Payerne

29 views
Skip to first unread message

Aldo Moroni

unread,
Jan 1, 2019, 12:47:56 PM1/1/19
to radio...@googlegroups.com
Buon anno a tutto il gruppo.
La Payerne di oggi si è adagiata a 2300 mt e continua a trasmettere da ore. Ciò che personalmente mi stupisce è che a 7 ore dal lancio, dopo aver trascorso un paio d'ore a -60° e il resto a 0°, le batterie continuino a fornire energia (alle 18:40 hanno ancora una tensione di 2,7V).
Si tratta pur sempre una modulazione da 5kHz più altrettanti a -10dB seppur non continua.
Si scaricheranno prima le batterie o scadrà il countdown?  Vedremo, nel frattempo si fa sentire a un centinaio di chilometri di distanza.

Ciao
aldo
N4810129.jpg

IW1GIS

unread,
Jan 1, 2019, 3:43:01 PM1/1/19
to Radiosonde
Ciao Aldo e buon anno. Tra una ventina di minuti il verdetto. Io voto per il bk.

73 a tutti

Diego

Aldo Moroni

unread,
Jan 1, 2019, 4:17:30 PM1/1/19
to radio...@googlegroups.com
Ciao Diego,

gli ultimi istanti del countdown....   :-)

https://youtu.be/xckMArmvRDs

Ciao

Aldo

Tecnatron

unread,
Jan 2, 2019, 9:16:08 AM1/2/19
to Radiosonde
Arrivata in territorio italiano...
Nessuno va a cercarla?
Achille

IW1GIS

unread,
Jan 6, 2019, 4:32:25 AM1/6/19
to Radiosonde
Buongiorno e buona domenica a tutti.

Dato il vento, questa notte Payerne è arrivata molto vicina (39 Km in linea d'aria).
Non  ho tentato il recupero perchè ho visto che la stazione tracker degli amici di Savona (IR1BY-15) era molto più vicina di me.

Peccato non ci sia un coordinamento per il recupero, nel senso... resta sempre il dubbio che la sonda sia stata recuperata.
(da leggere.... se non va a prenderla nessuno allora vedo a prenderla io).

So che esite un servizio di prenotazione per il recupero sul sito www.radiosondy.info ma ho visto che è poco utilizzato da noi italiani.
Bisognerebbe pensare a qualcosa: non una prenotazione ma semplicemente una intenzione.. tanto da sapere se va qualcuno o meno.

A parte questa considerazione... e stato divertente seguire la sonda... ed ho trovato molto comodo l'APRS in quanto pur essendo la sonda molto vicina, la conformazione del terreno mi ha permesso una ricezione fino ad un altezza di circa 2500 metri.... dopo di che ho seguito il tracking di Aldo... che  se non erro ha tracciato fino a quota 1300 (circa....)
Quindi giù il cappello! e di nuovo complimenti ad Aldo per l'ottimo risultato.

Sotto 1300 ha poi tracciato la stazione IR1BY-15 ed ho potuto notare la configurazione adottata da molti sistemi APRS: sotto una certa quota i pacchetti vengono inviati molto frequentemente in modo da avere la miglior precisione possibile del punto di caduta.

Un saluto a tutti e alle prossime

IW1GIS Diego



Aldo Moroni

unread,
Jan 6, 2019, 9:22:38 AM1/6/19
to radio...@googlegroups.com
Ciao,

sono pienamente d'accordo con Diego sulla necessità di un coordinamento
del recupero per evitare di perdere del tempo o, per assurdo, lasciare
una sonda abbandonata. Non serve molto, basta un pò di buona volontà.
C'è qualche tentativo a livello locale e sembra funzionare, si può
pensare a qualcosa di più ampio, magari partendo da questo gruppo.

Con RS41Tracker seguo regolarmente Payerne e Linate con un'unica
chiavetta e due ricevitori virtuali con SDR-Console (allego la
schermata) La mia copertura verso ovest è aumentata da quando ho
posizionato la GP sopra la Turnstile allo scopo di superare il colmo del
tetto, l'antenna è sulla falda est dello stesso.  Un certo miglioramento
si è subito notato anche se la Francia rimane una bestia nera per me.

Inutile aggiungere che ho subito scaricato la ver. 1.11. Nessun problema
a parte ancora una leggera incertezza nel caricamento delle mappe dopo
un zoom. E' sufficiente spostare la mappa con il mouse di pochi pixel e
si visualizza. Non so se è un problema solo mio, comunque non è niente
di fastidioso. Grazie ancora Diego per la nuova versione.

Buona domenica.

Aldo
GP.jpg
due.jpg
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages