Smartphone come monitor del Raspberry

934 views
Skip to first unread message

Gianluca Moro

unread,
Nov 6, 2011, 6:12:38 AM11/6/11
to raspberry...@googlegroups.com
ciao a tutti,

questa l'ho appena pensata, e non so bene come realizzarla, ma ...

se si riuscisse ad attaccare uno smartphone via USB e lanciare sullo
smartphone un VNC client .... si potrebbe usare uno smartphone come
monitor :-)

che ve ne pare?
consigli tecnici di realizzazione?

ciao
giammy

--
Gianluca Moro
N.s.A - Note su Android                http://www.giammy.com/nsa
Medical Brain Computer Interface  https://groups.google.com/group/medical-bci/

Angelo Danio

unread,
Nov 6, 2011, 6:34:19 AM11/6/11
to raspberry...@googlegroups.com
questa l'ho appena pensata, e non so bene come realizzarla, ma ...

se si riuscisse ad attaccare uno smartphone via USB e lanciare sullo
smartphone un VNC client .... si potrebbe usare uno smartphone come
monitor
 
oppure ethernet o wifi e remote desktop?
neanch'io saprei come realizzarlo, pero', non conoscendo android ...
angelo

Gianluca Moro

unread,
Nov 6, 2011, 6:40:39 AM11/6/11
to raspberry...@googlegroups.com
ciao,

Via ethernet non credo vi siano problemi.
Esistono gia' client VNC che girano su
android, quindi si lancia il client VNC su android,
si da' l'ip della rpi ed e' fatta.

Ma io volevo una soluzione senza pezzi aggiuntivi:
smartphone <-> ethernet <-> rpi significa almeno un routerino esterno.

Se si riuscisse a fare via USB, basta il cavetto
usb->microusb.

Mirco Piccin

unread,
Nov 6, 2011, 8:25:28 AM11/6/11
to raspberry...@googlegroups.com
Ciao

2011/11/6 Gianluca Moro <giang...@gmail.com>

Ma io volevo una soluzione senza pezzi aggiuntivi:
smartphone <-> ethernet <-> rpi significa almeno un routerino esterno.

intendi dire che non lo utilizzerai in rete? :-D

Gianluca Moro

unread,
Nov 6, 2011, 9:08:55 AM11/6/11
to raspberry...@googlegroups.com
> intendi dire che non lo utilizzerai in rete? :-D
>

gia' questa sarebbe l'idea: per quello mi piace
sia la dimensione che il basso consumo!

Micky

unread,
Dec 6, 2011, 8:20:53 AM12/6/11
to raspberry...@googlegroups.com
On Sunday, November 6, 2011 12:12:38 PM UTC+1, giangiammy wrote:

consigli tecnici di realizzazione?

con usbnet non dovresti aver problemi, configuri gli ip e via (ti basta anche una /30)

Ciao, Micky

Shidov

unread,
Mar 21, 2012, 7:48:57 AM3/21/12
to raspberry...@googlegroups.com
Ciao a tutti,

ho letto con molto interesse questa discussione!
la mia idea è quella di utilizzare un iPad o un iPhone come client VNC per una RPi alimentata con le 4 batterie AA, come dicono sia possibile fare.
Pensavo all'utilizzo tramite USB o ancora meglio con un adattatore WiFi-USB connesso alla RPi, per avere una rete wifi creata dalla RPi o dall'iPhone o dall'iPad e attraverso quello avere accesso sia come monitor che come tastiera e sistema di puntamento mouse virtuali sul telefono o sul tablet... sarebbe una gran cosa!!

Non conoscendo Linux e le possibilità di compatibilità con i device della Apple, chiedo lumi al gruppo ;-)

Ciao,
Marco

Angelo Danio

unread,
Mar 21, 2012, 8:08:23 AM3/21/12
to raspberry...@googlegroups.com
Il giorno 21 marzo 2012 12:48, Shidov <marcopo...@gmail.com> ha scritto:

la mia idea è quella di utilizzare un iPad o un iPhone come client VNC per una RPi alimentata con le 4 batterie AA, come dicono sia possibile fare.
per farci cosa? intendo con le batterie e non con un alimentatore ... per un utilizzo ecologico si potrebbe usare anche un pannellino solare, all'IKEA vendono per pochi euro una lampadina solare che in pratica è una lampadina LED alimentata da una pila 1.2V al NiCd caricata da un pannellino delle dimensioni di circa 100X50 mm.
angelo
 

"Marco Polo descrive un ponte, pietra per pietra. - Ma qual'è la pietra che sostiene il ponte? - chiede Kublai Kan. - Il ponte non e sostenuto da questa o quella pietra, - risponde Marco, - ma dalla linea dell'arco che esse formano. Kublai Kan rimane silenzioso, riflettendo. Poi soggiunge: - Perché mi parli delle pietre? È solo dell'arco che m'importa. Polo risponde: - Senza pietre non c'è arco".

Italo Calvino Da: Le città invisibili, Einaudi


Gianluca Moro

unread,
Mar 21, 2012, 8:10:57 AM3/21/12
to raspberry...@googlegroups.com
ciao,

a proposito di pannellini, se ne trovano di analoghi pannellino+batteria,
con uscita usb.
Sono venduti per caricare i cellulari, ma van bene anche per la raspberry: io
ne ho preso uno in fiera, e provero' a vedere come va :-)
Non conto piu' di tanto sul pannello ... ma comunque ha una batteria :-)

ciao
giammy

2012/3/21 Angelo Danio <angelo...@gmail.com>:

> --
> Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo
> "raspberrypi-italia" di Google Gruppi.
> Per postare messaggi in questo gruppo, invia un'email a
> raspberry...@googlegroups.com.
> Per annullare l'iscrizione a questo gruppo, invia un'email a
> raspberrypi-ita...@googlegroups.com.
> Per ulteriori opzioni, visita il gruppo all'indirizzo
> http://groups.google.com/group/raspberrypi-italia?hl=it.

--
Gianluca Moro                               Technology explorer


N.s.A - Note su Android                http://www.giammy.com/nsa
Medical Brain Computer Interface  https://groups.google.com/group/medical-bci/

http://giammy.com/?q=node/42

Donato Accogli

unread,
Mar 21, 2012, 8:25:23 AM3/21/12
to raspberry...@googlegroups.com
Ma secondo me hanno tutti la batteria questi pannellini perché nn so se si puo attaccare direttamente un pannello a un circuito elettrico. Nel senso la batteria fa anche da stabilizzatore di corrente e accumula l'energia, se possiamo dire, sporca del pannello in modo da non avere sbalzi di corrente... O sbaglio?
Donato Accogli
---
Sent from my BlackBerry® wireless device

Giovanni Cocchi

unread,
Jan 29, 2015, 2:31:10 PM1/29/15
to raspberry...@googlegroups.com
Non si può semplicemente collegare lo smartphone al rasperberry pi con un cavo mhl???
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages