Tempo di scarpe nuove!

6 views
Skip to first unread message

Magilla

unread,
Mar 24, 2022, 6:09:42 AMMar 24
to
Carissimi,
strava non perde occasione per ricordarmi che devo cambiare scarpe. Non
un paio ma ben due sono a fine vita.

Ho portato le Nike Pegasus 38 a oltre mille km, e le ultime corse devo
dire che si fanno più pesanti, non sono in grado di spingere e mi
stancano, Lo interpreto come un segnale che l'intersuola non è quella di
un tempo, perché altrimenti a vista le scarpe sono in buone condizioni:
la tomaia è perfetta, e anche la suola non è "piatta", gli intagli sono
ancora vivi.
Mi hanno accompagnato in tanti lenti, anche lunghissimi, ma anche
qualche ritmo medio. Inadatte a corse veloci, sono (state) molto comode,
se si eccettua la tomaia un po' pesante per i periodi più caldi. E visto
che siamo in primavera ho un motivo in più per dismetterle.
In realtà andranno a sostituire le Hoka Clifton 6 che uso a mo' di
snickers che mi stanno un po' cedendo: a loro volta avevano superato i
mille km.

L'altra scarpa che mi avvio a pensionare è una delle mie preferite, la
Asics Novablast (che hanno corso oltre 800km). Scarpa "divertente", da
il meglio di se a ritmi allegri.
Anzi, coi lenti ci litiga: a detta di molti -e io confermo- il tallone
tende a "scivolare", non so spiegarlo meglio, credo che chi l'ha
utilizzata capisca cosa intendo. Super scarpa, acquistata in
supermegadeal da cisalfa, in negozio, sotto i 50eu.

Le sostituzioni le ho già fatte: ho da qualche mese pronto un paio di
Hoka Rincon 2, prese anche queste in supersconto (online), non le ho
ancora utilizzate, ma procederò).

Volevo invece upgradare alla novablast 2, che fino a ieri misterrunning
le proponeva con un extrasconto (20%!), ma ho indugiato troppo e ho
perso l'occasione. Ora sono psicologicamente offeso e non mi va di
pagare il prezzo pieno. Ho quindi cercato un deal, è l'ho trovato su un
altro sito "famoso" (runningwarehouse): ho preso le Topo Magnifly 3,
dopo avere letto e visto varie recensioni. Sarà il mio primo paio 0
drop, se si eccettuano le V-run della vibram (con le quali non ho più corso)

Le due scarpe andranno ad affiancare le UA Velocity Wind nella
ciclazione ordinaria (ho anche 2 paia con inserto al carbonio, che uso
solo in determinate occasioni), con le quali mi trovo benissimo.

Idealmente saranno quindi le Topo le scarpe da lento, ovvero vanno a
sostituire le Pegasus; mentre le Rincon prendono il posto delle
Novablast. Ma vedremo se ha senso ragionare così.
Cmq, le Asics userò ancora un po', che le sento ancora ok; l'unica pecca
è che sull'alluce dx la tomaia sta cominciando a cedere, e non le potrò
usare per l'aperitivo (le avrei preferite!).

Cmq, le Novablast 2 rimangono nel mirino, al primo superdeal che capita
le farò mie.

Nota a margine: porto un numero "importante", di norma prendo il 13USA.
Il che a volte comporta che sia facile trovare rimanenze, e a volte
difficoltà quando si incappa nel venditore che non vuole rischiare e si
affida ai numeri più facilmente vendibili.

Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages