Contrazione di Heaviside?

51 views
Skip to first unread message

Luciano Buggio

unread,
Oct 1, 2021, 4:55:02 AMOct 1
to

Trovo su wiki:
-----

Dopo aver letto un articolo di Oliver Heaviside, che mostrava che i campi elettrico e magnetico erano deformati dal moto, FitzGerald dedusse che similmente, quando un corpo si muove attraverso lo spazio, subisce una deformazione causata dal movimento...
------
Ho cercato anche altrove, ma non ho trovato specificato quale sia la deformazione (osservata o ipotizzata?) di cui parla Heaiviside.


Ipotizzo che si tratti di un schiacciamento, in particolare del campo elettrico della carica, nella direzione del moto (la sfera in stato di quiete della carica "equiradiante" che diventa una lenticchia sempre più schiacciata con l'aumentare della velocità, col campo elettrico davanti e dietro meno intenso, la quale lenticchia tende a raggiungere spessore nullo a velocità prossime a c.

Qualcuno può confermarmelo?
Anticipate grazie.

Luciano Buggio

Luciano Buggio

unread,
Oct 3, 2021, 7:20:02 AMOct 3
to
Se questo è vero, quando un elettrone va (ammesso che la raggiunga) a velocità c e il suo campo elettrico si schiaccia fino al punto che nella direzione del moto, davanti e dietro, è nullo, un campo elettrico di fondo, diretto come il suo moto, non può, per quanto intenso sia, accelerarlo: è come se fosse un corpo neutro.
E' quanto si osserva negli acceleratori.
Secondo Einstein questo avviene perchè la sua massa (relativistica) aumenta.
Heavside (se l'ho ben interpretato, ma non ne ho avuto qui conferma) non sarebbe d'accordo.
La cosa (la non superabilità, qui, di c) si può spiegare senza far ricorso alla Relatività.

Vorrei il parere di qualche competente in materia (io non lo sono).

Luciano Buggio
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages