22° meeting: Workshop per sviluppatori: salviamoci con lo unit testing :)

16 views
Skip to first unread message

Stefano Ottaviani

unread,
Oct 8, 2013, 8:01:17 AM10/8/13
to march...@googlegroups.com

Abbiamo pubblicato l'agenda del prossimo meeting, questa volta ad iscrizione obbligatoria:


Abstract

Pratiche di scrittura di test per lo sviluppo di software come lo unit testing esistono ormai da 10 - 15 anni, ma ancora sono troppo poco diffuse nelle nostro realtà.
Troppo spesso, inoltre, gli sviluppatori non testano in modo adeguato i software che scrivono, lasciando che siano altre persone, o il cliente stesso, a scoprire fastidiosi bug.

In questo workshop vedremo in che modo tecniche quali unit testing ed integration testing possono darci un grosso contributo non solo alla scrittura di codice con molti meno bug, ma ci aprono le porte ad una serie di altri vantaggi: se scriveremo i test in modo corretto otterremo un codice molto piùmodulare e manutenibile, avendo la possibilità di migliorarlo continuamente facendo refactoring senza la paura di toccare qualcosa che potrebbe non funzionare più e spesso riusciremo a sviluppare in modo decisamente più rapido.

Durante il workshop parleremo inoltre di altre tipologie di test, come gli acceptance test, e di tecniche come test first, TDD e mock object.


Luogo e orario: martedì 15 ottobre, uffici Speech Village, Ascoli Piceno, dalle 19 alle 22.


Info ed iscrizione (obbligatoria): http://xpugmarche.eventbrite.com/

Costantino Giuliodori

unread,
Oct 8, 2013, 8:43:29 AM10/8/13
to march...@googlegroups.com
ottimo!

potrebbe essere interessante fase seguito a questo e al workshop su Angularjs del DotNetMarche con un altro dedicato al TDD su Angularjs... la mia impressione è che sembra facile, ma non è


--
Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo "Marche XP User Group" di Google Gruppi.
Per annullare l'iscrizione a questo gruppo e non ricevere più i suoi messaggi, invia un'email a marche-xpug...@googlegroups.com.
Per postare messaggi in questo gruppo, invia un'email a march...@googlegroups.com.
Visita questo gruppo all'indirizzo http://groups.google.com/group/marche-xpug.
Per ulteriori opzioni, visita https://groups.google.com/groups/opt_out.



--
Costantino Giuliodori

Stefano Ottaviani

unread,
Oct 8, 2013, 8:55:05 AM10/8/13
to march...@googlegroups.com
@Costantino: ti proponi come speaker? :)

Andrea Balducci

unread,
Oct 8, 2013, 9:20:39 AM10/8/13
to march...@googlegroups.com
noi qualche esperimento con karma lo stiamo facendo, ma ancora non siamo al livello del testing con MSpec / NUnit.


2013/10/8 Stefano Ottaviani <ste...@gmail.com>

Costantino Giuliodori

unread,
Oct 8, 2013, 9:36:51 AM10/8/13
to march...@googlegroups.com
io ho giocherellato un po' con brunch.io un anno fa e da poco con karma,
ma tanta karma :)

con i test su angular mi ci taglio, sono pigro e mi stanco a mockare tutto, speriamo che il workshop m'illumini



Carlo Lucadei

unread,
Oct 8, 2013, 10:36:09 AM10/8/13
to march...@googlegroups.com
Ciao a tutti,
Ciao Stefano,

senti, dato che il punto di ritrovo è l'azienda in cui lavoro, posso
evitare di fare il pagamento tramite internet e portare i vecchi 
contanti? 

Carlo


Il giorno 08 ottobre 2013 14:01, Stefano Ottaviani <ste...@gmail.com> ha scritto:

--

Stefano Ottaviani

unread,
Oct 8, 2013, 10:43:05 AM10/8/13
to march...@googlegroups.com
Ciao Carlo,
ti scrivo via mail

Alessandro Giorgetti

unread,
Oct 8, 2013, 12:13:07 PM10/8/13
to march...@googlegroups.com
Ammetto candidamente che la UI in AngularJS non la testo: tutta la logica di business è server side, per cui testo principalmente quello. Il resto è: abilita disabilita, nascondi, anima e bindings, per cui NON LI TESTO.
 
Mi porrò il problema quando avrò servizi/controller che prenderanno decisioni di un certo peso. Per il resto ho visto karma solo 'sulla carta' finora, ma prima o poi approfondisco per fare qualche test di integrazione un po' più serio.
 
ciauz.
Alessandro

Ing. Alessandro Giorgetti
e-mail: alessandro...@grupposid.com
blog: PrimordialCode


SID s.r.l.
http://www.grupposid.com
Via Mura Sangallo, 38a
61032 - FANO (PU)
Tel.: 0721-82.77.87
Fax.: 0721-82.77.87

This email may contain confidential and/or privileged information for the sole use of the intended recipient. Any review or distribution by others is strictly prohibited. If you have received this email in error, please contact the sender and delete all copies. Opinions, conclusions or other information expressed or contained in this email are not given or endorsed by the sender unless otherwise affirmed independently by the sender.

Questo documento è formato esclusivamente per il destinatario. Tutte le informazioni ivi contenute, compresi eventuali allegati, sono soggette a riservatezza a termini del vigente D. Lgs. 196/2003 in materia di "privacy" e quindi ne è proibita l'utilizzazione. Se avete ricevuto per errore questo messaggio, Vi preghiamo cortesemente di contattare immediatamente il mittente e cancellare la e-mail. Grazie. E' da rilevare inoltre che l'attuale infrastruttura tecnologica non può garantire l'autenticità del mittente, nè tantomeno l'integrità dei contenuti. Opinioni, conclusioni ed altre informazioni contenute nel messaggio possono rappresentare punti di vista personali a meno di diversa esplicita indicazione scritta autorizzata.
 

Date: Tue, 8 Oct 2013 07:43:05 -0700
From: ste...@gmail.com
To: march...@googlegroups.com
Subject: Re: 22° meeting: Workshop per sviluppatori: salviamoci con lo unit testing :)

Costantino Giuliodori

unread,
Oct 9, 2013, 5:22:06 AM10/9/13
to march...@googlegroups.com

Il giorno 08 ottobre 2013 18:13, Alessandro Giorgetti <alessandro...@live.com> ha scritto:
tutta la logica di business è server side, per cui testo principalmente quello. Il resto è: abilita disabilita, nascondi, anima e bindings, per cui NON LI TESTO.

da quel punto di vista io ho sentito bisogno di testare il funzionamento e integrazione dei componenti client.

Scenario: uso components o bower per l'integrazione di una serie di librerie js/css (angular*,bootstrap, lodash, restangular, ...)
poi comincio ad aggiungerne altre... scopro che la convivenza non è scontata.

Altre volte aggiornarndo i componenti tramite bower (es. passare da una versione di angular all'altra, da bootstrap2 a 3, ...) mi sono ritrovato che venivano "cambiati" i file inclusi, da li perdita di comportamenti che davo per scontati, etc.
I componenti li dai per installati automaticamente, quindi sul git di turno metti solo il (package,bower o component).json, però  npm, bower ci possono mettere del loro... ti ritrovi a perdere tempo perchè al collega il sito funziona male e dopo altro tempo perso, scopri che aveva una versione di libreria non aggiornata.

Configuare il tutto poi è lungo e costoso, se non ha i una buona connessione e pc.

Li cominci a pensare che gli unit, middle e e2e test sul client possano essere utili.

--
Costantino Giuliodori
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages