ciao Tondelli

118 views
Skip to first unread message

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 1, 2015, 3:11:18 AM12/1/15
to
volevo solo essere sicuro che non ti senti abbandonato, tutto solo a seguire questo gruppo, il blog allegroefurioso, il blog del Contadino della Galilea, il profilo Linkedin di un rabbino, tre account twitter e due facebook
Buona lettura, eh.

Leonardo T

unread,
Dec 1, 2015, 6:44:41 AM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 09:11:18 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
> volevo solo essere sicuro che non ti senti abbandonato,


Allora forse vale la pena prendersi qualche minuto per spiegarti che internet non funziona come credi tu - ci capirai il 30%, ma non dispero-


> tutto solo a seguire questo gruppo,

mi arriva qualche notifica quando non la disabilito (il più delle volte)

> il blog allegroefurioso,

Passo una volta al mese, conto quanti pezzi mi hai dedicato, ne sfoglio un paio per notare se hai aggiunto qualche bugia - che è l'unica cosa che m'interessa.

A volte noto che litighi con dei commentatori e sei convinto che io sia tutti i commentatori con cui litighi. No, di solito non commento (tanto mi cancelleresti).

> il blog del Contadino della Galilea,

Su quello proprio non ci vado, mi sembra ancora più ossessivo-compulsivo

> il profilo Linkedin di un rabbino,

Una volta tre anni fa, giusto perché volevo associare una serie di bugie a un nome e un cognome. Poi hai sbroccato e hai fatto il tuo coming out, ma ti sei tirato la zappa da solo. Su internet bisogna saperci stare, Zana'.

> tre account twitter

Mica ti seguo. A volte sei tu che mi scrivi, ma il più delle volte sei disabilitato. Ogni tanto ti abilito e conto quanti messaggi mi hai lasciato in un mese. Sono un po' quelle soddisfazioni che ci si prendono con gli ex, per capirci.

> e due facebook

Non credo proprio di seguirti su facebook, vai tranqui.

E questo è tutto.

Noto peraltro che mi bastano dieci minuti di interazione con te al giorno per darti l'affanno, forse stai invecchiando.

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 1, 2015, 6:50:27 AM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 11:44:41 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno martedì 1 dicembre 2015 09:11:18 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
> > volevo solo essere sicuro che non ti senti abbandonato,
>
>
> Allora forse vale la pena prendersi qualche minuto

oh bravo. Fai sapere che segui questo gruppo, per controllare se si parla di te.
Il Kibo della Bassa

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 1, 2015, 6:57:39 AM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 11:44:41 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno martedì 1 dicembre 2015 09:11:18 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
> > volevo solo essere sicuro che non ti senti abbandonato,
>
>
> Allora forse vale la pena prendersi qualche minuto per spiegarti che internet non funziona come credi tu - ci capirai il 30%, ma non dispero-
>
>
> > tutto solo a seguire questo gruppo,
>
> mi arriva qualche notifica

mah, nel mio feed ci sono Haaretz, il Jerusalem Post, il Telegraph ... ma capisco che uno non puo' perdere tempo con sciocchezze come quelle. Se si parla di lui su Usenet, voglio dire. In un gruppo che ha meno di dieci postatori regolari.

> A volte noto che litighi con dei commentatori

in altre parole leggi pure i commenti.

> Su quello proprio non ci vado

pero' leggi informazionecorretta

> Sono un po' quelle soddisfazioni che ci si prendono con gli ex, per capirci.

questo dice molto sulla tua vita affettiva

> mi bastano dieci minuti

e questo, probabilmente, sulla tua sessualita'.

Come i poster dei film con la parola "schiava" nel titolo, con i quali adorni il tuo blog
Fantasie di sottomissione tipiche degli adolescenti, quando sentono che il proprio corpo si trasforma e non ne hanno controllo. Poi, certo, il retroterra cattolico, tutti quei fioretti, e le rinunce, e la confessione ecc. ecc.
Se ho tempo ci faccio un post.

Leonardo T

unread,
Dec 1, 2015, 7:12:50 AM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 12:57:39 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:

> Se si parla di lui su Usenet, voglio dire. In un gruppo che ha meno di dieci postatori regolari.

Sono pur sempre stringhe indicizzate su google, e tu più volte hai dimostrato che ci tieni a far salire determinati risultati (anche se non sai come si fa).



> in altre parole leggi pure i commenti.

Son talmente pochi.


> pero' leggi informazionecorretta

Dovrei?



> Come i poster dei film con la parola "schiava" nel titolo, con i quali adorni il tuo blog

??? Vabbe', delirio.


> Poi, certo, il retroterra cattolico, tutti quei fioretti,

E alla fine mi sa che si scopava più di certi comunisti, Zana', se proprio devo seguirti su questa china.

> Se ho tempo ci faccio un post.

Sarà un ottimo modo di dimostrare per l'ennesima volta che non covi nei miei confronti nessun tipo di rancore personale.

Un tizio viene a farti notare che scrivi bugie: tu aspetti un po' e poi scrivi un post sulla sua vita sessuale. Uhm. Che mestiere hai detto che fai?

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 1, 2015, 8:15:41 AM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 12:12:50 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno martedì 1 dicembre 2015 12:57:39 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
> > Se si parla di lui su Usenet, voglio dire. In un gruppo che ha meno di dieci postatori regolari.
>
> Sono pur sempre

e tu perdi tempo a leggere. Il Kibo della Bassa, appunto.

> (anche se non sai come si fa).

hai dimenticato di aggiungere gnegnegne

> > pero' leggi informazionecorretta
>
> Dov

dove si trovano i resoconti delle lezioni del Maestro Leonardo. Hai presente? (adesso scrive che no)

> > Come i poster dei film con la parola "schiava" nel titolo, con i quali adorni il tuo blog
>
> ???

nemmeno sai cosa metti sul tuo blog?

> > Poi, certo, il retroterra cattolico, tutti quei fioretti,
>
> E alla fine mi sa che si scopava più di certi comunisti,

e poi andate tutti a cercare di prendersi rivincite con i propri ex?

> non covi nei miei confronti nessun tipo di rancore personale.

proprio no. Sei solo un buon esempio dei pregiudizi sugli ebrei e su Israele che sono diffusi in una certa parte (minoritaria e sempre piu' perdente) dell'opinione pubblica italiana.

> Un tizio viene a farti notare che

saresti tu? Quello che si inventa la crisi economica decennale dell'economia di Israele e non riesce nemmeno a scrivere "mi sono sbagliato"?

> scrivi bugie:

e' lo stesso genere di argomenti che usavi contro il Griso e Rolli. Tu vedi qualcuno che ha una opinione su Israele anche lievemente diversa da quella ammanita dalla propaganda araba, e vai fuori di testa: accusi di dire bugie, ci vedi dei problemi psichiatrici ecc.
Intanto il governo guidato dal Likud ha aperto una ambasciata ad Abu Dhabi. Il mondo va avanti, Tondelli. Israele e' li' per rimanere e la giustizia storica non punisce gli ebrei tramite alcuna crisi economica, ne' catastrofe demografica.
Fattene una ragione. (magari, chissa', smetterai di seguirmi in maniera cosi' ossessiva).


> tu aspetti un po'

sai come e', ho una vita. Tre figli (tutti cittadini israeliani) una moglie, una comunita' da seguire, la polizia con cui parlare periodicamente delle minacce che ricevo, ecc. ecc.

(aspetta che stampo anche questo thread)

> scrivi un post sulla sua vita sessuale.

in realta' era una sola riga, e ce ne era una anche sulla tua vita affettiva all'insegna del rancore: andare a cercare sui social media quello che scrivono le ex: ah, che soddisfazione.
Ma dell'appunto sulla vita affettiva non vuoi parlare (lo hai cancellato, infatti). Preferisci concentrarti sulla sessualita'. Come il ragazzino che vuol far sapere che finalmente lui scopa.
Eppero' la sessualita' disgiunta dalla dimensione affettiva non e' una bella cosa. Molto comune tra le persone prive di empatia, diciamo.
Come te. Incapace di vedere le cose dal punto di vista degli ebrei. A cui imponi quello che tu credi sia il punto di vista dei palestinesi. Ti basta leggere il nome di Abramo per sbroccare.

> Che mestiere hai detto che fai?

Lavoro per il Boss dei Boss. Roba che non capisci, sta scritta in ebraico. Sai, quella lingua inventata da un popolo artificiale, per cacciare gli indigeni dal Negev rimettendo in pratica genocidi immaginati in epoca biblica...

Giovannino

unread,
Dec 1, 2015, 8:28:25 AM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 09:11:18 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
> volevo solo essere sicuro che non ti senti abbandonato, tutto solo a seguire questo gruppo, il blog allegroefurioso, il blog del Contadino della Galilea, il profilo Linkedin di un rabbino, tre account twitter e due facebook

"Sto seguendo un caso interessante. Ho in analisi due coppie di gemelli siamesi che soffrono di sdoppiamento della personalità. Vengo pagato da otto persone"
Un ebreo intelligente

Leonardo T

unread,
Dec 1, 2015, 3:08:54 PM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 14:15:41 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:


> e tu perdi tempo a leggere.

È un periodo che a Ruzzle mi annoio. Mica faccio male a nessuno.


> nemmeno sai cosa metti sul tuo blog?

Non so se hai notato, ma io scrivo veramente tanto. Però manifesti di schiave nel layout, boh, secondo me ti confondi.


> e poi andate tutti a cercare di prendersi rivincite con i propri ex?

Beh devo dire che sono in ottimi contatti con praticamente tutte, il che è inspiegabile. L'unico che mi twitta compulsivamente come uno stalker sei tu.

> proprio no. Sei solo un buon esempio dei pregiudizi sugli ebrei

Non ho pregiudizi sugli ebrei. Mi dispiace che tu vada in giro in lungo in largo a dire che sei ebreo mentre scrivi cose brutte e tante bugie. Non rendi un buon servizio agli ebrei (che hanno sopravvissuto a prove ben peggiori, mi rendo conto).



> saresti tu? Quello che si inventa la crisi economica decennale dell'economia di Israele e non riesce nemmeno a scrivere "mi sono sbagliato"?

L'ho scritto centinaia di volte e tu sei ancora lì, ad appenderti al niente.



> e' lo stesso genere di argomenti che usavi contro il Griso e Rolli.


Funzionavano.
Poi arrivi tu e continui a ricicciare un flame che ho vinto più di dieci anni fa, sapessi la sensazione di solitudine che esprimi.

> Intanto il governo guidato dal Likud ha aperto una ambasciata ad Abu Dhabi.

Spero sia una buona notizia. Ce l'hanno entrambi con Assad+Putin, presumo.

> Il mondo va avanti, Tondelli. Israele e' li' per rimanere

Non mi sembra di averne mai previsto la scomparsa.


> la polizia con cui parlare periodicamente delle minacce che ricevo, ecc. ecc.

Mi dispiace che tu riceva minacce.


> (aspetta che stampo anche questo thread)

Se posso darti un consiglio, cerca di riferire soltanto minacce circostanziate, fatte da persone che possono realmente danneggiarti. In questo thread non c'è nulla di minaccioso e sai benissimo che io non ho nessuna intenzione di danneggiarti - anzi sto cercando di spiegarti che comportandoti così ti danneggi da solo.

Se cominci a stampare qualsiasi conversazione fai, chiamandola "minaccia", chi dovrebbe preoccuparsene potrebbe cominciare a sospettare un caso di mitomania, e abbassare le difese (ti consiglio di studiare con attenzione questo caso https://it.wikipedia.org/wiki/Al_lupo!_Al_lupo!)

> Ma dell'appunto sulla vita affettiva non vuoi parlare

Ottima e abbondante, grazie.

> Eppero' la sessualita' disgiunta dalla dimensione affettiva non e' una bella cosa.

Immagino che sia quello che hai detto a Claudia Schifffer quella volta che ci stava a prova' - Senti, quando dicevo che in parrocchia si scopava più che in figc, scherzavo. Ho messo un dito su una piaga? Mi dispiace.



> Lavoro per il Boss dei Boss.

Secondo me non è contento di vederti passare il tuo tempo qui, a dire bugie sperando che qualcuno ti minacci, per poi stampare le minacce e dimostrare chissà quale persecuzione nei tuoi confronti. Secondo me è un po' deluso. Penso che anche tu confusamente te ne renda conto.

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 1, 2015, 3:54:02 PM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 20:08:54 UTC, Leonardo T ha scritto:

> manifesti di schiave nel layout,

veramente io ho parlato di [attento, eh]

manifesti di film con la parola "schiava".

[capito?]

C'e' una certa differenza tra i film di Lando Buzzanca e quel che succede alle donne yazide nei territori controllati dallo ISIS. Se tu avessi letto le due righe sopra ... ah, gia'. Sei come il Fanelli. Non ti serve leggere.

> > e poi andate tutti a cercare di prendersi rivincite con i propri ex?
>
> Beh devo dire che sono in ottimi contatti

e adesso manco ti ricordi cosa hai scritto tu stesso ["soddisfazioni che si prendono con gli ex"]
Vabbe', si vede che provi l'irrefrenabile impulso a parlare di te. Spero non ti offenda, ma io sono convinto ci siano argomenti piu' interessanti.

> come uno stalker sei tu.

chissa' se un giorno riuscirai a prendere il telefono a ripetere a voce questo genere di facezie.

> Non ho pregiudizi

evidentemente nessuno ti ha mai informato che esistono pregiudizi inconsci. Eppure e' una cosa che si impara nella transizione dal'adolescenza a ... vabbe', fa niente.

> cose brutte e tante bugie.

sono le stesse cazzate che dicevi a Rolli e al Griso
non e' vero niente dite bugie cattivoni ueh ueh.

> Non rendi un buon servizio agli ebrei

questa e' sempre parte del repertorio di cose che non riesci a dire a voce.

> > saresti tu? Quello che si inventa la crisi economica decennale dell'economia di Israele e non riesce nemmeno a scrivere "mi sono sbagliato"?
>
> L'ho scritto centinaia di volte

per poi svicolare sulle ragioni di quel godibile lapsus.

> > e' lo stesso genere di argomenti che usavi contro il Griso e Rolli.
>
>
> Funzionavano.

chiunque legge quella pagina se ne fa un'idea.


> Poi arrivi tu e

e' che questa perla
---
nella situazione di emergenza in cui il palestinese si trova da 40 anni, dev'essere difficile per lui immaginare l'israeliano diversamente da uno no stronzo, ladro, abusivo, profittatore, prepotente, sadico, paranoico e guerrafondaio.
---
si applica anche ai miei figli, sai come e'. Qui ci sono palestinesi. Vorrei capire se hanno delle ragioni, ecco.

> Israele e' li' per rimanere
>
> Non mi sembra di averne mai previsto la scomparsa.

---
"Questo è il punto: Israele ha vinto tutte le guerre, ma ha perso la battaglia demografica. L'ha persa, non c'è niente da fare. Puoi anche decidere di punto in bianco che qualsiasi profugo russo dal cognome vagamente ebraico è un ebreo a tutti gli effetti: ma non puoifar fronte a tutti gli arabi e ai musulmani che ti stanno intorno
---

questo sei tu, giusto?

> > (aspetta che stampo anche questo thread)
>
> Se posso darti un consiglio,

Non credo tu sappia come funziona la polizia in Inghilterra, quando ci sono di mezzo degli hate crime. Perche', vedi, in Italia siete convinti che non ci sia niente di antisemita nell'auspicare l'abolizione della Legge del Ritorno. Che il piagnisteo sui poveri contadini di Galilea non sia mai offensivo. E comprendo, quindi, il genuino stupore quando apprendete che altrove le cose possono andare in maniera diversa. Che certi discorsi possono essere intesi come minacce (ma mi spieghi chi sarebbe questo "professorino"?)
Ma se vuoi ne parliamo per telefono, eh?

> io non ho nessuna intenzione

Tondelli, tu sei quello che si e' inventato crisi economiche decennali, contadini della Galilea che perdono la casa, professorini italiani che li sfrattano e battaglie demografiche perse
Capisci perche' sei poco credibile quando parli delle tue intenzioni?

> > Ma dell'appunto sulla vita affettiva non vuoi parlare
>
> Ottima e abbondante, grazie.

curiosando negli account delle ex, appunto.


> > Eppero' la sessualita' disgiunta dalla dimensione affettiva non e' una bella cosa.
>
> Immagino

nulla da immaginare, e' un banale truismo.

> Secondo me

esattamente, perche' pensi mi importi cosi' tanto della tua opinione?

Leonardo T

unread,
Dec 1, 2015, 4:21:12 PM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 21:54:02 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:

> C'e' una certa differenza tra i film di Lando Buzzanca e quel che succede alle donne yazide nei territori controllati dallo ISIS.


Uhm, immagino di sì.
http://cdn.meme.am/instances/500x/56882349.jpg


> e adesso manco ti ricordi cosa hai scritto tu stesso ["soddisfazioni che si prendono con gli ex"]


Appunto: con *gli* ex, non con le ex.



> chissa' se un giorno riuscirai a prendere il telefono

Sto pensando che in fondo è abbastanza facile spedirsi in casa delle cose e poi dire che è stato qualcun altro.
Invece telefonarsi a casa da soli, eh, è un altro paio di maniche.

Zana', lo so che ti credi furbo. Non saresti così divertente sennò.




> sono le stesse cazzate che dicevi a Rolli e al Griso

E li hai più rivisti?


> ---
> "Questo è il punto: Israele ha vinto tutte le guerre, ma ha perso la battaglia demografica. L'ha persa, non c'è niente da fare.

Beh, immagino che in futuro Israele sarà una società un po' più multiculturale di quanto tu non speri.

> Non credo tu sappia come funziona la polizia in Inghilterra, quando ci sono di mezzo degli hate crime. Perche', vedi, in Italia siete convinti che non ci sia niente di antisemita nell'auspicare l'abolizione della Legge del Ritorno.

'Polizia inglese, intervieni! C'è un italiano su internet che auspica l'abolizione della Legge del Ritorno!'

Che poi ti vorrei vedere a trovare il punto esatto in cui io ne auspicherei letteralmente l'abolizione.

> il genuino stupore quando apprendete che

Qualcuno potrebbe prenderti sul serio.
E in effetti quel "qualcuno" non si è mai materializzato.

Cioè mi stai dicendo che puoi chiamare la polizia per le cose che scrivo su internet dal 2000. Com'è che non hai già chiamato la polizia?

> Che certi discorsi possono essere intesi come minacce (ma mi spieghi chi sarebbe questo "professorino"?)

Uhm, sure.

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 1, 2015, 4:26:41 PM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 21:21:12 UTC, Leonardo T ha scritto:
>
> Beh, immagino che in futuro Israele sarà una società un po' più multiculturale di quanto tu non speri.

mah, chissa' se a voce riuscirai mai a ripetere che io sono contro la societa' multiculturale.

>> (ma mi spieghi chi sarebbe questo "professorino"?)
>
> Uhm, sure.

e chissa' chi e', questo "professorino".

e chissa' se i palestinesi che vivono in Inghilterra hanno qualche ragione per vedere i miei figli in questo modo:

---

nella situazione di emergenza in cui il palestinese si trova da 40 anni, dev'essere difficile per lui immaginare l'israeliano diversamente da uno no stronzo, ladro, abusivo, profittatore, prepotente, sadico, paranoico e guerrafondaio.

---

(che strano, ha cancellato questo passaggio, il coraggioso Tondelli)


Leonardo T

unread,
Dec 1, 2015, 4:35:58 PM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 22:26:41 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:


> mah, chissa' se a voce riuscirai mai a ripetere

C'è di buono che non ti arrendi mai. Probabilmente era l'unico modo che avevi per andare a segno.

> e chissa' se i palestinesi che vivono in Inghilterra hanno qualche ragione per vedere i miei figli in questo modo:

Se vivono in Inghilterra, spero ben di no.

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 1, 2015, 5:18:04 PM12/1/15
to
oh, dunque, per far cessare l'ostilita' dei palestinesi verso gli israeliani, e far finire il conflitto, si potrebbe proporre ai palestinesi di trasferirsi?

Leonardo T

unread,
Dec 1, 2015, 5:36:06 PM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 23:18:04 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:


> oh, dunque, per far cessare l'ostilita' dei palestinesi verso gli israeliani, e far finire il conflitto, si potrebbe proporre ai palestinesi di trasferirsi?

Mi sembra un pdv un po' superficiale, su un problema che non hai molto studiato.

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 1, 2015, 5:44:20 PM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 22:36:06 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno martedì 1 dicembre 2015 23:18:04 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
>
> > oh, dunque, per far cessare l'ostilita' dei palestinesi verso gli israeliani, e far finire il conflitto, si potrebbe proporre ai palestinesi di trasferirsi?
>
> Mi sembra un pdv un po' superficiale

non a caso, e' il tuo.

Dunque: l'ostilita' dei palestinesi verso gli ebrei e' giustificata, ma solo per quei palestinesi che stanno in Palestina, dice Leonardo. Spostiamo i palestinesi e finisce il problema? E' qui che non si capisce.




Leonardo T

unread,
Dec 1, 2015, 6:26:50 PM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 23:44:20 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:



> Dunque: l'ostilita' dei palestinesi verso gli ebrei e' giustificata,


Il solito trucco delle tre carte: uno cerca di capire un contesto, e all'improvviso qualcuno gli rimprovera di aver "giustificato" il contesto.


Ma mi presenti uno che c'è cascato?

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 1, 2015, 6:45:46 PM12/1/15
to
Il giorno martedì 1 dicembre 2015 23:26:50 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno martedì 1 dicembre 2015 23:44:20 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
>
>
> > Dunque: l'ostilita' dei palestinesi verso gli ebrei e' giustificata,
>
>
> Il solito trucco

facevo semplicemente il riassunto di quel che hai sostenuto tu, eh.

---
nella situazione di emergenza in cui il palestinese si trova da 40 anni, dev'essere difficile per lui immaginare l'israeliano diversamente da uno no stronzo, ladro, abusivo, profittatore, prepotente, sadico, paranoico e guerrafondaio.
---

> uno cerca di capire un contesto

il contesto, ricordiamo, e' Israele. Paese di cui ti sei inventato una crisi economica, una catastrofe demografica incombente, e a proposito della cui legislazione hai delle idee diciamo datate agli anni Trenta (quando il Mufti' voleva fermare l'immigrazione ebraica e far crepare gli ebrei in mare).
Forse dovresti provare a capire meglio il contesto. Forse, te lo ripeto, dovresti provare a capire che anche noi ebrei abbiamo dei diritti. E che uno Stato ebraico li garantisce meglio di uno Stato in cui un imbianchino puo' vincere le elezioni. E a quel punto, no, non ci fidiamo moltissimo del buon cuore dei Tondelli. Uno che i nostri diritti li chiama privilegi e straparla di professorini che rubano la casa ai contadini della Galilea
Forse, ripeto, dovresti provare. Lo vedi che ho ancora qualche speranza?

Leonardo T

unread,
Dec 2, 2015, 7:45:11 AM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 00:45:46 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:

> il contesto, ricordiamo, e' Israele. Paese di cui ti sei inventato una crisi economica, una catastrofe demografica incombente, e a proposito della cui legislazione hai delle idee diciamo datate agli anni Trenta

Oibò, quante sciocchezze.

Io cerco per quanto possibile di capire cosa succede nel mondo; a volte faccio errori, più spesso capisco cose.

L'antisemitismo ha fornito a molti poveri di spirito un argomento semplice da opporre a qualsiasi obiezione: 'chi ci critica ce l'ha con noi perché ci odia da sempre'. Non è senz'altro il mio caso, ma capisco che sia l'unico strumento che ti resta. Grosse capacità dialettiche non ne hai; l'ironia non sai maneggiarla; ecc. ecc.

Qualsiasi normodotato in buona fede è perfettamente in grado di distinguere tra un antisemita e me, Andrea.

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 2, 2015, 8:41:52 AM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 12:45:11 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 00:45:46 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
> > il contesto, ricordiamo, e' Israele. Paese di cui ti sei inventato una crisi economica, una catastrofe demografica incombente, e a proposito della cui legislazione hai delle idee diciamo datate agli anni Trenta
>
> Oibò, quante sciocchezze.

beh, son cose che hai scritto tu. Chissa' se hai cambiato idea (sulla Legge del Ritorno, per esempio).


> Io cerco per quanto possibile di capire cosa succede nel mondo; a volte faccio errori, più spesso capisco cose.
>
> L'antisemitismo ha fornito a molti poveri di spirito un argomento semplice da opporre a qualsiasi obiezione: 'chi ci critica ce l'ha con noi perché ci odia da sempre'.

Quindi Woody Allen sarebbe un povero di spirito. Tu invece fai errori solo "a volte". Quando si dice la modestia.

Leonardo T

unread,
Dec 2, 2015, 9:18:22 AM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 14:41:52 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:


> Quindi Woody Allen sarebbe un povero di spirito.

Perché? Ha ragione. Un sacco di gente critica Israele perché è antisemita.

Ma non è il mio caso, come chiunque mi legga potrà confermarti.

Senti, c'è un dettaglio in questa conversazione che si sta perdendo, e invece credo che sia fondamentale: mi spieghi in che modo nel tuo cervello Lando Buzzanca ha a che vedere con l'antisemitismo e gli yazidi?

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 2, 2015, 9:22:39 AM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 14:18:22 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 14:41:52 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
>
> > Quindi Woody Allen sarebbe un povero di spirito.
>
> Perché? Ha ragione. Un sacco di gente critica Israele perché è antisemita.
>
> Ma non è il mio caso, come chiunque mi legga potrà confermarti.

mah, Griso e Rolli la pensano in maniera diversa. E anche qualche commentatore del mio blog. Forse dovresti specificare un po' meglio chi sono questi "chiunque". Ti risulta ci sia qualche ebreo?


> Lando Buzzanca ha a che vedere con l'antisemitismo e gli yazidi?

con l'antisemitismo sicuramente no. Ha fatti un film, c'era la parola "schiava" nel titolo e un fesso ha letto che si parlava del film e ha pensato si parlasse di schiavitu' vera, tipo appunto quel che succede alle donne yazidi.
Tu pensa che fissato.




Leonardo T

unread,
Dec 2, 2015, 10:32:39 AM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 15:22:39 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:


> mah, Griso e Rolli la pensano in maniera diversa.

Altre cose che pensavano in quel periodo:

- che Saddam Hussein nascondesse armi di distruzione di massa
- che a Guantanamo i detenuti stessero bene (in effetti ingrassavano)
- che Berlusconi fosse un grande statista (G. no, ma Rolli era nella fanbase dei foglianti)

Poi dopo un po' hanno chiuso i loro blog. Io no.



> con l'antisemitismo sicuramente no. Ha fatti un film, c'era la parola "schiava" nel titolo e un fesso ha letto che si parlava del film e ha pensato si parlasse di schiavitu' vera, tipo appunto quel che succede alle donne yazidi.

Uhm, immagino che per te sia chiarissimo.
già già.

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 2, 2015, 12:05:07 PM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 15:32:39 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 15:22:39 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
>
> > mah, Griso e Rolli la pensano in maniera diversa.
>
> Altre cose che pensavano i

stai *letteralmente* cambiando discorso.

Avevi scritto che le tue critiche verso Israele non derivano da tuoi pregiudizi e che ero l'unico a pensarlo. Ti ho segnalato che quei due la pensano come me.
Quindi non sono l'unico. Cosa altro ritengano quei due, qui, non rileva. Rileva che hai detto una bugia (eh eh)
Come quando ti sei inventato una crisi economica
Come quando hai inventato una catastrofe demografica
Come quando affabuli sulla non ebraicita' degli ebrei russi
Ma come e' questa storia che su questi argomenti dici cosi' tante bugie, Leonardo? E quando ti si sorprende (il che non e' difficile) ti metti a cambiare discorso?

Ah, ti avevo chiesto se hai dei lettori che ti abbiano mai scritto
a) che sono ebrei
b) che sono d'accordo con te.
Ti seccherebbe rispondere? magari senza cambiare discorso. Basta un no o un si' (magari con qualche esempio). Grazie.





Leonardo T

unread,
Dec 2, 2015, 1:44:50 PM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 18:05:07 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:


> Avevi scritto che le tue critiche verso Israele non derivano da tuoi pregiudizi e che ero l'unico a pensarlo.

Ho scritto che chiunque abbia letto i miei pezzi ha tutti gli strumenti per rendersi conto che non è così. Tu non fai ovviamente parte dell'insieme.



> Quindi non sono l'unico. Cosa altro ritengano quei due, qui, non rileva.

Tu stabilisci cosa rileva e non rileva? Ti sei rimesso un costumino? Ganzo.


> Rileva che hai detto una bugia (eh eh)

No, aspe', ti spiego cos'è una bugia.

Una volta tu hai scritto che sghignazzavo su dei morti: non era vero. Questa è una bugia.

Solo un piccolo esempio.


> Come quando ti sei inventato una crisi economica

Alcuni indicatori dicevano che il divario tra i più e i meno abbienti stava aumentando. In effetti stava aumentando. Era comunque il 2008 e tu parlavi della situazione del 2012, non hai la cognizione del tempo.


> Come quando hai inventato una catastrofe demografica

Io? Di trend demografici parlavano tutti. Probabilmente tu nel frattempo leggevi altro. Non hai l'aria di essere in generale molto esperto di questioni medio-orientali.


> Come quando affabuli sulla non ebraicita' degli ebrei russi

"Affabuli"?


> Ma come e' questa storia che su questi argomenti dici cosi' tante bugie, Leonardo?

Quali bugie? Ti faccio un altro esempio. Affermare che io faccia lezioni antisemite nelle mie classi. Questa è una grossa bugia.


> Ah, ti avevo chiesto se hai dei lettori che ti abbiano mai scritto
> a) che sono ebrei
> b) che sono d'accordo con te.
> Ti seccherebbe rispondere?

Ti ho già risposto centinaia di volte: (a) sì; (b) su cosa? io scrivo tante cose.

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 2, 2015, 2:02:10 PM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 18:44:50 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 18:05:07 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
>
> > Avevi scritto che le tue critiche verso Israele non derivano da tuoi pregiudizi e che ero l'unico a pensarlo.
>
> Ho scritto che chiunque abbia letto i miei pezzi ha tutti gli strumenti per rendersi conto che non è così.

quindi Griso e Rolli non avevano letto i suoi pezzi. Poverino, come D'Alema, e' stato frainteso.

> bugia.

e pure loro dicono bugie.

Sei un disco rotto, Leonardo.

> Alcuni indicatori dicevano che il divario tra i più e i meno abbienti stava aumentando. In effetti stava aumentando. Era comunque il 2008

e nel 2012 ti ho mostrato che tale crisi non c'era; manco prima (il PIL infatti cresceva)
Tu pero' la avevi inventata "decennale" nientemeno. Bugia, Leonardo, bugia.

> Non hai l'aria di essere in generale molto esperto di questioni medio-orientali.

invece di ammettere che ha sbagliato le previsioni, eccolo che fa gnegnegne. Anche questo, gia' visto. Sei proprio un disco rotto.

> Affermare che io faccia lezioni antisemite nelle mie classi.

sei ancora arrabbiato per i pezzi del Maestro Leonardo?


> > Ah, ti avevo chiesto se hai dei lettori che ti abbiano mai scritto
> > a) che sono ebrei
> > b) che sono d'accordo con te.
> > Ti seccherebbe rispondere?
>
> Ti ho già risposto centinaia di volte:

si'? Dove? (anche questo, gia' visto. La risposta senza link. Leonardo e' un uomo di fede, a lui bisogna credere sulla fiducia. Anche quando dice castronerie sull'economia di Israele. Pare il Fanelli, davvero)


(a) sì;

qualche esempio, di questi lettori ebrei? Avranno lasciato qualche commento.

(b) su cosa? io scrivo tante cose.

su Israele. Sono curioso di conoscere che genere di ebraismo pratica uno che e' d'accordo con un tale che, se si parla di diritto all'autodeterminazione del popolo ebraico, ribatte che gli ebrei consumano troppa acqua.

Hai dei lettori ebrei che sono d'accordo con le tue bizzarre posizioni su Israele, Leonardo?

Leonardo T

unread,
Dec 2, 2015, 2:22:57 PM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 20:02:10 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:


> quindi Griso e Rolli non avevano letto i suoi pezzi.

Anche Griso e Rolli si erano ridotti a ritagliare pezzi e incollarci sopra Adolf Hitler. Fate tutti così.



> e nel 2012 ti ho mostrato che tale crisi non c'era; manco prima (il PIL infatti cresceva)

Il gap tra classi sociali non è il PIL.

> invece di ammettere che ha sbagliato le previsioni,


Ma che previsione?



> qualche esempio, di questi lettori ebrei? Avranno lasciato qualche commento.

Credo di sì, ma sai com'è, anni senza commenti e poi anni coi commenti anonimi, mica vado in giro a chiedere agli interlocutori se sono ebrei o no.
Son cose personali, non credo tu possa capire.

Poi c'è gente che semplicemente con te non ci vuole parlare, e non è che si faccia fatica a capirli. Sai, questa cosa di consigliarti uno specialista... non sono il solo, ecco, che condivide questa impressione.


> Sono curioso di conoscere che genere di ebraismo pratica uno che e' d'accordo con un tale che, se si parla di diritto all'autodeterminazione del popolo ebraico, ribatte che gli ebrei consumano troppa acqua.

Gli israeliani? Beh, lo diceva la Banca Mondiale; ed è un fatto, mica un'opinione; non è che se sei un ebreo non ci credi.


> Hai dei lettori ebrei che sono d'accordo con le tue bizzarre posizioni su Israele, Leonardo?

Onestamente non saprei neanche formalizzarle, queste "bizzarre posizioni"; Due stati, Uno stato, a me andrebbe bene qualsiasi cosa ma ho la sensazione che non andrà bene nulla. Tu te la prendi tanto con uno che in effetti non ha nemmeno una posizione forte.

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 2, 2015, 3:08:42 PM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 19:22:57 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 20:02:10 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:

> Fate tutti così.

usare la seconda persona plurale, mettendo assieme posizioni diverse, tempi diverse, persone distanti ideologicamente ... Non ci fai proprio la figura di uno equilibrato, ecco.


> consigliarti uno specialista

anche questa fissazione sulla sanita' mentale, insomma...


>
> > Sono curioso di conoscere che genere di ebraismo pratica uno che e' d'accordo con un tale che, se si parla di diritto all'autodeterminazione del popolo ebraico, ribatte che gli ebrei consumano troppa acqua.
>
> Gli israeliani? Beh, lo diceva la Banca Mondiale; ed è un fatto, mica un'opinione; non è che se sei un ebreo non ci credi.
>
>
> > Hai dei lettori ebrei che sono d'accordo con le tue bizzarre posizioni su Israele, Leonardo?
>
> Onestamente non saprei neanche formalizzarle

per esempio, tu non sei proprio favorevole alla Legge del Ritorno. O perlomeno sei aperto alla possibilita' che venga cancellata, come i palestinesi chiedono dal 1948, in modo che gli ebrei di tutto il mondo restino alla merce' di regimi antisemiti (URSS, Nordafrica) o della teppaglia (Francia, adesso)
C'e' qualcuno dei tuoi lettori ebrei che e' d'accordo con te? Basta che indichi il link al commento. Non ti deve essere difficile trovare i post in cui parli di ebrei o di argomenti ebraici, per esempio Israele; usi i tag, vero? E poi, con la funzione "cerca" dovresti trovare una frase che fa piu' o meno cosi'
"Io sono ebreo e credo che Tondelli non abbia alcun pregiudizio nei nostri confronti"

> Tu te la prendi tanto

io? Ma se ti ho detto che da te ho persino imparato. Qualcosa su come contrastare il BDS, per esempio. O la gustosa storiella del conflitto territoriale e l'antisemitismo che e' solo un pretesto...

Leonardo T

unread,
Dec 2, 2015, 3:37:01 PM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 21:08:42 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:

> per esempio, tu non sei proprio favorevole alla Legge del Ritorno.

Non sono favorevole alla discriminazione su base religiosa o culturale. Direi che dopo aver sopravvissuto a tanti attacchi, Israele riuscirà a sopravvivere anche a questa mia non-favorevolezza.

> Non ti deve essere difficile trovare i post in cui parli di ebrei o di argomenti ebraici, per esempio Israele; usi i tag, vero?

Ma spiegami una cosa: perché devo fare 'sta fatica? Devo provare qualcosa a qualcuno?

Non mi par proprio.

Vedi, nel mondo vero non funziona così. Nel mondo vero, se tu mi accusi di una cosa grave, è a te che tocca l'onere della prova.

Mi stai accusando di antisemitismo? Par proprio di sì. Hai le prove?

Ora come ora stai cercando tra le righe di pezzi del 2002... direi che non hai uno straccio di prova.

Ed è sempre così con te.

Io ogni tanto passo di qui e ti osservo, che altro posso fare? Uno tanto ridicolo merita un po' di pubblico.

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 2, 2015, 4:15:25 PM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 20:37:01 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 21:08:42 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
> > per esempio, tu non sei proprio favorevole alla Legge del Ritorno.
>
> Non sono favorevole alla discriminazione su base religiosa o culturale.

e la legge del Ritorno sarebbe una discriminazione? Curioso. Io credevo fosse piu' un provvedimento per bilanciare delle discriminazioni oggettive. Ci sono molti Stati nell'area (ma non solo) che discriminano e perseguitano gli ebrei, la Legge del Ritorno da' a questi discriminati e perseguitati delle possibilita' che altri trovano altrove.
Dove hai letto questa cazzata sulla Legge del Ritorno che sarebbe una discriminazione? Su qualcuno dei libri di testo che adotti?

> > Non ti deve essere difficile trovare i post in cui parli di ebrei o di argomenti ebraici, per esempio Israele; usi i tag, vero?
>
> Ma spiegami una cosa:

volentieri

> perché devo fare 'sta fatica?

fatica? Il blog e' tuo, conosci tu i tag che usi, la ricerca testuale e' una cosa semplicissima.

> Devo provare qualcosa a qualcuno?

hai sostenuto di non avere pregiudizi verso gli ebrei e che ci sono lettori ebrei del tuo blog i quali hanno scritto che non ne hai.
Ti basterebbe indicare dove lo hanno scritto.

> Mi stai accusando di antisemitismo?

non sono un pubblico ministero e questo non e' un tribunale, e non c'e' nessuna accusa. Non c'e' nemmeno alcuna volonta' di trasformare un civile scambio di opinioni in una lotta in cui qualcuno vince e l'altro soccombe (non da parte mia, perlomeno)


> Io ogni tanto passo di qui e

e magari qualcuno ti legge e -chissa'- fornisci ispirazione per pezzi satirici. Non lo escluderei.

Leonardo T

unread,
Dec 2, 2015, 4:34:28 PM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 22:15:25 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:


> e la legge del Ritorno sarebbe una discriminazione? Curioso. Io credevo fosse piu' un provvedimento per bilanciare delle discriminazioni oggettive.

Sì, ma a volte le toppe creano problemi proprio quanto i buchi.

> Dove hai letto questa cazzata sulla Legge del Ritorno che sarebbe una discriminazione? Su qualcuno dei libri di testo che adotti?

È una mia opinione. Va da sé che nella scuola dell'obbligo io non intrattengo gli studenti sulle mie opinioni (durerei cinque minuti).



> fatica? Il blog e' tuo, conosci tu i tag che usi, la ricerca testuale e' una cosa semplicissima.


E allora fallo tu, io devo fare cose più importanti.
http://www.ponggame.org/3dpong.php


> hai sostenuto di non avere pregiudizi verso gli ebrei e che ci sono lettori ebrei del tuo blog i quali hanno scritto che non ne hai.

Uhm... Cioè se l'han scritto buon per loro, ma perché dovrebbero perder tempo a scriverlo?

Al massimo se scrivessi cose antisemite ci dovrebbero essere ebrei che si lamentano. In effetti ce ne sono, di anonimi, e hanno tutti il tuo stile.

Usare il box dei commenti come prova di qualcosa è talmente 2003... ma perché non avevi un blog in quel periodo? Ti saresti divertito. Ispiri la malinconia di un tizio che arriva alla festa quando è finita.



> non sono un pubblico ministero e questo non e' un tribunale, e non c'e' nessuna accusa.

Molto bene.


> Non c'e' nemmeno alcuna volonta' di trasformare un civile scambio di opinioni


Mah, veramente io ti sto dando del bugiardone e tu mi stai dando dell'antisemita: e come sempre tu non riesci a dimostrare il tuo punto e ho già stra-dimostrato il mio. Trentadue a zero, palla al centro.

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 2, 2015, 4:40:54 PM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 21:34:28 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 22:15:25 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
>
> > e la legge del Ritorno sarebbe una discriminazione? Curioso. Io credevo fosse piu' un provvedimento per bilanciare delle discriminazioni oggettive.
>
> Sì,

e quindi di che discriminazione stai parlando?


> > Dove hai letto questa cazzata sulla Legge del Ritorno che sarebbe una discriminazione? Su qualcuno dei libri di testo che adotti?
>
> È una mia opinione.

fondata sul nulla, sembra di capire. Peraltro non ti sfugge nemmeno che, piu' che di una discriminazione, si tratta di un provvedimento di giustizia.


> > fatica? Il blog e' tuo, conosci tu i tag che usi, la ricerca testuale e' una cosa semplicissima.
>
>
> E allora

quindi questi ebrei che sostengono che tu non abbia pregiudizi verso di loro non ci sono e te li sei inventati.
Cosa cercavi di dimostrare, con questa ridicola storia degli ebrei che sono convinti che tu non abbia pregiudizi?


> io ti sto dando del bugiardone

e racconti che esistano ebrei d'accordo con te a proposito della Legge del Ritorno. Pero' non ci sono.
Capisci perche' non sei credibile?

Leonardo T

unread,
Dec 2, 2015, 4:52:18 PM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 22:40:54 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:


> Peraltro non ti sfugge nemmeno che, piu' che di una discriminazione, si tratta di un provvedimento di giustizia.

Che però crea altre ingiustizie, per le quali serviranno altri provvedimenti, che a loro volta ecc. ecc.



> quindi questi ebrei che sostengono che tu non abbia pregiudizi verso di loro non ci sono


Ma lo capisci che nel mondo vero ti ridono in faccia se argomenti così?

Ti faccio vedere.

Metti che qualcuno sostenga pubblicamente che tu odi i messicani.
Mostraci i commenti di messicani che sostengano che tu non li odi.
Non li trovi?
E allora lo vedi che odi i messicani?



> Capisci perche' non sei credibile?

E lo dici tu? Interessante paradosso
https://en.wikipedia.org/wiki/Liar_paradoxe

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 2, 2015, 5:42:00 PM12/2/15
to
Non mi e' molto chiaro quali sarebbero le ingiustizie causate dalla Legge del Ritorno. Ne' come mai tu abbia fatto l'esempio di un "professorino" che per difendere i propri privilegi (quali?) ricorre alla Legge del Ritorno.

E nemmeno mi e' chiaro come mai ti sei inventato dei lettori ebrei che siano d'accordo con le fesserie piene di pregiudizi che scrivi su Israele.

Ah, io sul Messico non ho scritto nulla. Ma tendo a credere che un messicano ne sappia di solito piu' di me sul Messico. Anche se e' immigrato in Messico, e/o ne ha acquisito la cittadinanza recentemente. E non mi sognerei mai di questionare sul diritto del Messico a far immigrare chi pare. Insomma, io tratto il Messico in maniera diversa da come tu tratti lo Stato ebraico.
Peraltro, io non ho pregiudizi verso i messicani. Se un messicano me lo fa notare, non mi metto certo a dire che si tratta di un malato di mente, che e' un pazzo isolato e che ci sono nel mondo migliaia di messicani per i quali lui e' un imbarazzo. In quanto membro di una minoranza so che i pregiudizi sono sempre inconsci e farei il possibile per levare dai miei post ogni traccia di razzismo anti-messicano.

Leonardo T

unread,
Dec 2, 2015, 6:05:39 PM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 23:42:00 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:

> Non mi e' molto chiaro quali sarebbero le ingiustizie causate dalla Legge del Ritorno.

Beh, se non le hai chiare adesso, non credo proprio di potertele spiegare.

> E nemmeno mi e' chiaro come mai ti sei inventato dei lettori ebrei

Ma perché dovrei inventarmeli?


> Ah, io sul Messico non ho scritto nulla.

eh no, non te la cavi così.

Sei stato accusato di odiare i messicani e non hai ancora linkato il commento di un messicano che dice che non ti odia.

Eppure è molto facile cercare i link, i commenti, quella roba, è facilissimo.

Possibile che tu non possa in nessun modo contrastare questa voce che gira, che tu auspichi la fine degli Stati Uniti del Messico?

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 2, 2015, 7:04:18 PM12/2/15
to
Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 23:05:39 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno mercoledì 2 dicembre 2015 23:42:00 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
> > Non mi e' molto chiaro quali sarebbero le ingiustizie causate dalla Legge del Ritorno.
>
> Beh, se non le hai chiare adesso, non credo proprio di potertele spiegare.

che fuga poco elegante.

>
> > E nemmeno mi e' chiaro come mai ti sei inventato dei lettori ebrei
>
> Ma perché dovrei inventarmeli?

dunque, ci sono o non ci sono, questi ebrei masochisti che per salvare i diritti dei palestinesi vorrebbero rinunciare ai loro?


> > Ah, io sul Messico non ho scritto nulla.
>
> eh no, non te la cavi così.

mi mostri un post in cui io avrei parlato del Messico?


Leonardo T

unread,
Dec 3, 2015, 3:38:52 PM12/3/15
to
Il giorno giovedì 3 dicembre 2015 01:04:18 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:



> dunque, ci sono o non ci sono, questi ebrei masochisti

Tu mi leggi (per quel che puoi), sei ebreo e se continui a venir qui mi sembri anche un po' masochista.


> mi mostri un post in cui io avrei parlato del Messico?

Ma guarda.
Se tu accusi me, le prove dovrei cercarle io.

Se un altro accusa te, le prove devo sempre cercarle io.

Eh no mio caro. C'è questa voce su di te, che odi i messicani. Trovami un solo messicano disposto a smentirla.

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 3, 2015, 4:06:05 PM12/3/15
to
Il giorno giovedì 3 dicembre 2015 20:38:52 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno giovedì 3 dicembre 2015 01:04:18 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
>
>
> > dunque, ci sono o non ci sono, questi ebrei masochisti
>
> Tu

io non sono a favore della abolizione della Legge del Ritorno, non credo sia un torto fatto ad alcuno, ne' che sia una discriminazione.
Conosci qualche ebreo che la pensa diversamente?


> Ma guarda.
> Se tu accusi

non c'e' alcuna accusa. Solo una domanda.

Leonardo T

unread,
Dec 3, 2015, 4:31:50 PM12/3/15
to
Il giorno giovedì 3 dicembre 2015 22:06:05 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:


> io non sono a favore della abolizione della Legge del Ritorno, non credo sia un torto fatto ad alcuno, ne' che sia una discriminazione.


buon per te.

> non c'e' alcuna accusa. Solo una domanda.


Ma ti han mai spiegato che rispondere con una domanda non soddisfa i minimi standard di buona educazione?

Zana', questi messicani da citare a tuo favore ce li hai, o dobbiamo concludere che queste voci sul tuo antimessicanismo non sono del tutto campate in aria?

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 3, 2015, 4:52:57 PM12/3/15
to
Il giorno giovedì 3 dicembre 2015 21:31:50 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno giovedì 3 dicembre 2015 22:06:05 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
>
> > io non sono a favore della abolizione della Legge del Ritorno, non credo sia un torto fatto ad alcuno, ne' che sia una discriminazione.
>
>
> buon per te.

conosci qualche ebreo che ha una opinione diversa?

Leonardo T

unread,
Dec 3, 2015, 5:25:04 PM12/3/15
to
Il giorno giovedì 3 dicembre 2015 22:52:57 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:

> conosci qualche ebreo che ha una opinione diversa?

Ti ho già risposto.

Invece questi messicani io continuo a non vederli, e mi sembra che tu sia un po' elusivo, insomma.

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 3, 2015, 5:35:02 PM12/3/15
to
Il giorno giovedì 3 dicembre 2015 22:25:04 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno giovedì 3 dicembre 2015 22:52:57 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
> > conosci qualche ebreo che ha una opinione diversa?
>
> Ti ho già risposto.

no

Leonardo T

unread,
Dec 3, 2015, 6:08:27 PM12/3/15
to
Il giorno giovedì 3 dicembre 2015 23:35:02 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:


> no

Già, dimenticavo: se non ti piacciono le risposte, fai finta di non vederle.


Io però non è che stia fingendo di non vedere tutti questi messicani simpatetici; mi sa che non ci sono proprio.

E il Messico è una popolosa nazione. Possibile che nessuno si faccia avanti a difendere il tuo nome?

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 4, 2015, 2:11:15 AM12/4/15
to
Il giorno giovedì 3 dicembre 2015 23:08:27 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno giovedì 3 dicembre 2015 23:35:02 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
>
> > no
>
> Già, dimenticavo: se non ti piacciono le risposte, fai finta di non vederle.

e' che proprio non indichi dove sarebbe qualche commento al tuo blog di qualcuno che dica
"sono ebreo e sono d'accordo con Leonardo Tondelli, la Legge del Ritorno e' una discriminazione ai danni di chi ebreo non e'"
Secondo me nessuno ha mai scritto una roba del genere.

Leonardo T

unread,
Dec 4, 2015, 11:11:18 AM12/4/15
to
Il giorno venerdì 4 dicembre 2015 08:11:15 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:



> Secondo me nessuno ha mai scritto una roba del genere.

Guarda, secondo me nessuno ha nemmeno mai scritto: "sono una donna e trovo Andrea Zanardo attraente", ma credo che sarebbe sbagliato trarne conclusioni generali.

È incredibile come tu non riesca a scrivere tre righe senza infilarti in una fallacia logica.

Il Contadino della Galilea

unread,
Dec 4, 2015, 11:20:16 AM12/4/15
to
Il giorno venerdì 4 dicembre 2015 16:11:18 UTC, Leonardo T ha scritto:
> Il giorno venerdì 4 dicembre 2015 08:11:15 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:
>
>
>
> > Secondo me nessuno ha mai scritto una roba del genere.
>
> Guarda, se

dunque, dicevo: nessuno ha mai scritto

"sono ebreo e sono d'accordo con Leonardo Tondelli, la Legge del Ritorno e' una discriminazione ai danni di chi ebreo non e'"

si puo' quindi concludere che non ci sono ebrei che, dopo aver letto quei post di Leonardo Tondelli abbiano scritto di essere d'accordo con lui

Lui pero' sostiene che ce ne siano. Ma non scrivono. Sara' la crisi quarantennali, di questi ebrei che scrivono ma anche no.

Leonardo T

unread,
Dec 4, 2015, 11:28:04 AM12/4/15
to
Il giorno venerdì 4 dicembre 2015 17:20:16 UTC+1, Il Contadino della Galilea ha scritto:

> Lui pero' sostiene che ce ne siano.


Ehi, non cambiare argomento.

cfr: https://www.google.it/webhp?sourceid=chrome-instant&ion=1&espv=2&ie=UTF-8#q=%22sono%20una%20donna%20e%20trovo%20andrea%20zanardo%20attraente%22

Circa 1.290 risultati (0,96 secondi)
Nessun risultato trovato per "sono una donna e trovo andrea zanardo attraente".

Uhm...
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages