nuovo PB sui 10k: finalmente una corsa vera.

2 views
Skip to first unread message

Jk

unread,
May 3, 2021, 9:02:37 AMMay 3
to
Premessa: avevo un apputnamento alle 13:30 e la fretta mi aiuta sempre...
primi km fatti stando attento a non esagerare, conscio che guadagnare
10" nei primi km può farmene perdere 30 nel finale...
anche perchè io parto senza riscaldamento e da freschi è facile andar
troppo forte...
quindi i primi 2km sono stato attento ad andare "piano" il 2° è in
leggera discesa e di regola viene 5-10" più veloce degli altri...
Insomma alla fine non ho mai clatao sono praticamente costante ai
4:30/km (e fare 45' sui 10km era un mio desiderio) con gli ultimi 2 a
4:22 e 4:09
Peccato aver dimenticato la fascia cardio a casa, mi sarebbe piaciuto
vedere a posteriori la FC.

totale 44' 34" media 4:27
Ieri mattina avevo fatto un LENTO di 15km a 5:09 (Fc media 130)
mi ha aiutato? Danneggiato? Boh! Io credo aiutato.
Cmq oggi ho corso. belle sensazioni, dure ma giuste.
e 4:30 è un passo che "sento mio", un correre, a 5 mi sento, boh, legato

Michele

unread,
May 3, 2021, 5:31:51 PMMay 3
to
Il 03/05/2021 15:02, Jk ha scritto:

> quindi i primi 2km sono stato attento ad andare "piano" il 2° è in
> leggera discesa e di regola viene 5-10" più veloce degli altri...
> Insomma alla fine non ho mai clatao sono praticamente costante ai
> 4:30/km (e fare 45' sui 10km era un mio desiderio) con gli ultimi 2 a
> 4:22 e 4:09
> Peccato aver dimenticato la fascia cardio a casa, mi sarebbe piaciuto
> vedere a posteriori la FC.
>
> totale 44' 34" media 4:27

Complimenti davvero. So che non è un tempone in assoluto ma un PB è
comunque fonte di grandissime soddisfazioni :)

> Ieri mattina avevo fatto un LENTO di 15km a 5:09 (Fc media 130)
> mi ha aiutato? Danneggiato? Boh! Io credo aiutato.

Penso anche io.

> Cmq oggi ho corso. belle sensazioni, dure ma giuste.

Altra fonte di soddisfazione. La testa concentrata a partire "piano" ha
sicuramente influito parecchio!

Michele

Magilla

unread,
May 4, 2021, 2:39:11 AMMay 4
to
Il 03/05/2021 15:02, Jk ha scritto:
> Premessa: avevo un apputnamento alle 13:30 e la fretta mi aiuta sempre...

Ecco, mi prendo un appuntamento tipo 3h dallo start della maratona,
potrebbe funzionare :D

Complimenti!

Jk

unread,
May 4, 2021, 4:04:48 AMMay 4
to
Il 03/05/2021 23.31, Michele ha scritto:

> Complimenti davvero. So che non è un tempone in assoluto ma un PB è
> comunque fonte di grandissime soddisfazioni :)

massì anche se non mi sento troppo preso dalla corsa a livello
competitivo, mi fa piacere:
1) essere riuscito ad esprimere una prestazione in modo lineare
2) essere arrivato ad un passo non da ciccione in kway

> Altra fonte di soddisfazione. La testa concentrata a partire "piano" ha
> sicuramente influito parecchio!

sì è la cosa che mi dà più gusto perchè non è che son partito piano ho
solo evitato di esagerare, poi c'è stata una buona tenuta

Michele

unread,
May 4, 2021, 4:22:24 AMMay 4
to
Il 04/05/2021 10:04, Jk ha scritto:
> Il 03/05/2021 23.31, Michele ha scritto:
>
>> Complimenti davvero. So che non è un tempone in assoluto ma un PB è
>> comunque fonte di grandissime soddisfazioni :)
>
> massì anche se non mi sento troppo preso dalla corsa a livello
> competitivo, mi fa piacere:
> 1) essere riuscito ad esprimere una prestazione in modo lineare

Perfetto!

> 2) essere arrivato ad un passo non da ciccione in kway

Ah, quindi io che quando viaggio veloce vado a 4.40 sono un ciccione col
Kway? :D Buono a sapersi :p

Scherzi a parte, ognuno ha il proprio ritmo ed in quel ritmo si sente
veloce. Scommetto che un Panetta si sentirebbe un ciccione col Kway se
viaggiasse sopra i 3.40 a km.
Io ammiro tantissimo le persone che "vanno piano" e comunque si
impegnano ... e lo vedi dallo sforzo sul viso!
A questo proposito sono solito dire: è facile fare una maratona in poco
più di 2 ore quando sei un campione allenato ... prova a farla in 4 o 5
o 6 ore da normale podista della domenica! ;)

>> Altra fonte di soddisfazione. La testa concentrata a partire "piano"
>> ha sicuramente influito parecchio!
>
> sì è la cosa che mi dà più gusto perchè non è che son partito piano ho
> solo evitato di esagerare, poi c'è stata una buona tenuta

In effetti è una cosa che non ho mai capito bene di me stesso: a che
velocità partire per rendere al meglio: se parto troppo piano poi perdo
tempo che non riuscirò a recuperare alla fine. Se parto troppo forte mi
scoppio subito ed alla fine cederò implacabilmente. Serve una via di
mezzo ma alle volte capita che sembra di partire "un po' troppo forte"
ma alla fine non si è comunque alla frutta come si sarebbe temuto. E' un
equilibrio difficilissimo da raggiungere e può cambiare da giornata a
giornata.

Michele

Jk

unread,
May 4, 2021, 5:13:31 AMMay 4
to
Il 04/05/2021 10.22, Michele ha scritto:

> Ah, quindi io che quando viaggio veloce vado a 4.40 sono un ciccione col
> Kway? :D Buono a sapersi :p

ce l'avevo con i 5'/km a dire il vero

> Io ammiro tantissimo le persone che "vanno piano" e comunque si
> impegnano ... e lo vedi dallo sforzo sul viso!

certo, pure io.
Però certe volte non potevo vedermi arrancare a 5:20 paonazzo

> In effetti è una cosa che non ho mai capito bene di me stesso: a che
> velocità partire per rendere al meglio: se parto troppo piano poi perdo
> tempo che non riuscirò a recuperare alla fine. Se parto troppo forte mi
> scoppio subito ed alla fine cederò implacabilmente. Serve una via di
> mezzo ma alle volte capita che sembra di partire "un po' troppo forte"
> ma alla fine non si è comunque alla frutta come si sarebbe temuto. E' un
> equilibrio difficilissimo da raggiungere e può cambiare da giornata a
> giornata.

guarda io di solito ho sempre fatto le mie prestazioni migliori partendo
"forte" e poi cercando di tener duro. In passato poteva significare che
non essendo ben allenato non esprimevo al meglio tutte le potenzialità.
Adesso sto correndo 45km/settimana per cui sono allenato.
In realtà la corsa di ieri è cmq una corsa come quelle: son partito
forte, poi ho tenuto botta.

Se non avessi avuto il Garmin probabilmente il 2°km sarebbe stato un
5-10" più veloce, ma per come stavo ieri non credo proprio che avrei
pagato caro. Probabilmente avrei potuto fare qualche secondo meglio.
i primi 5km in 22:33 gli ultimi in 22' netti. Peraltro è in
(leggerissima) salita al ritorno.
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages