e nel piacere di scoprire da soli quale amico di RM abbia trionfalmente dato alle stampe un suo libro. Per il resto, tutto quasi come al solito: oddio, un altro “amico di RM” si è addirittura meritato la copertina, ma a parte questo, siamo nella norma: troverete l’estate dentro il PM che continua a non vedere l’ora che arrivino le – imperlappunto – estive olimpiadi dell’anno prossimo, e un compleanno che palesa la sua estività sia nel tema che nella pigra brevità. Come sempre, la parte migliore è tutta dentro le “Soluzioni e Note”, non fosse altro che per la ragione che sono curate da Alice e scritte da voi.

 

Vi sia gioioso il ritorno, la partenza, il caldo e il fresco. Siate felici, insomma.

----------------------------------------------------

Redazione di Rudi Mathematici

Se non ricevete questa mail scriveteci a:

in...@rudimathematici.com
www.rudimathematici.com

----------------------------------------------------

Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages