COMUNICAZIONE - SEGNALAZIONE AVVOCATO SEBASTIANO COCCO - FAKE MAIL.

13 views
Skip to first unread message

SEGRETERIA ORDINE AVVOCATI MODENA

unread,
Sep 8, 2021, 3:15:08 AMSep 8
to iscritti comunicazioni

Egregio Presidente, Stimati Colleghi Consiglieri,

dagli inizi di maggio uno o più ignoti soggetti (ometto scurrili aggettivi) utilizzano i miei dati professionali per poi notificare (attraverso l'indirizzo pec “avvsebast...@pec.it”, che evidentemente gioca sulla somiglianza con l'indirizzo effettivo della mia casella pec “avv.sebas...@pec.it”) improbabili atti di citazione alle più disparate società di tutta Italia, con i quali si tenta di ottenere il risarcimento di danno derivante da asserite (e inventate) condotte illecite.

Da allora, una incessante alluvione, al mio studio e al mio cellulare privato, di telefonate, pec e mail di chiarimento da parte dei malcapitati destinatari che, naturalmente, chiedono conto al sottoscritto di tali infondate iniziative giudiziarie.

Ricevo numerosissimi contatti quotidiani, anche nell'ordine di 20 o 30, da parte di Colleghi di tutta Italia - da Messina a Trieste, passando per Siena - ai quali debbo spiegare che sono vittima di sostituzione di persona e che, ovviamente, disconosco la paternità di quegli atti, peraltro redatti in maniera grossolana come emerge da quello che, tra le centinaia inviati, allego; attività che mi porta via almeno due ore al giorno (da maggio, appunto) e che all'evidenza pregiudica la mia attività quotidiana personale e professionale.

Ho provveduto, ovviamente, a informare il locale Ufficio di Polizia Postale, presso cui mi debbo recare anche nei prossimi giorni per integrare la segnalazione con le ulteriori condotte che si stanno perpetrando con l'utilizzo fraudolento del mio nome e delle quali mi informano, anche mentre scrivo, altri sventurati destinatari.

Ritengo tuttavia che, parallelamente alle indagini condotte dagli organi inquirenti che richiederanno ancora diversi mesi, sia utile nell'immediato una azione a mia tutela da parte di questo COA. Nello specifico, può essere utile ed efficace l'inoltro di una breve comunicazione a tutti i Consigli dell'Ordine, i quali avranno cura di trasmetterla ai propri iscritti, con cui si avvisa di non tenere conto delle notifiche di atti di citazione a mio nome con quell'indirizzo pec.

Questo eviterebbe di perdere tempo, ed energie, a spiegare ai singoli Avvocati incaricati dalle società la reale natura illecita di queste condotte. Con evidente beneficio del (sistema nervoso del) sottoscritto e degli altri Colleghi.

Resto a disposizione per ulteriori chiarimenti e confidando in un pronto intervento, porgo

i migliori saluti


Avv. Sebastiano Cocco
Via Lamarmora n.12
08100 Nuoro
Segnalazione e richiesta di intervento.pdf
postacert.eml
Atto di citazione Galipò.pdf
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages