Viaggio da Ostia a ........

1055 views
Skip to first unread message

chiswick

unread,
May 28, 2002, 5:51:31 PM5/28/02
to
Ciao vorrei fare un viaggio da Ostia Lido a Ponza. Possiedo un piccolo
semicabinato 5,70 mt con motore fuoribordo 40 cv con un consumo medio di 14
l/h.
Quante ore di navigazione si impiegano? Quanti litri di benzina ho bisogno?
E' possibile fare soste e dove?Qualcuno può inviarmi via mail una carta
nautica?

Mi sconsigliate l'impresa?

Scusate le numerose domande ma sono alle prime armi per "lunghi" tragitti.

Dimenticavo di dirvi che ho anche un piccolo gommoncino a remi di 2,30 mt
per emergenze.


Ciao e grazie a tutti. ..............si cresce insieme.
chis...@libero.it

Lemcos

unread,
May 29, 2002, 4:14:00 AM5/29/02
to

> Ciao vorrei fare un viaggio da Ostia Lido a Ponza. Possiedo un piccolo
> semicabinato 5,70 mt con motore fuoribordo 40 cv con un consumo medio di
14
> l/h.
> Quante ore di navigazione si impiegano? Quanti litri di benzina ho
bisogno?
> E' possibile fare soste e dove?Qualcuno può inviarmi via mail una carta
> nautica?

Provo a rispondere alle tue domande.

Le ore di navigazione dipendono dalla distanza e dalla velocità.

La distanza totale è di circa 70 miglia.
Se la velocità è (ipotesi) 15 nodi, occorrono almeno 5 ore di navigazione.
La velocità dipende dalla barca (ho ipotizzato che sia planante) e dallo
stato del mare (che puo cambiare durante la navigazione). E' necessario
quindi avere sempre una grande riserva di autonomia.

Per le prime 50 miglia la navigazione avviene lungo costa, per cui è
possibile fare soste e rifornimenti (ad esempio ad Anzio, dopo circa 25
miglia.

A partire da capo Circeo inizia la traversata di circa 20 Miglia.

A questo proposito, poichè la distanza dalla costa supera le 6 miglia, sono
necessarie le dotazioni di sicurezza per la fascia di navigazione sino a 12
miglia. In particolare l'apparecchio galleggiante (non va bene il
gommoncino) e il VHF.
Inoltre è necessaria la patente nautica.
Suggerirei anche carte nautiche e GPS.

> Mi sconsigliate l'impresa?
>
> Scusate le numerose domande ma sono alle prime armi per "lunghi" tragitti.

Dato per scontato il rispetto di tutte le norme, personalmente farei questa
traversata solo in condizioni meteo ottimali (mare piatto) e con un motore
ausiliario. (è spiacevole chiedere soccorso in alto mare)

> Dimenticavo di dirvi che ho anche un piccolo gommoncino a remi di 2,30 mt
> per emergenze.
>
>
> Ciao e grazie a tutti. ..............si cresce insieme.
> chis...@libero.it

Ciao, Andrea


Beppe

unread,
May 29, 2002, 5:00:31 AM5/29/02
to
Non è un troll, è imbarazzante...

Nico

unread,
May 29, 2002, 10:13:45 AM5/29/02
to
"chiswick" <chis...@libero.it> wrote in message news:<DZSI8.24623$8x3.5...@twister1.libero.it>...

> Ciao vorrei fare un viaggio da Ostia Lido a Ponza. Possiedo un piccolo
> semicabinato 5,70 mt con motore fuoribordo 40 cv con un consumo medio di 14
> l/h.

Ciao.

Il tragitto che commenti prevede, innanzitutto, possedere la patente
nautica entro le 12mg, in quanto il "salto" tra il promontorio del
Circeo e la piú vicina delle Isole Pontine (che ancora non é Ponza) é
di circa 15 mg: ció significa che ti allontani "oltre 6 mg" dalla
costa (di 1.5 mg) e pertanto anche il comando di un natante qualsiasi
oltre questo limite prevede l'abilitazione, oltre le dotazioni di
sicurezza che toccano.

Per il resto, ho compiuto la tratta Circeo-Ponza con un cabinato a
vela di 12 metri e ti assicuro che, anche in assenza di vento ma con
mare morto, un natante sotto i 6 metri puó soffrire parecchio,
soprattutto perché in quella zona il NordOvest é abbastanza presente
(specie d'estate) e il fetch é sufficiente come per avere onde
significative (ripeto, per il tuo natante) e facilmente al traverso.

La durata e il consumo dipendono molto dalle condimeteo che incontri:
sapendo che l'intero tragitto somma circa 57 mg e facendo due conti
con la velocitá che conti mantenere, ricavi il consumo finale
dell'operazione, ripeto senza considerare variazioni anche importanti
dovute a fattori esterni.

Spero di esserti stato utile. Personalmente ci penserei bene prima di
intraprendere questo tragitto, ma questa é solo una mia opinione.

Saluti.

Niccoló

chiswick

unread,
May 29, 2002, 11:41:21 AM5/29/02
to
Cos'è un troll? E' grave? E' curabile? Devo suicidarmi?
Perchè è imbarazzante?

"Beppe" <zava...@tin.it> ha scritto nel messaggio
news:3CF498A3...@tin.it...

comandante....@gmail.com

unread,
May 31, 2020, 12:30:46 PM5/31/20
to
Dando per scontato che hai la patente e le dotazioni oltre le 6 miglia, ti consiglio di scegliere una giornata di calma piatta, perché la distanza è molta e se il mare non è più che piatto arrivi molto shekerato. Importante un motore ausiliario, una buona riserva di acqua e di carburante e un gps per la rotta. La linea telefonica la perdi da circa 6 miglia a S-SO di capo circeo fino a circa 3 da zannone....
per il ritorno, che spero farai in giornate successive, se possibile evita di fare la traversata di pomeriggio, perché anche in condizioni di alta pressione c'è quasi sempre una brezza da O-NO che solleva una onda corta molto fastidiosa.
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages