Influenza e antibiotici (Zimox)

2756 views
Skip to first unread message

el...@hotmail.com

unread,
Mar 12, 2003, 7:20:31 AM3/12/03
to
Da due giorni ho l'influenza, febbe 38-39.5 gradi, tosse, dolori
diffusi, espettorato giallastro scuro, dolore alle orecchie..

Sto prendendo da un giorno :

- Un cucchiaio di Bisolvon Linctus 3 volte al giorno
- Zimox antibiotico 1g ogni 12 ore (amoxicillina)
- 30 ml di Vicks medinait la sera
- Pastiglie valda
- Frequenti spremute d'arancia
- Molta acqua (Sangemini e Fiuggi)
- Antiradicali liberi e olio di pesce omega3

Chiedo se questa terapia è corretta, soprattutto l'uso
dell'antibiotico (ho paura che favorisce altri batteri). Faccio
qualcosa di molto sbagliato?

Ecco cosa sento inoltre : minore minzione da ieri sera (forse
l'antistaminico del Vicks?), molta sonnolenza (ancora il Vicks?),
giramento di testa e molta stanchezza, dolore alla testa.

Vi prego di darmi il vostro parere, poichè non mi trovo nella mia
città e non so a quale medico rivolgermi. Quale medico bisogna
chiamare in questi casi?

el...@hotmail.com

unread,
Mar 12, 2003, 7:25:34 AM3/12/03
to
Scusate mi sono dimenticato una cosa:

ho una tosse mai avuta in vita mia. Inoltre per quanti giorni devo
prendere l'antibiotico ?

Da due giorni ho l'influenza, febbre 38-39.5 gradi, tosse, dolori

el...@hotmail.com

unread,
Mar 12, 2003, 7:28:26 AM3/12/03
to
Scusate ancora mandatemi pure al diavolo se lo ritenete opportuno,
capitemi ho la febbre alta.

Vorrei solo aggiungere che prendo anche un integratore di lievito di
birra e uno yogurth la sera.

---------------------------------------------------------------------------------

Es

unread,
Mar 12, 2003, 7:50:23 AM3/12/03
to

> Sto prendendo da un giorno :
> - Zimox antibiotico 1g ogni 12 ore (amoxicillina)

ricorda che gli antibiotici contro il virus dell'influenza non servono a un
emerto niente

> Vi prego di darmi il vostro parere, poichè non mi trovo nella mia
> città e non so a quale medico rivolgermi. Quale medico bisogna
> chiamare in questi casi?

qualsiasi
Es

Tresette

unread,
Mar 12, 2003, 8:25:34 AM3/12/03
to
> Chiedo se questa terapia è corretta, soprattutto l'uso
> dell'antibiotico (ho paura che favorisce altri batteri). Faccio
> qualcosa di molto sbagliato?

che un antibiotico favorisca i batteri mi sembra difficile...piu che altro
hai la febbre da soli 2 gg, si puo ipotizzare una matrice virale e l
antibiotico non serve ad una benemerita mazza!

e l antibiotico credi abbassi la febbre?!io non penso proprio!!chiedi al tuo
medico!

> Vi prego di darmi il vostro parere, poichè non mi trovo nella mia
> città e non so a quale medico rivolgermi. Quale medico bisogna
> chiamare in questi casi?

ma come quale medico?!?!?!?hai la febbre?!!?e chi vuoi chiamare se non il
medico di base!!!!!!è luiche ti puo visitare, ipotizzare la natura virale o
batterica ed impèostare la terapia piu indicata!!!
e poi perche lo zimox?!?!è un antibiotico molto vecchio,ha sviluppato un
sacco di resistenze (legate spt all abuso in ambito veterinario)e oramai gli
uniciche lo prescrivono in maniera comune sono i dentisti (tra l altro
funziona da dio in qs casi..e mi chiedo sempre perche!! ;-) )

cmq..a parte tutto...ma il tuo medico che ci sta a fare?!?!le terapie fai da
te sono condannate a fallire e non esenti da danni


el...@hotmail.com

unread,
Mar 12, 2003, 2:19:37 PM3/12/03
to
Andrei dal mio medico di base naturalmente!

Ma sono in un'altra città!!

A quale medico mi devo rivolgere ? Alla guardia medica?

el...@hotmail.com

unread,
Mar 12, 2003, 2:31:43 PM3/12/03
to
So benissimo che gli antibiotici non servono contro l'influenza!

Infatti io li sto prendendo perchč probabilmente ho anche un'otite e
per prevenire possibile infezioni batteriche.

Capito?

Torquemada.

unread,
Mar 12, 2003, 9:23:14 PM3/12/03
to

Saggia scelta.

Io per fae cosi' adesso ho un infezione di Candida Albicans da 4 mesi e
che sta inziando adesso ad andare via.

Ascolta zio torque... Gli antibiotici prendili solo se ne necessiti
ASSOLUTAMENTE l' azione... Fanno tanto, tanto danno uando usati
impunemente... Ne so qualcosa, fidati...

Tresette

unread,
Mar 13, 2003, 4:09:02 AM3/13/03
to

<el...@hotmail.com> ha scritto nel messaggio
news:3e6f8a82...@news.virgilio.it...

allora...gli antibiotici servono per l influenza....se hai una
sovrainfezione batterica.
ma chi ti ha detto che hai l otite?!?!hai male all orecchio?!'potrebbe
essere legato allo stato infiammatorio e alla compressione da parte delle
linfoghiandole ingrossate; ci senti di meno?!?potrebbe essere un tappo di
cerume!!

GLI ANTIBIOTICI SI PRENDONO SE SERVONO!non previeni niente...non agiscono su
cio che non c č!!!!

fatti vedere da un medico....uno qualunque:medico di base,guardia
medica...vanno tutti bene...quello che non va proprio bene č qs "maledetta"
autocura!!!


MAX

unread,
Mar 15, 2003, 11:15:10 AM3/15/03
to

"Es" <ezo...@supereva.it> ha scritto nel messaggio
news:j2Gba.5624$7y3.1...@twister1.libero.it...

>
> > Sto prendendo da un giorno :
> > - Zimox antibiotico 1g ogni 12 ore (amoxicillina)
>
> ricorda che gli antibiotici contro il virus dell'influenza non servono a
un
> emerto niente


CAZZO DICI SCEMO


Ely

unread,
Mar 15, 2003, 12:19:36 PM3/15/03
to
Un giorno *MAX* <margheri...@libero.it>, spinto dal tedio di una
giornata grigia, scrisse le seguenti parole:


> CAZZO DICI SCEMO

complimenti, studiato a Oxford?

--
=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=
Ely "Elycazzituoimai?"
eda...@LAMERfreesurf.ch
per rispondermi in privato uccidi il lamer
=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=


Tresette

unread,
Mar 16, 2003, 5:44:53 AM3/16/03
to
> > ricorda che gli antibiotici contro il virus dell'influenza non servono a
> un
> > emerto niente
>
>
> CAZZO DICI SCEMO


certo conte, tu ovviamente sei convinto che un antibiotico sia un
antivirale!!!! mah!!!!


Torquemada.

unread,
Mar 17, 2003, 4:46:22 PM3/17/03
to
MAX wrote:

>>ricorda che gli antibiotici contro il virus dell'influenza non servono a
>
> un
>
>>emerto niente
>
>
>
> CAZZO DICI SCEMO

Sindrome di Asperger?

Sekmet

unread,
Mar 18, 2003, 4:14:41 PM3/18/03
to
Zimox + mucolitico è la terapia standard nel tuo caso.
Raccomandazione: continua l'antibiotico fino a quando lo dice il medico e
non
sospenderlo prima del ciclo o sono guai.

Del resto sono tutte cose che non contano nulla...ma per non appesantire
troppo
l'apparato gastrointestinale io personalmente smetterei di prendere roba
tipo:


30 ml di Vicks medinait la sera
> - Pastiglie valda
> - Frequenti spremute d'arancia

> - Antiradicali liberi e olio di pesce omega3

Al massimo farei dell'areosol...e prenderei dei fermenti lattici per i danni
dell'antibiotico. Riposo e farsi seguire dal medico per prevenire
complicazioni tipo
polmoniti e bronchiti.

Consulta sempre il tuo medico...sempre.

Saluti
Sekmet

<el...@hotmail.com> ha scritto nel messaggio
news:3e6f23fa...@news.virgilio.it...

Ignazio GSS©

unread,
Mar 19, 2003, 1:32:55 AM3/19/03
to
"Sekmet" <xxxx...@india.com> wrote:

>Zimox + mucolitico è la terapia standard nel tuo caso.

L'antibiotico nell'ìinfluenza non e' standard per nulla visto che
l'influenza e' virale. Concordo piuttosto sul fatto che una volta
iniziata la terapia antibiotica e' necessario completarla.
--
Ignazio GSS© * More than 90 HiRes images in my home page
http://www.geocities.com/ipuddu/
200 Images of digestive endoscopy
http://www.areamedica.com

Ernie

unread,
Mar 22, 2003, 2:58:52 PM3/22/03
to
Ignazio scrive impavido:
> L'antibiotico nell'ģinfluenza non e' standard per nulla visto che

> l'influenza e' virale. Concordo piuttosto sul fatto che una volta
> iniziata la terapia antibiotica e' necessario completarla.

Da medico, so che e' cosi'. Mi hanno insegnato cosi'.
Pero' vediamo le evidenze.
Cerco su medline: "antibiotic* [majr] and influenza [majr]".
Escono fuori - a me - 11 lavori.

L'unico che mi sembra interessante, in maniera generale, recita cosi':

Pediatr Int 1999 Jun;41(3):274-6


Efficacy of antibiotics against influenza-like illness in an influenza
epidemic.
Maeda S, Yamada Y, Nakamura H, Maeda T.

Department of Pediatrics, Rokko Island Hospital, Kobe, Japan.

AIM: To determine if an antibiotic reduces the incidence of
complications associated with influenza-like illness during an
influenza epidemic. METHODS: During the outbreak of influenza in Kobe
in 1998, 85 patients suffering from an influenza-like illness were
randomly assigned to two groups. Patients received placebo or
sultamicillin orally for 4 days. The incidence of complications of
influenza-like illness were compared and statistically assessed.
RESULTS: There was no difference in the duration of fever or the
incidence of acute otitis media. However, the incidence of pneumonia
was significantly lower in the sultamicillin group than the placebo
group (2.4 vs 16.3%, P < 0.05). CONCLUSION: Sultamicillin reduced the
incidence of pneumonia associated with influenza-like illness during
the influenza epidemic. This result suggests that antibiotics can
reduce the rate of pneumonia associated with influenza.

Publication Types: Clinical Trial Randomized Controlled Trial


Quindi comunque tanto male l'antibiotico non farebbe, almeno su una
complicanza molto antipatica quale la polmonite.

Simili risultati sul piu' recente J Nippon Med Sch 2002 Feb;69(1):53-7

Qualcuno ha risultati - rilevanti sull'uomo - di interesse?

(Quando non facevo il medico, ma il bambino a tempo pieno, la mia
mamma mi imbottiva di antibiotici quando avevo l'influenza,
fregandosene del pediatra. Sara' per questo che sono affezionato
all'antibiotico nell'influenza? :-)

Ignazio GSS©

unread,
Mar 22, 2003, 4:13:21 PM3/22/03
to
goo...@debernardis.it (Ernie) wrote:

>This result suggests that antibiotics can
>reduce the rate of pneumonia associated with influenza.

Questo ovviamente e' prevedibile, ma la domanda e': a che prezzo? Nel
senso che le polmoniti come complicanza dell'influenza sono una
percentuale bassissima (e poi in questo lavoro si parla di bambini) ma
se la polmonite come complicanza dell'influenza ha una incidenza dello
zero virgola qualcosa per cento, se io riduco questo rischio magari
del 5%, per poter evitare una polmonite devo trattare migliaia di
bambini se non di piu', e questo al prezzo di effetti collaterali
frequenti come la diarrea o le reazioni allergiche (a volte gravi) e
il rischio di selezionare ceppi batterici resistenti. La domanda a
qesto punto e': ne vale la pena? L'opinione corrente e' NO, a meno che
il paziente non sia un anziano, un bambino con frequenti problemi
respiratori, un diabetico o un immunodepresso per tanti motivi.
Nelle persone non a rischio l'influenza e' bene non trattarla con
antibiotici.

laura....@gmail.com

unread,
Jan 2, 2016, 4:40:51 AM1/2/16
to
Buongiorno,
Io senza antibiotico non guarisco.Ero rimasta circa 6 mesi con l'influenza... Ero andata dal medico alla terza settimana della malattia (non mi piace andare dai medici) e ero andata perche stavo veramente male.
Il medico in svizzera non mi hanno dato gli antibiotici, unicamente farmaci paracetamolo schiroppo per la tosse e caramelle al propolis(quelle me le ricordo perche glie le avrei tirate intesta non hanno fatto niente in piu di essere di brutto sapore e un spray per sboccare il naso tapato. Non sentivo piu la gola da dolore.
La mia influenza a durato molto e non ce la facevo piu... Non osavo tornare dal medico perche aveva preso molto male la mia richiesta di antibiotico e mi aveva detto che dovevo guarire naturalmente.
Ero malata da 6 mesi e non sono balle.. Mio marito mi ripeteva che dovevo tornare dal medico ma si era molto arrabiato quando avevo provato a insistere per avere l'antibiotico.. non osavo tornare dal medico.La mamma di mio marito aveva una confezione di antibiotico in casa(non mi ricordo il nome)e me la data. In 2 giorni stavo gia meglio e alla fine dei 5 giorni sono guarita.
Certe persone guariscono senza antubiotici certi anche no... Io sono una di quelli. Lo stato di salute di ogniuno di noi decide se si guarira con o senza antibiotici.
Adesso vado dal medico anche se non mi piace.
Saluti
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages