Chiarimenti su Ludostore

0 visualizzazioni
Passa al primo messaggio da leggere

Ludostore Staff

da leggere,
20 feb 2004, 03:55:4620/02/04
a
Buongiorno a tutti,
nella speranza di fugare ogni possibile dubbio sull'operatività e sulle
modalità di evasione delle offerte DVD a € 5,99 comunichiamo che:

Ludostore.it SpA è un'azienda con sede a Bologna che opera da anni nel
settore dell'e-commerce sia in Italia che all'estero.

E' controllata da Ludostore Network SpA , società che possiede vari negozi
di Videogames e Dvd localizzati sul territorio italiano e distribuisce
materiale ludico a centinaia di rivenditori nazionali.

La struttura E-Commerce viene gestita in totale automatismo . La media delle
evasioni è di circa 300 spedizioni al giorno. Le spedizioni vengono
controllate e gestite da uno staff di 8 persone .

L'offerta recentemente pubblicata relativa ai Dvd è frutto di un'operazione
commerciale finalizzata ad acquisire nuove quote di mercato del settore
homevideo. Si tratta sempre e solo di Dvd originali e nuovi.

Ludostore ha destinato a questa operazione circa 10.000 dvd e sta evadendo
tutti i titoli ancora disponibili con la massima rapidità possibile

Il sito www.ludostore.it è sospeso a causa dello sperato, ma inatteso,
numero di accessi e ordini , al fine di permettere al nostro personale di
evadere correttamente tutti gli ordini già ricevuti ( varie migliaia).

Tutti gli ordini verranno gestiti ed evasi con la merce disponibile presente
presso il magazzino centrale di Bologna

Comunichiamo che molti dei titoli in offerta sono esauriti a causa della
contemporaneità di centinaia di ordini mirati sullo stesso titolo.

Infine, ma di assoluta importanza, informiamo che tutti gli ordini
effettuati con pagamento mediante "Carta di credito" costituiscono solo una
prenotazione presso la Banca preposta alle transazioni e non un addebito
automatico.

Le transazioni verranno confermate solo nel momento in cui avverrà la
spedizione e solo per l'importo della merce effettivamente inviata.

Qualora l'intero ordine debba essere cancellato per esaurimento di tutti i
titoli ordinati, verrà contestualmente annullata la relativa autorizzazione
alla transazione.

Nella speranza di aver finalmente chiarito ogni dubbio o perplessità ,
cogliamo l'occasione per ringraziare tutti gli utenti per gli ordini
effettuati e per la fiducia accordata


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/

Click

da leggere,
20 feb 2004, 04:17:5520/02/04
a
"Ludostore Staff" <ord...@ludostore.it> ha scritto

> Comunichiamo che molti dei titoli in offerta sono esauriti a causa della

> contemporaneitą di centinaia di ordini mirati sullo stesso titolo.

Perņ chi ha ordinato il 16 e nella notte del 17 non lo sapeva. Infatti solo
successivamente č stato riportato sul sito "fino ad esaurimento scorte".
Quindi chi ha comprato allora dovrebbe avere, a termini di legge, l'ordine
evaso.


cyberteo [HT-Group]

da leggere,
20 feb 2004, 04:20:2420/02/04
a
"Ludostore Staff" < ha scritto nel messaggio:

> Buongiorno a tutti,
> nella speranza di fugare ogni possibile dubbio sull'operatività e sulle
> modalità di evasione delle offerte DVD a ? 5,99 comunichiamo che:
>
ROTFL !!!!

> Nella speranza di aver finalmente chiarito ogni dubbio o perplessità ,
> cogliamo l'occasione per ringraziare tutti gli utenti per gli ordini
> effettuati e per la fiducia accordata
>
>

DOPPIOROTFL carpiato !!!!!! :-(
---
Matteo
E' più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che io finisca la
stanza home theater entro Pasqua.


eXistenZ

da leggere,
20 feb 2004, 04:21:1520/02/04
a
Il 20 Feb 2004, 09:55, ord...@ludostore.it (Ludostore Staff) ha scritto:

> L'offerta recentemente pubblicata relativa ai Dvd è frutto di
un'operazione
> commerciale finalizzata ad acquisire nuove quote di mercato del settore
> homevideo.
>

Mi sa che avete fatto il passo più lungo della gamba...

> Ludostore ha destinato a questa operazione circa 10.000 dvd e sta evadendo
> tutti i titoli ancora disponibili con la massima rapidità possibile

Quanti di questi erano cofanetti?

>
> Tutti gli ordini verranno gestiti ed evasi con la merce disponibile
presente
> presso il magazzino centrale di Bologna
>

Quindi i cofanetti a prezzo pieno in vendita sul sito non sono stoccati nel
magazzino centrale?


>
> Infine, ma di assoluta importanza, informiamo che tutti gli ordini
> effettuati con pagamento mediante "Carta di credito" costituiscono solo
una
> prenotazione presso la Banca preposta alle transazioni e non un addebito
> automatico.
>

Ottimo! (cioè, è il minimo...)

Ciao, eXistenZ

--
existenz.has.it

Gambit

da leggere,
20 feb 2004, 04:26:5720/02/04
a
"Ludostore Staff" <ord...@ludostore.it> ha scritto nel messaggio

> Buongiorno a tutti,
> nella speranza di fugare ogni possibile dubbio sull'operatività e sulle

> modalità di evasione delle offerte DVD a ? 5,99 comunichiamo che:
Toh, guarda chi si vede...


> E' controllata da Ludostore Network SpA , società che possiede vari
negozi
> di Videogames e Dvd localizzati sul territorio italiano e distribuisce
> materiale ludico a centinaia di rivenditori nazionali.

Questa proprio non la sapevo...


> La struttura E-Commerce viene gestita in totale automatismo . La media
delle
> evasioni è di circa 300 spedizioni al giorno. Le spedizioni vengono
> controllate e gestite da uno staff di 8 persone .

8 persone? Stando a quanto mi hanno detto le centraliniste, ne avranno
assunte 5 negli ultimi giorni... 3... 8... Vorrei sapere una volta per tutte
in quanti ne sono lì! Comunque sia, io, ingenuo, pensavo che stessero
evadendo ALMENO 500 ordini al giorno e non soli 300... Insomma, se su
play.com evadessero 300 ordini al giorno, altro che ricezione della merce in
5 giorni! Per un negozio online, la media è un tantino bassa...


> Ludostore ha destinato a questa operazione circa 10.000 dvd e sta evadendo
> tutti i titoli ancora disponibili con la massima rapidità possibile

E su questi 10.000 sono finiti proprio i 40 che ho ordinato io? So' proprio
fortunato! :)

> Il sito www.ludostore.it è sospeso a causa dello sperato, ma inatteso,
> numero di accessi e ordini , al fine di permettere al nostro personale di
> evadere correttamente tutti gli ordini già ricevuti ( varie migliaia).

Sì... Facendo un esempio, 5000/300=16 circa. Io dovrei aspettare DUE
SETTIMANE solo per vedermi evaso un ordine?


> Nella speranza di aver finalmente chiarito ogni dubbio o perplessità ,
> cogliamo l'occasione per ringraziare tutti gli utenti per gli ordini
> effettuati e per la fiducia accordata

Da quando frequento 'sto NG, l'unica cosa che non ho visto è la fiducia
accordataVi... LoL...

Comunque sia, io non mi sto lamentando dei DVD esauriti. Trovo piuttosto
normale che si finisca della merce a buon prezzo. Alla fine, amen, quello
che mi arriverà, se mi arriverà, sarà tutto grasso che cola. Ciò che mi
rode, in maniera fastidiosissima, è l'estrema lentezza del servizio che mi
ha letteralmente bloccato. Praticamente, pur avendo trovato alcuni dei
titoli ordinati da LS usati, non posso nè partecipare ad aste nè altro in
quanto non so cosa effettivamente mi verrà mandato... Bella roba. :/


Kjow

da leggere,
20 feb 2004, 04:56:4120/02/04
a
Ludostore Staff wrote:
[cut]

Stavolta sembra sia vero (o il poster è esperto ;) )

X-Author: PostedFrom 81.208.26.250

inetnum: 81.208.26.248 - 81.208.26.255
netname: FASTWEB-LUDOSTORE
descr: LUDOSTORE public subnet
country: IT
admin-c: LB1423-RIPE
tech-c: IRS2-RIPE
status: ASSIGNED PA
mnt-by: FASTWEB-MNT
changed: IP.Registra...@fastweb.it 20030411
remarks: In case of improper use originating from our network,
remarks: please mail customer or ab...@fastweb.it
source: RIPE

Non dite W la privacy in quanto sono info pubbliche (basta usare un
qualsiasi servizio online)

Byez

--
Free your mind.


RAYNOLT©

da leggere,
20 feb 2004, 05:09:4720/02/04
a
> Ludostore.it SpA è un'azienda con sede a Bologna che opera da anni nel
> settore dell'e-commerce sia in Italia che all'estero.
Mah se gestite così l'e-commerce all'estero, vi mandano a casa con una mano
davanti e una di dietro


> E' controllata da Ludostore Network SpA , società che possiede vari
negozi
> di Videogames e Dvd localizzati sul territorio italiano e distribuisce
> materiale ludico a centinaia di rivenditori nazionali.

???

> La struttura E-Commerce viene gestita in totale automatismo . La media
delle
> evasioni è di circa 300 spedizioni al giorno. Le spedizioni vengono
> controllate e gestite da uno staff di 8 persone .

No.... non è totale automatismo... se così fosse le disponibilità sul sito
sarebbero in tempo reale.
Invece voi avete un "povero cristo" che si mette ad aggiornare le
disponibilità mentre acquirenti illusi acquistano prodotti che non avete più
da un po'

> L'offerta recentemente pubblicata relativa ai Dvd è frutto di
un'operazione
> commerciale finalizzata ad acquisire nuove quote di mercato del settore
> homevideo. Si tratta sempre e solo di Dvd originali e nuovi.

Le vostre operazioni di mercato vanno un po' riviste.
In meno di una settimana, avete creato un esercito di acquirenti incazzati.
Vi siete presentati al gran premio di formula uno con una fiat 500 del '65


> Ludostore ha destinato a questa operazione circa 10.000 dvd e sta evadendo
> tutti i titoli ancora disponibili con la massima rapidità possibile

Anche qui l'offerta è poco chiara. Fino ad esaurimento scorte vuol dire che
vuotate i magazzini;
altrimenti, per legge, dovete specificare la quantità dei singoli prodotti
destinata a questa offerta.

> Il sito www.ludostore.it è sospeso a causa dello sperato, ma inatteso,
> numero di accessi e ordini , al fine di permettere al nostro personale di
> evadere correttamente tutti gli ordini già ricevuti ( varie migliaia).

Inatteso?!?!?! E' come andare in guerra e meravigliarsi che qualcuno tenta
di spararti!

> Tutti gli ordini verranno gestiti ed evasi con la merce disponibile
presente
> presso il magazzino centrale di Bologna

Ripeto... per legge tutto questo andava scritto prima ed in chiaro!
Quantità singola destinata all'offerta.

> Comunichiamo che molti dei titoli in offerta sono esauriti a causa della
> contemporaneità di centinaia di ordini mirati sullo stesso titolo.

Esauriti??? E il Chaplin Box che compare nei cofanetti a prezzo pieno, come
l'Adrenalina???
Esistono archivi di siti su internet dove tutto ciò è dimostrabile (oltre le
archiviazioni fatte sui nostri pc ;-).
Non basta togliere dalla sera alla mattina i titoli e pensare di essere a
posto

> Infine, ma di assoluta importanza, informiamo che tutti gli ordini
> effettuati con pagamento mediante "Carta di credito" costituiscono solo
una
> prenotazione presso la Banca preposta alle transazioni e non un addebito
> automatico.
> Le transazioni verranno confermate solo nel momento in cui avverrà la
> spedizione e solo per l'importo della merce effettivamente inviata.
> Qualora l'intero ordine debba essere cancellato per esaurimento di tutti i
> titoli ordinati, verrà contestualmente annullata la relativa
autorizzazione
> alla transazione.

Mah... anche questa è una gestione un po' strana...
Io autorizzo una transazione su una banca per una certa cifra ed intervenite
voi modificando la cifra senza una mia autorizzazione presso la banca?!?!?
Mah....

> Nella speranza di aver finalmente chiarito ogni dubbio o perplessità ,
> cogliamo l'occasione per ringraziare tutti gli utenti per gli ordini

> effettuati e per la fiducia accordata.
In passato ho già acquistato da voi...
dopo questa pagliacciata... mai più.
Rimangono ancora dei dubbi:
Vi rendete conto che non potete fare un'operazione commerciale del genere e
gestirla come fosse una vendita di patate al mercato???
Vi rendete conto che facendo un'offerta gestita in maniera poco chiara e
contro alcune leggi in vigore vi mettete in un rischio legale?
L'unico consiglio che mi sento di dare... mettete qualcuno al telefono che
dia le disponibilità dei prodotti, almeno tentate di rimediare ad una
(lasciatemi passare il termine) STRONZATA che avete fatto.
In questo modo date per lo meno una risposta chiara in merito ai prodotti
che uno ha ordinato e consentite a tutti di sapere almeno cosa gli arriva e
cosa no.
Vi chiedo anche una cortesia... togliete quella donna dai telefoni che
risponde scocciata e con aria di sufficienza...
non è bello essere presi per il c#§o due volte.... fa molto incazzare!!!

Saluti
Raynolt


MarcuZZo

da leggere,
20 feb 2004, 05:42:1220/02/04
a
intanto quando ho telefonato e ho detto
(perche' sinceramente mi ero rotto)
di disdire l'ordine la signorina al telefono
mi è sembrata felicissima di disdirmi
l'ordine, come se le stessi facendo un
favore ....
per quanto mi riguarda non ordinero'
piu' nulla dal vostro sito, io questo lo
reputo mancanza di serieta'.
Oltretutto mi è stato detto che l'ordine
viene frazionato per favorire il cliente,
beh io non credo proprio che il cliente
sia contento di dover pagare 10 volte
le spese di spedizione.

Dario

da leggere,
20 feb 2004, 05:33:2820/02/04
a
Ludostore Staff wrote:

> Ludostore ha destinato a questa operazione circa 10.000 dvd e sta evadendo
> tutti i titoli ancora disponibili con la massima rapidità possibile

Un ordine del 16.02.2004 alle 19:01 e' da 3 (tre!) giorni nello stato
"IN ISTRUTTORIA" senza nessuna nota allegata.

h a r v e y

da leggere,
20 feb 2004, 05:46:2520/02/04
a
"Ludostore Staff" <ord...@ludostore.it> ha scritto nel messaggio
news:81Z208Z26Z250Y...@usenet.libero.it...

>
> La struttura E-Commerce viene gestita in totale automatismo .

si fa per dire "totale automatismo" ...
totale automatismo un po' alla buona, direi

> Tutti gli ordini verranno gestiti ed evasi con la merce disponibile
presente
> presso il magazzino centrale di Bologna
>
> Comunichiamo che molti dei titoli in offerta sono esauriti a causa della
> contemporaneità di centinaia di ordini mirati sullo stesso titolo.

come dire... automatismo una cippa.

Ma, chiedo, era così difficile, per ciascun titolo indicare online il numero
di esemplari disponibili, in maniera trasparente, e far aggiornare tale
quantitativo tramite un contatore in automatico? Che difficoltà c'erano?
Nessuna, se non quella, non troppo complicata, di _contare_ le copie
inizialmente disponibili e predisporre un contatore che sottraesse unità per
ogni ordine effettuato. Non eravate capaci di farlo?

Come mai avete lasciato che centinaia di persone facessero ordinazioni di
chissà quanti titoli già esauriti al momento dell'ordine? Vi sembra serio?
Non vi pare una maniera totalmente dilettantesca di gestire i rapporti con i
clienti di un'attività commerciale? Credete che la vostra immagine ne trarrà
un qualche beneficio, quando il 90% dei clienti scoprirà che il proprio
ordine era carta straccia?
Più in generale, non era forse più saggio fare un'offerta promozionale a
prezzi un po' meno aggressivi e che evitasse accaparramenti selvaggi come
quelli che ci sono stati? Anzi di più: in un'offerta come questa, perché
permettere simili razzie come quelle che ci sono state (ordini da migliaia
di euro), al fine evidente di rivendere i titoli, non potevate imporre dei
tetti più stringenti negli ordinativi singoli e lasciare modo a tutti i
vostri clienti di approfittare dell'offerta. Dico: non vi pareva meglio far
contenti 1000 clienti diversi, invece di far MOLTO contento 3 soli clienti
(oltretutto dei rivenditori, ossia vostri concorrenti...)?

--
"Noi siamo sempre dalla parte giusta"
"Pure quando sbagliamo?"
"Soprattutto, quando sbagliamo!"


A.

da leggere,
20 feb 2004, 05:51:1720/02/04
a

"Ludostore Staff" <ord...@ludostore.it> ha scritto nel messaggio
news:81Z208Z26Z250Y...@usenet.libero.it...
>
> L'offerta recentemente pubblicata relativa ai Dvd è frutto di
un'operazione
> commerciale finalizzata ad acquisire nuove quote di mercato del settore
> homevideo.

Vorrei conoscerlo questo responsabile marketing (ammesso che ne abbiate
uno)...
A meno che non fosse questo il suo scopo, ha solo messo la Vostra società a
rischio di un ORMAI CERTO linciaggio mediatico e soprattutto *legale* da
parte di tutti noi che abbiamo fatto un ordine...
Un vero genio...

Aggiungo che dalla mia carta di credito la cifra che ho pagata risulta non
disponibile per le mie future spese mensili, il che, anche in caso la somma
mi venga restituita, potrebbe essere considerato un danno anche economico
visto che avete "bloccato" inutilmente i miei soldi.

Saluti. A.


Yusaku-san

da leggere,
20 feb 2004, 06:03:3020/02/04
a
On Fri, 20 Feb 2004 10:42:12 GMT, "MarcuZZo" <Marc@uZZ.o> wrote:

>intanto quando ho telefonato e ho detto
>(perche' sinceramente mi ero rotto)

ho appena parlato con una...la prima cosa che mi ha detto è stata "Le
disdico l'ordine?" Poi abbiamo fatto un po' di polemica...gli ho detto
che se i titoli sono tutti esauriti e ad esempio c'e' solo Violent
Cop, con le spese lo pagavo di piu' che in edicola...cosi' alla fine
ha controllato tutti i miei titoli:

Star Trek 5 (Star Trek V) L'Ultima Frontiera - Edizione Speciale
Violent Cop
Gaiking Il Robot Guerriero Memorial Box Vol. 1 Limited Edition - 4 DVD
Friends Seconda Serie Episodi da 13 a 18
Fratello Dove Sei?
Gandhi - Collector's Edition

Speranza vana che almeno violent cop fosse disponibile...
tutti esauriti...ordinati il 18....mi ha annullato l'ordine.

Mi ha anche chiesto "ma lei ha mai fatto un ordine su Ludostore"
ROTFL...le ho detto che con quei prezzi a chi sperano di vendere?

Fabrizio (FDS)

da leggere,
20 feb 2004, 06:11:2120/02/04
a
Il Fri, 20 Feb 2004 08:55:46 GMT, ord...@ludostore.it (Ludostore
Staff) ha scritto:

>Buongiorno a tutti,


>nella speranza di fugare ogni possibile dubbio sull'operatività e sulle
>modalità di evasione delle offerte DVD a € 5,99 comunichiamo che:
>
>
>
>Ludostore.it SpA è un'azienda con sede a Bologna che opera da anni nel
>settore dell'e-commerce sia in Italia che all'estero.

senza offesa, ma che immagine date all'estero? un sito che fa
e-commerce senza avere il controllo della disponibilità in tempo
reale? perchè non vi fate un giro sulla concorrenza (anche
Italiana,non serve andare lontano) e fate un pò di autocritica?

> E' controllata da Ludostore Network SpA , società che possiede vari negozi
>di Videogames e Dvd localizzati sul territorio italiano e distribuisce
>materiale ludico a centinaia di rivenditori nazionali.

Buon per voi.Io mi occupo di informatica e, a priori, scarto i siti ed
i fornitori che non sono in grado di controllare in tempo reale le
disponibilità dei prodotti

>La struttura E-Commerce viene gestita in totale automatismo . La media delle
>evasioni è di circa 300 spedizioni al giorno. Le spedizioni vengono
>controllate e gestite da uno staff di 8 persone .

In totale automatismo non direi: qualsiasi sistema di gestione
automatizzata dell'e-commerce deve essere in grado di gestire la
disponibilità in tempo reale.

>L'offerta recentemente pubblicata relativa ai Dvd è frutto di un'operazione
>commerciale finalizzata ad acquisire nuove quote di mercato del settore
>homevideo. Si tratta sempre e solo di Dvd originali e nuovi.

Ci mancherebbe che non fossero DVD originali e nuovi...non vi è venuto
in mente che questa operazione vi potrebbe far perdere la fiducia dei
vostri clienti e farvi perdere la credibilità di chi non è già vostro
cliente (e che, vista la delusione, probabilmente non lo sarà mai?)

>Ludostore ha destinato a questa operazione circa 10.000 dvd e sta evadendo
>tutti i titoli ancora disponibili con la massima rapidità possibile
> Il sito www.ludostore.it è sospeso a causa dello sperato, ma inatteso,
>numero di accessi e ordini , al fine di permettere al nostro personale di
>evadere correttamente tutti gli ordini già ricevuti ( varie migliaia).

Questo non da una bella immagine di voi e si riallaccia a quanto
scritto sopra: se siete da anni nel settore e dite di conoscerlo,
dovreste essere in grado di valutare le potenzialità del mercato
internet e il ritorno che un'operazione del genere può avere...

TaGTonZiO

da leggere,
20 feb 2004, 06:14:1320/02/04
a
Kjow ha scritto:

> Stavolta sembra sia vero (o il poster è esperto ;) )
>
> X-Author: PostedFrom 81.208.26.250

> [cut]

Mi sembra comunque strana (goffa?) la modalità di invio di questa
mail... mi aspettavo di trovarne una identica anche nella mia casella di
posta, allora sarebbe stata una bella prova di trasparenza... invece le
centinaia di persone che (presumibilmente) hanno ordini in attesa ma non
frequentano il forum di AF o questo NG non sapranno niente dello stato
attuale delle cose, e non potranno, volendo, annullare l'ordine...

Mica tutti si attaccano al telefono o sanno cos'è un NG... e tuttora
molti continuano a pensare di aver fatto un affare su un fighissimo
store on-line... e ne hanno tutte le ragioni!

Postare chiarimenti su un NG dove se ne discute in toni accesi non è
trasparenza, è mettere un cerotto su una frattura, IMHO, e rivela una
certa leggerezza nella gestione dei rapporti col cliente.

Tutti i clienti meritano chiarezza, mica solo "quegli invasati del NG".
Mi secca un po' questo lasciare l'iniziativa all'intraprendenza del
cliente, per poterlo bollare come rompicoglioni... c'è anche una
maggioranza silenziosa!

Ovviamente ritirerò tutto se entro oggi arriverà una mail simile (un
pochino più contestualizzata) a chiunque abbia fatto un ordine, nella
casella indicata durante l'ordine stesso.

Poi i chiarimenti mi sembrano onesti, e ammettono implicitamente
l'inadeguatezza della gestione (almeno per chi ha un po' d'esperienza),
ma mi sembra anche giusto cercare di sputtanarsi il meno possibile, da
parte loro, no? O bisogna pretendere che si genuflettano e vadano in
fallimento per tutelare l'immagine dello store, che sappiamo tutti che
UN'OFFERTA DEL GENERE HA NECESSARIAMENTE DEI LIMITI, SCRITTA O MENO.


Ciao

Ale


--

"Un pompelmo è un limone che ha avuto un'opportunità e ne ha
approfittato." (Oscar Wilde)

TaGTonZiO - tato...@despammed.com

Visitate http://www.tatonzio.supereva.it e firmate il Guestbook!

Lele-Rm

da leggere,
20 feb 2004, 06:23:4120/02/04
a

Quoto ogni parola!

Lele

un fake di Alberto

da leggere,
20 feb 2004, 06:24:1120/02/04
a
Ludostore Staff <ord...@ludostore.it> wrote:

> Nella speranza di aver finalmente chiarito ogni dubbio o perplessità ,
> cogliamo l'occasione per ringraziare tutti gli utenti per gli ordini
> effettuati e per la fiducia accordata

Grazie da parte di un utente silenzioso. Grazie per l'offertona, di cui
ho approfittato nei giorni scorsi, e grazie anche per il vostro coraggio
nel voler venire a dare una spiegazione in mezzo alla surreale gazzarra
che si e' inspiegabilmente venuta a creare su questo newsgroup.
--
UFV:La casa sperduta nel parco(DVD)/Targets(VHS)/L'amore è eterno
finché dura/Il segno degli Hannan(DVD)/Attack of the Clones(DVD)
Il monello(VHS)/Ossessione(VHS scompleto) - http://www.albertofarina.tk

Gambit

da leggere,
20 feb 2004, 06:34:5620/02/04
a
"Yusaku-san" <god...@iol.it> ha scritto nel messaggio

> ho appena parlato con una...la prima cosa che mi ha detto è stata "Le
> disdico l'ordine?" Poi abbiamo fatto un po' di polemica...gli ho detto
> che se i titoli sono tutti esauriti e ad esempio c'e' solo Violent
> Cop, con le spese lo pagavo di piu' che in edicola...cosi' alla fine
> ha controllato tutti i miei titoli:

Ma solo a me non rispondono mai subito? Avranno blacklistato il mio numero!
:)
Comunque, ho provato verso le 12.20 e nessuno mi ha risposto. Vorrei sapere
come hai fatto a farti controllare la disponibilità dei prodotti. Anche io,
come te e molti altri, non vorrei pagare di più per un DVD che posso trovare
a prezzo vantaggioso anche altrove.


Yusaku-san

da leggere,
20 feb 2004, 07:07:3620/02/04
a

>Comunque, ho provato verso le 12.20 e nessuno mi ha risposto. Vorrei sapere
>come hai fatto a farti controllare la disponibilità dei prodotti. Anche io,
>come te e molti altri, non vorrei pagare di più per un DVD che posso trovare
>a prezzo vantaggioso anche altrove.

come ho fatto non lo so...ho chiesto ed ho ottenuto :)
cmq la tipa che mi ha risposto era stressatissima...

pUMA

da leggere,
20 feb 2004, 07:42:1820/02/04
a
"Ludostore Staff" <ord...@ludostore.it> ha scritto nel messaggio
> Buongiorno a tutti,
> nella speranza di fugare ogni possibile dubbio sull'operatività e sulle
> modalità di evasione delle offerte DVD a ? 5,99 comunichiamo che:

Salve a tutto il NG.
Volevo dire la mia su questo argomento che ha letteralmente monopolizzato
IHHC in questa settimana (per me, consentitemi, giustamente vista
l'eccezionalità della situazione).
Ho comprato anche io da LS senza acquistare 10 cofanetti per volta, e il mio
ordine del 16 fatto alle 21:29 è tuttora in istruttoria.
Penso, rileggendo la quasi totalità dei messaggi che conservo sul mio hd,
che si sia un po' esagerato nel valutare la cosa. Certo, l'esasperazione dei
toni è comprensibile, vista l'assoluta 'straordinarietà' dell'offerta, ma...

Ma vedo che quasi tutti i messaggi parlano di azioni legali, di associazioni
dei consumatori e quant'altro. Io penso che, a pochi giorni da un numero di
ordini di questa grandezza anche il più grande mall si sarebbe trovato in
difficoltà, pensate uno store che fino a poco tempo fa gestiva
principalmente giochi per pc e play... Esiste un po' di buon senso da parte
nostra ( e mi ci metto anch'io, anche se in questi giorni ho solo lurkato )
nel pensare che non potevano avere gli Adrenalina necessari per soddisfare
tutti noi? E pensate che qui la notizia di Andy è arrivata tardi, su altri
NG c'era già dalle 13 e si è rapdiamente diffusa, tant'è che a quanto ha
capito tanti negozianti hanno acquistato da loro, e non penso che abbiano
acquistato un dvd per ogni titolo, no?

Concordo sull'inadeguatezza della sezione e-commerce di LS, forse (anzi,
senza forse ) hanno colpevolmente sottovalutato l'impatto che questa offerta
avrebbe potuto avere su Internet dove queste opportunità non le si lascia
scappare, e di certo si sono mossi troppo tardi nel chiudere l'offerta (come
è tuttora) ma giudico abbastanza serio il lavoro che ora stanno facendo.

Ma se tutti quelli che hanno scritto di denunce dopo un giorno dall'ordine o
anche meno hanno avuto dubbi sulla serietà di quest'azienda, perchè l'ordine
l'hanno fatto? E perchè non l'hanno cancellato? La risposta la conosciamo, è
perchè l'offerta era TROPPO ghiotta. Certo ci avranno fatto illudere,
però...

A questo punto vi chiedo una cosa: non vi sembra che questo tipo di
iniziative siano da premiare e non da condannare a priori? Non pensate che
si debba giudicare quando un pacco almeno sia stato ricevuto da qualcuno?
Aspettiamo, ma speriamo che ci siano tanti LS pronti a offrirci di coltivare
il nostro hobby, o se preferite la nostra passione a prezzi più che
competitivi e molto più che vantaggiosi. Se (e dico se) qualcuno di noi
riceverà anche solo un solo dvd a quel prezzo, penso che dovrebbe
ringraziare LS. E se qualcuno ( e penso tanti) non riceverà nulla, beh, non
avremo perso sicuramente niente, ma credo che pretendere che venga
rispettato l'ordine sia, a buon senso, sbagliato proprio per l'eccezionalità
dell'offerta.

Siate sinceri, qualcuno di voi era convinto di riceverli tutti questi dvd
quando ha ordinato?O ha pensato 'proviamo'?

Ho solo espresso un mio parere, sono sereno e aspetto la risposta di LS ma
non mi trovo in uno stato di agitazione post-nucleare come l'ha chiamata
qualcuno ;)

Ciao, pUMA

PS:
E comunque Alessio S. non dovevi scrivere quelle cose perchè sennò qua e
là... A BELLO!
E poi quando si è detto che il responsabile non era lui e quando... A BELLO!
A BULLO!
A BILLO!
[Cit. Libero :))) ]


Seph|rotH

da leggere,
20 feb 2004, 08:06:5720/02/04
a
TaGTonZiO wrote:

> Mica tutti si attaccano al telefono o sanno cos'è un NG... e tuttora
> molti continuano a pensare di aver fatto un affare su un fighissimo
> store on-line... e ne hanno tutte le ragioni!

Vero.

> sappiamo tutti che UN'OFFERTA DEL GENERE HA
> NECESSARIAMENTE DEI LIMITI, SCRITTA O MENO.

Ecco, però perchè in questo caso invece lo dovremmo sapere tutti?

Cla.


Seph|rotH

da leggere,
20 feb 2004, 08:10:3820/02/04
a
un fake di Alberto wrote:
> Ludostore Staff <ord...@ludostore.it> wrote:
>
>> Nella speranza di aver finalmente chiarito ogni dubbio o perplessità
>> , cogliamo l'occasione per ringraziare tutti gli utenti per gli
>> ordini effettuati e per la fiducia accordata
>
> Grazie da parte di un utente silenzioso. Grazie per l'offertona, di
> cui ho approfittato nei giorni scorsi, e grazie anche per il vostro
> coraggio nel voler venire a dare una spiegazione in mezzo alla
> surreale gazzarra che si e' inspiegabilmente venuta a creare su
> questo newsgroup.

Se l'offerta fosse stata gestita meglio (sia a livello di info sul sito che
a livello di risorse harware - è *inaccettabile* per un sito di e-commerce 1
minuto di attesa per caricare una pagina -) magari non c'era nessuna
cagnara.

Quando play.com ha fatto la mega svendita di gennaio, nessuno si è lamentato
e il sito non è *mai* andato in botta.

Ok che è play, però...

Cla.


TaGTonZiO

da leggere,
20 feb 2004, 08:24:1420/02/04
a
Seph|rotH ha scritto:

>>sappiamo tutti che UN'OFFERTA DEL GENERE HA
>>NECESSARIAMENTE DEI LIMITI, SCRITTA O MENO.
>
> Ecco, però perchè in questo caso invece lo dovremmo sapere tutti?

Buon senso? Esperienza?
In un supermercato ci siamo stati tutti, qualche volta... e a Babbo
Natale personalmente non ci credo più... e non perchè sono un invasato
di Home Cinema e di Dvd in particolare!

Non ci credo che non sia venuto qualche dubbio a qualcuno, inizialmente...

Poi se voggliamo cavillare la scritta il 16 io non l'avevo, ma non era
questo il punto...

Maranga

da leggere,
20 feb 2004, 08:51:3420/02/04
a

"Ludostore Staff" <ord...@ludostore.it> ha scritto nel messaggio

> Buongiorno a tutti,


> nella speranza di fugare ogni possibile dubbio sull'operatività e sulle

> modalità di evasione delle offerte DVD a ? 5,99 comunichiamo che:
[cut]


> L'offerta recentemente pubblicata relativa ai Dvd è frutto di
un'operazione
> commerciale finalizzata ad acquisire nuove quote di mercato del settore
> homevideo. Si tratta sempre e solo di Dvd originali e nuovi.

Se era un ritorno pubblicitario che volevate allora l'avete ottenuto, ma
negativo.

Chi lavora nell'e-commerce sa che internet è come un paesino piccolo piccolo
dove la gente mormora.
Una cattiva pubblicità dovuta ad un comportamento non corretto può affossare
le vendite di un sito (in passato ne abbiamo avuti di esempi del genere di
come siti sono passati dalle stelle alle stalle).

Fossi in voi riconsiderei la possibilità di aumentare la quota prevista per
le offerte aggiungendo lo stock escluso fino ad ora in modo da accontentare
più gente possibile fra i delusi.
Certo sarà una perdita economica, ma di gran lunga inferiore a quella che si
prospetta per la delusione diffusa che aleggia fra gli utenti.


rabarama

da leggere,
20 feb 2004, 08:55:3820/02/04
a
[cut]

> rischio di un ORMAI CERTO linciaggio mediatico e soprattutto *legale* da
[cut]
eh si già....

ripeto:
Denunci il tabaccaio per aver perso al gratta e vinci?

Nessuno ti ha obbligato a utilizzare la carta di credito, e questa acredine
nei confronti di un'offerta limitata è veramente ridicolo.
Con una telefonata in banca puoi farti alzare temporaneamente il limite
mensile per questo mese e quindi anche il discorso del blocco economico è
una tra le tante arrampicate sugli specchi per tentare di rivendicare
diritti che non si hanno.
Anche a me è andata male (su 50 dischi forse ne vedrò 2 su due ordini
diversi quindi pagandoli sui 15 euro l'uno) se essere tristi per non essere
arrivati prima è comprensibile, inkazzarsi è ridicolo.
Se fossi l'ufficio legale di ludostore dormirei sonni tranquilli.
Ciao


Guglielmo Calligaro

da leggere,
20 feb 2004, 09:04:3920/02/04
a
> >>sappiamo tutti che UN'OFFERTA DEL GENERE HA
> >>NECESSARIAMENTE DEI LIMITI, SCRITTA O MENO.

> Non ci credo che non sia venuto qualche dubbio a qualcuno, inizialmente...

Quoto (quando ho fatto l'ordine pensavo proprio a quello).
Capisco anche la delusione di vedersi sfumare un'opportuinita' quanto mai
rara e non posso biasimare chi si sfoga in questo modo.


rabarama

da leggere,
20 feb 2004, 09:04:4320/02/04
a
Fondamentalmente d'accordo, ma strutture con più sedi in cui gli ordini
probabilmente sono fatti da più soggetti, e in cui le vendite sono sia
online che in punti vendita distribuiti nel territorio, posso immaginare si
faccia fatica ad avere un controllo corretto in tempo reale delle quantità a
magazzino. Non è questione di creare una paginetta con un contatore, è la
struttura sotto (commessi, magazzinieri, uffici) che forse sarebbe troppo
complessa da ristrutturare e istruire.
Per curiosità come fai a capire a priori se la disponibilità di un bene on
line è effettiva, e di conseguenza escludere a priori i siti che non ti
danno la disponibilità certa?
Ci sono parecchi siti italiani o esteri valutati a volte molto bene in cui
accade la stessa cosa.
(musicdirect per dirne uno)


rabarama

da leggere,
20 feb 2004, 09:13:0320/02/04
a
completamente d'accordo.
Anzi se la reazione del ng a un'offerta (sicuramente molto esigua rispetto
all'incredibile mole di ordini) è questa mi sa che altri store si
guarderanno bene di provare a fare cose simili.
Per quel che riguarda lo sciacallaggio di altri store, credo che qualsiasi
limite o controllo sarebbe stato aggirato. Qualcuno si ricorda le offerte di
flashmall qualche anno fa? Erano limitate per singolo utente, ma ovviamente
c'era chi iscriveva tutti i 700 parenti.


Fabrizio (FDS)

da leggere,
20 feb 2004, 09:54:2920/02/04
a
Il Fri, 20 Feb 2004 14:04:43 GMT, "rabarama" <profp...@yahoo.it> ha
scritto:

>Fondamentalmente d'accordo, ma strutture con più sedi in cui gli ordini
>probabilmente sono fatti da più soggetti, e in cui le vendite sono sia
>online che in punti vendita distribuiti nel territorio, posso immaginare si
>faccia fatica ad avere un controllo corretto in tempo reale delle quantità a
>magazzino.

Se il sistema informatico è degno di essere chiamato tale non ci sono
problemi. Facendo il paragone con l'informatica, esistono distributori
con sistema e-commerce che gestiscono magazzino centrale e cash &
carry in tutta Italia e che fatturano oltre un miliardo di euro (si,ho
scritto bene, + di 1 miliardo di euro): comprenderai che costoro
muovono molto più di 300 spedizioni al giorno eppure hanno un sito con
la disponibilità in tempo reale sia del magazzino centrale sia di
tutte le sedi periferiche

>Non è questione di creare una paginetta con un contatore, è la
>struttura sotto (commessi, magazzinieri, uffici) che forse sarebbe troppo
>complessa da ristrutturare e istruire.

In questo caso specifico,visto che per loro stessa ammissione, le
offerte valevano solo per il magazzino di Bologna, la cosa sarebbe
stata più semplice del previsto,non credi?

>Per curiosità come fai a capire a priori se la disponibilità di un bene on
>line è effettiva, e di conseguenza escludere a priori i siti che non ti
>danno la disponibilità certa?
>Ci sono parecchi siti italiani o esteri valutati a volte molto bene in cui
>accade la stessa cosa.
>(musicdirect per dirne uno)

Sarà stata fortuna, ma finora i siti on-line sui quali ho acquistato e
tuttora acquisto, quando dicono che un prodotto è disponibile e fai
l'ordine, il prodotto poi è realmente disponibile (e arriva nei tempi
promessi)

Fabrizio (FDS)

da leggere,
20 feb 2004, 09:59:3220/02/04
a
Il Fri, 20 Feb 2004 14:13:03 GMT, "rabarama" <profp...@yahoo.it> ha
scritto:

>[CUT]
>...Qualcuno si ricorda le offerte di


>flashmall qualche anno fa? Erano limitate per singolo utente, ma ovviamente
>c'era chi iscriveva tutti i 700 parenti.

Peò Flashmall prometteva lo sconto del 50% sul primo acquisto e hanno
rispettato la promessa: io ci ho preso un sub amplificato (aiwa) a
99.000 lire....

BeatOne

da leggere,
20 feb 2004, 10:18:5320/02/04
a

"Ludostore Staff" <ord...@ludostore.it> ha scritto nel messaggio
news:81Z208Z26Z250Y...@usenet.libero.it...

MEGACUT

> Il sito www.ludostore.it è sospeso a causa dello sperato, ma inatteso,
> numero di accessi e ordini ,


Piccola inmcongruenza. Se lo sperri non puoi non aspettartelo del tutto.
Io non spero di guadgnare 3.000.000 euro il mese prossimo e quindi non posso
aspettarmelo

cyberteo [HT-Group]

da leggere,
20 feb 2004, 10:21:2220/02/04
a
"Maranga" ha scritto nel messaggio:

>
> Fossi in voi riconsiderei la possibilità di aumentare la quota prevista
per
> le offerte aggiungendo lo stock escluso fino ad ora in modo da
accontentare
> più gente possibile fra i delusi.
> Certo sarà una perdita economica, ma di gran lunga inferiore a quella che
si
> prospetta per la delusione diffusa che aleggia fra gli utenti.
>
>
Quoto, riquoto e straquoto
---
Matteo
E' più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che io finisca la
stanza home theater entro Pasqua.


Seph|rotH

da leggere,
20 feb 2004, 10:55:2120/02/04
a
TaGTonZiO wrote:
> Seph|rotH ha scritto:
>
>>> sappiamo tutti che UN'OFFERTA DEL GENERE HA
>>> NECESSARIAMENTE DEI LIMITI, SCRITTA O MENO.
>>
>> Ecco, però perchè in questo caso invece lo dovremmo sapere tutti?
>
> Buon senso? Esperienza?
> In un supermercato ci siamo stati tutti, qualche volta... e a Babbo
> Natale personalmente non ci credo più... e non perchè sono un invasato
> di Home Cinema e di Dvd in particolare!
>
> Non ci credo che non sia venuto qualche dubbio a qualcuno,
> inizialmente...

Sono d'accordo, la mia era una piccola provocazione.

Ma in un supermarket, quando prendi 15 stampanti in offerta a 10 euro e ti
presenti alla cassa, se ne puoi comprare solo una te lo dicono.

In questo caso, nessuno ha detto niente, tu fai un'ordine che ti viene
accettato, ordinando 10 cofanetti uguali a 6 euro, e poi iniziano le
sorprese.

Penso che le lamentele siano dovute essenzialmente a questo (e quindi alla
mancata gestione dello stock in tempo reale).

Io personalmente ho rinunciato a fare l'ordine perchè non posso perdere 3
ore per sfogliare 50 pagine di titoli causa lentezza devastante del server.

Cla.


Seph|rotH

da leggere,
20 feb 2004, 10:56:4420/02/04
a
Gioppino wrote:
> Seph|rotH ha scritto:
>
>> Se l'offerta fosse stata gestita meglio (sia a livello di info sul
>> sito che a livello di risorse harware - è *inaccettabile* per un
>> sito di e-commerce 1 minuto di attesa per caricare una pagina -)
>> magari non c'era nessuna cagnara.
>
> Quello che è davvero inaccettabile su un sito di ecommerce è la
> mancanza dell'aggiornamento in tempo (semi)reale delle disponibilità!

Anche questo, certamente.

>> Quando play.com ha fatto la mega svendita di gennaio, nessuno si è
>> lamentato e il sito non è *mai* andato in botta.
>

> The site www.play.com is running Zeus/4.2 on Linux.
> The site www.ludostore.it is running Microsoft-IIS/5.0 on Windows
> 2000.

Non credo sia un problema di sistema operativo. Play ha magari una decina di
server, ludostore evidentemente ne ha solo uno.

Cla.


BeatOne

da leggere,
20 feb 2004, 11:02:1920/02/04
a

"eXistenZ" <existe...@yahoo.com> ha scritto nel messaggio
news:81Z208Z52Z66Y1...@usenet.libero.it...

> Il 20 Feb 2004, 09:55, ord...@ludostore.it (Ludostore Staff) ha scritto:

> > Infine, ma di assoluta importanza, informiamo che tutti gli ordini
> > effettuati con pagamento mediante "Carta di credito" costituiscono solo
> una
> > prenotazione presso la Banca preposta alle transazioni e non un addebito
> > automatico.
> >
>

> Ottimo! (cioè, è il minimo...)


Ottimo?? Sai che cosa succede quando avviene questa sorta di prenotazione??
Che di fatto anche se i soldi non sono nella disponibilità dello store non
sono neanche nella tua disponibilità perchè sono stati ,vincolati fino al
momento in cui l'esercente non conclude l'operazione.
Facciamo un esempio.....
Tua hai una disponibilità mensile sulla tua carta di credito si 1000 euro,
effettuti un ordine di 200 euro con la sola "prenotazione" (così come la
chiamano quelli di Ludostore). Di fatto dopo hai una disponibilità di 800
euro, non puoi spendere 801 euro ma solo 800 perchè quei 200 non sono più
nella tua disponmiblità finchè il vincolo non saròà scaduto o l'operazione
finalizzata dall'esercente.
Se parliamo di carta di credito non è un gran danno perchè il plafon mensile
è un credito che la nostra banca ci ha concesso e i soldi verranno
effettivamente scalati dal nostro conto bancario solo il mese successivo. Ma
chi usa una carta ricaricabile, come le varie Moneta, Kalibra, Postepay
etc... se li vede effettivamente sottratti visto che il denaro disponibile è
stato già versato dal titolare!!!
Insomma attenzione a queste prenotazioni, perchè di fatto viene posto un
vincolo immediato sull'importo dell'ordine! E nel caso l'ordine venisse
annullato nei casi migliori ci vogliono circa 2 settimane prima che la
disponiblità mensile venga ripristinata. Nei casi peggiori se ne riparla il
mese successivo!


oradea

da leggere,
20 feb 2004, 11:11:2020/02/04
a
Gambit ha scritto:

Beh signori...qua possiamo stare a parlare ore ed ore sull'incapacità di
questi signori di gestire una campagna promozionale....

La loro immagine ne esce quantomeno "devastata"!!!

Io personalmente se non mi vedo recapitati i miei titoli a casa, senza
necessariamente volerli entro i 3 giorni previsti nella consegna (mi sento
già buono), mi rivolgo ad un'associazione di consumatori o ad un avvocato,
e considerando le leggi vigenti in materia di commercio (elettronico e
non), quantomeno dovrei riuscire ad ottenere come risarcimento la somma
pagata per l'acquisto dei DVD Fantasma...

Ci tengo a precisare che io ho fatto l'ordine il 16 e che il mio pagamento
è stato autorizzato dalla mia banca...che poi ludostore abbia una
procedura che non consenta il ritiro del contante prima dell'invio della
merce, non tutti sono a conoscenza del fatto che si tratti di una
procedura che la banca sella prevede per gli acquisti effettuati con il
suo servizio di secure pay.

In merito alle "scuse" morali che ho letto qui è la, sulla buona fede con
la quale hanno agito i signori di ludostore: signori questa non è al pippo
sas che vende le pesche al mercato, stiamo invece parlando di una S.p.a.
che prima di promuovere delle iniziative dannose per la sua immagine e per
le sue tasche farebbe bene a fare un planning delle proprie attività...
senza poi piangere sul latte versato!

Io se posso darei un consiglio a chi si occupa del servizio clienti, o a
chi è responsabile della gestione di questo "casino":

Anche se questo può voler dire un "-" sul vostro conto economico, sarebbe
bene fare fronte agli ordini delle persone che hanno creduto nella vostra
iniziativa. Magari contattandoci via e-mail o telefonicamente (che
sicuramente avete avendo richiesto 5000 informazioni in fase di
pagamento!!) ci si riesce a mettere d'accordo sui tempi e sui modi di
consegna. Anche perchè io ho ordianto 50 titoli (tutti diversi) il primo
giorno, e trovo difficile che nessuno di questi sia a Voi disponibile...

Saluti a tutti.

--

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ab...@newsland.it


eXistenZ

da leggere,
20 feb 2004, 11:52:0020/02/04
a
Il 20 Feb 2004, 17:02, "BeatOne" <nos...@nospam.com> ha scritto:
>
> Ottimo?? Sai che cosa succede quando avviene questa sorta di
prenotazione??
> Che di fatto anche se i soldi non sono nella disponibilità dello store non
> sono neanche nella tua disponibilità perchè sono stati ,vincolati fino al
> momento in cui l'esercente non conclude l'operazione.

Sono assolutamente d'accordo con te sul funzionamento, infatti era come
l'avevo capito io...

Ora un negozio on-line ha a disposizione tre possibilità per effettuare una
transazione con la carta di credito.

1) l'addebito non avviene contestualmente all'ordine ma all'atto della
spedizione
2) l'addebito viene vincolato contestualmente all'ordine e confermato
all'atto della spedizione
3) l'addebito avviene contestualmente all'ordine

Ovviamente il caso più favorevole per il cliente è il primo, mentre il più
sfavorevole è il terzo.
Nel terzo caso il negozio deve riaccreditare al cliente l'eventuale
differenza in caso di evasione incompleta dell'ordine.

Ora il primo caso (usato da Play p.e.) è possibile solo se il negozio
conserva il numero di carta di credito del cliente, con gli eventuali rischi
e responsabilità da parte del negozio che ciò comporta.
Gli altri due casi invece permettono al cliente di non comunicare
(conservare) al negozio il numero di carta di credito ma di effettuare una
transazione tramite una banca on-line che fa da intermediario tra il cliente
e il negozio.
Infatti con Ludostore si passa attraverso Banca Sella.
Se il negozio decide di non trattare direttamente le transazioni, la scelta
è limitata ai punti 2 e 3.

Stabilito che ho una carta di credito tradizionale e che ho vincolato 18
euri la cosa non mi preoccupa più di tanto...

Ciao, eXistenZ

--
existenz.has.it

Cesare Cioni

da leggere,
20 feb 2004, 11:57:0220/02/04
a
BeatOne <nos...@nospam.com> wrote:

Se parliamo di carta di credito non è un gran danno perchè il plafon
mensile
> è un credito che la nostra banca ci ha concesso e i soldi verranno
> effettivamente scalati dal nostro conto bancario solo il mese successivo. Ma
> chi usa una carta ricaricabile, come le varie Moneta, Kalibra, Postepay
> etc... se li vede effettivamente sottratti visto che il denaro disponibile è
> stato già versato dal titolare!!!

Ma, come spieghi dopo, viene poi ripristinato se non utilizzato. Mi
sembra una ragionevole forma di garanzia per il venditore.
Insomma - e non mi rivolgo solo a te - dài, spiace anche a me non poter
approfittare dell'offerta - i miei due ordini mi sa che non verranno mai
evasi - ma non è la fine del mondo.
Più scorretto, semmai, chi ne ha voluto fare sfruttamentoa fini
commerciali - privato o negoziante - perché pur avendone legalmente il
diritto ha di fatto impedito ad altri di approfittarne.
Per il futuro, chiunque avesse idee di questo tipo dovrebbe limitare a 1
o 2 il numero di copie vendibilia ciascun cliente, se davvero vuole
rivolgerle alla clientela privata.
Ma insomma, suvvia, "get a life", sono solo DVD...

Cesare

Freddy Krueger

da leggere,
20 feb 2004, 12:22:2020/02/04
a
On Fri, 20 Feb 2004 17:57:02 +0100, uxbr...@spamcop.net (Cesare
Cioni) wrote:

>Ma, come spieghi dopo, viene poi ripristinato se non utilizzato. Mi
>sembra una ragionevole forma di garanzia per il venditore.

>SNIP

Si, infatti tempo fa a new york mi sono trovato un venditore che per
incassare prima i soldi di una transazione (2 biglietti aerei), ha
pensato bene di stornare l'addebito e di riaddebbitarlo subito dopo
diviso in due tranches.

Risultato: con le spese dei giorni precedenti, dopo hamburger e patate
ho raggiunto il limite di spesa. Ho chiamato l'apposito numero verde
in italia e la banca che diceva che era tutto normale. Hanno alzato i
limiti della carta solo dopo 10 minuti di urla al telefono e minaccia
di chiudere ogni rapporto.

Quindi l'allocazione di somme e' si' una garanzia per il negoziante,
ma anche una grossa limitazione per l'utente: dopotutto de l'addebito
venisse fatto poche ore prima dell'invio di un pacco, il negoziante
non perderebbe comunque nulla e potrebbe, se lo ritiene, chiamare il
cliente in caso di superamento del limite di spesa e chiedergli cosa
fare ("che faccio dotto'? glieli manno er mese prossimo?).

Saluti.
--
Rimetta a posto la candela...

Cesare Cioni

da leggere,
20 feb 2004, 12:34:5020/02/04
a
Freddy Krueger <gen...@despammed.com> wrote:

> On Fri, 20 Feb 2004 17:57:02 +0100, uxbr...@spamcop.net (Cesare
> Cioni) wrote:
>
> >Ma, come spieghi dopo, viene poi ripristinato se non utilizzato. Mi
> >sembra una ragionevole forma di garanzia per il venditore.
> >SNIP
>
> Si, infatti tempo fa a new york mi sono trovato un venditore che per
> incassare prima i soldi di una transazione (2 biglietti aerei), ha
> pensato bene di stornare l'addebito e di riaddebbitarlo subito dopo
> diviso in due tranches.

OK, ma questa č una strozata del venditore. tra l'altro ci si rimette
sul cambio, che tr addebito e accredito NON E' LO STESSO.

Cesare

RAYNOLT©

da leggere,
20 feb 2004, 12:52:2820/02/04
a
> Un ordine del 16.02.2004 alle 19:01 e' da 3 (tre!) giorni nello stato
> "IN ISTRUTTORIA" senza nessuna nota allegata.
Il mio dello stesso giorno riporta ancora la dicitura di Nuovo Ordine
Meglio che vanno a vendere i gelati in siberia!!!!


James P. Sullivan

da leggere,
20 feb 2004, 12:49:5120/02/04
a

"Fabrizio (FDS)" <NoS-P-A_M...@tiscali.it> ha scritto nel messaggio
news:4036205a...@News.individual.net...

> >...Qualcuno si ricorda le offerte di
> >flashmall qualche anno fa? Erano limitate per singolo utente, ma
ovviamente
> >c'era chi iscriveva tutti i 700 parenti.
> Peò Flashmall prometteva lo sconto del 50% sul primo acquisto e hanno
> rispettato la promessa: io ci ho preso un sub amplificato (aiwa) a
> 99.000 lire....

E poi pero' sappiamo la fine che hanno fatto...


Gambit

da leggere,
20 feb 2004, 15:53:1420/02/04
a
"oradea" <ora...@tin.it> ha scritto nel messaggio


> Anche perchè io ho ordianto 50 titoli (tutti diversi) il primo
> giorno, e trovo difficile che nessuno di questi sia a Voi disponibile...

Consolati... Anche io ne ho ordinati tanti e a catalogo è già da un bel po'
che ne sono rimasti ZERO. Per quando analizzeranno il mio ordine, avrò già
acquistato i DVD usati o a prezzi normali altrove.


MaxD'Orso

da leggere,
20 feb 2004, 16:27:0820/02/04
a
"Gli ordini vengono evasi solitamente entro 24 ore lavorative successive al
ricevimento. Nel caso in cui l'articolo o gli articoli ordinati non fossero
disponibili, provvederemo all'evasione nel minor tempo possibile. Il Cliente
sarà sempre avvertito tempestivamente via e-mail in merito ad eventuali
problematiche di evasione.

L'impegno di Ludostore è di riservarLe professionalità, cortesia ed un
servizio tale da poterLe senza dubbio garantire il classico Completamente
Soddisfatto o Rimborsato.
Un sincero Benvenuto nel fantastico mondo di Ludostore."


Indovinate un pò da quale sito ho "copia-incollato" le frasi soprastanti?
:-D

*MaxD'Orso*

momo

da leggere,
20 feb 2004, 17:31:2020/02/04
a
On Fri, 20 Feb 2004 17:11:20 +0100, ora...@tin.it (oradea) wrote:

>Io personalmente se non mi vedo recapitati i miei titoli a casa, senza
>necessariamente volerli entro i 3 giorni previsti nella consegna (mi sento

>gią buono), mi rivolgo ad un'associazione di consumatori o ad un avvocato,


>e considerando le leggi vigenti in materia di commercio (elettronico e
>non), quantomeno dovrei riuscire ad ottenere come risarcimento la somma
>pagata per l'acquisto dei DVD Fantasma...


Che bisogno avresti di rivolgerti ad una associazione che ti tuteli???
E' ovvio che i soldi per quello che non compri ti viene ridato

BeatOne

da leggere,
20 feb 2004, 17:57:4420/02/04
a

"oradea" <ora...@tin.it> ha scritto nel messaggio
news:c15bmh$ama$1...@news.newsland.it...


Quoto tutto, anche i saluti. Parole sante!


BeatOne

da leggere,
20 feb 2004, 18:09:3320/02/04
a

"rabarama" <profp...@yahoo.it> ha scritto nel messaggio
news:uloZb.262439$VW.10...@news3.tin.it...

> [cut]
> > rischio di un ORMAI CERTO linciaggio mediatico e soprattutto *legale* da
> [cut]
> eh si già....
>
> ripeto:
> Denunci il tabaccaio per aver perso al gratta e vinci?
>
> Nessuno ti ha obbligato a utilizzare la carta di credito, e questa
acredine
> nei confronti di un'offerta limitata è veramente ridicolo.


Ma guarda che qui hanno tutti ragione, anche quelli che hanno scelto il
contrassegno. Ma hai idea dell'immane presa per il culo ai nostri danni? Ma
hai idea di come diavolo è stata gestita questa promozione?? Roba da "casa
del pesce" di terza categoria.


> Con una telefonata in banca puoi farti alzare temporaneamente il limite
> mensile per questo mese e quindi anche il discorso del blocco economico è
> una tra le tante arrampicate sugli specchi per tentare di rivendicare
> diritti che non si hanno.

Ed uno si deve fare alzare il limite (sempre che te lo alzino, mica è
detto!!!) a causa di questi inconompetenti???
E chi ha una carta ricaricabile tipo Postepay cosa si fa alzare???


> Se fossi l'ufficio legale di ludostore dormirei sonni tranquilli.

Magari l'ufficio legale (sempre che ne abbiano uno con dei veri avvocati)
dormirà sonni tranquilli, ma la pubblicità negativa che si è guadagnata vale
come mille azioni legali perse.
Cosa dice la pubblicità??
Ludostore...incompetenti e dilettanti dell'e-commerce


BeatOne

da leggere,
20 feb 2004, 18:13:3620/02/04