urge ricetta zuppa di cipolle

25 views
Skip to first unread message

Antonia Buccoleri

unread,
Nov 25, 1999, 3:00:00 AM11/25/99
to
Salve sono una ragazza di Roma che ama tantissimo cucinare, per me è una
delle cose più rilassanti e scacciapensieri al mondo. Tempo fà ho sentito
parlare da una amica di mia madre della zuppa di cipolle che raccontava di
aver mangiato in Francia la decantava in ogni modo, e mi ha messo una gran
curiosità, anche perchè le cipolle mi piacciono molto. Io le faccio al forno
in questo modo: compro una 10 di cipolle del tipo schiacciato, le pulisco
per bene, le taglio a metà e le metto in una pirofila oliata, e su ogni metà
metto un condimento a base di pangrattato, prezzemolo, aglio, olio e sale.
Metto in forno e dopo circa trenta minuti sforno. Sono buone sia calde che
fredde. Provatele e poi ditemi cosa ne pensate.
Sperando che qualcuno mi sappia dare la ricetta della zuppa di cipolle, vi
saluto.

Giulia.

Silvia Elisabetta Pagano

unread,
Nov 25, 1999, 3:00:00 AM11/25/99
to
Ciao quasi-concittadina!

Se guardi sotto Zwiebelsuppe trovi una versione.

Saluti,
Silvia

Il Magno

unread,
Nov 25, 1999, 3:00:00 AM11/25/99
to
> Sperando che qualcuno mi sappia dare la ricetta della zuppa di cipolle, vi
> saluto.

Ciao,
Conosco due varianti della zuppa di cipolle: una passata e l'altra non passata
In entrambi i casi passi da cipolle affettate sottili sofritte nel burro fino a
farle imbiondie, poi spente con vino bianco secco ed infinefatte cuocere in
brodo di carne (un brodo leggero, non eccessivamente saporito altrimenti ammazzi
la zuppa). Se fai la versione passata puoi mettere tutto il brodo subito, far
cuocere e poi passare. Se fai invece la versione non passata meglio cuocere in
ristretto ed allungare alla fine, cosicchè il brodo resti più chiaro.
(prezzemolio facoltativo)
Io preferisco la seconda che servo gratinata (una fetta di pane ed un po' di
emmental grattuggiato sopra poi passaggio veloce al grill) o in zuppierine
individuali con un coperchio di pasta di pane (che si rompe e si inzupppa)

SLURP!

ah, le dosi! ipotizzo (vado ad occhio di solito)
1000 gr. cipolle bionde
150 gr. burro
3 bicch. vino bianco secco
2 l brodo di carne
il resto ad occhio......

p.s. prova anche una zuppa in cui metti 1/2 cipolle e 1/2 carciofi affettati..


ponz

unread,
Nov 25, 1999, 3:00:00 AM11/25/99
to
cosi' parlo' "Antonia Buccoleri" <cq...@tin.it> ....:

>cucinare, per me è una delle cose più rilassanti e scacciapensieri al mondo.

be', anche fare sesso non e' cosi' male, e in piu' non devi lavare i
piatti dopo :-)

>Sperando che qualcuno mi sappia dare la ricetta della zuppa di cipolle

ti dico come la faccio io, la soupe d'oignons: fai a fettine sottili
delle cipolle bianche - dosi soggettive, almeno 1 a testa, le fai
appassire in burro, salandole cosi' si spappolano meglio, aggiungi
brodo finche' sono ben cotte. Devono rimanere molto liquide, attenta
a non farle imbiondire. In una pirofila fai un primo strato di pane
raffermo, aggiungi gruyere o emmenthal a listarelle, bagna con il
brodo e le cipolle, grattatina di pepe, poi fa ancora uno strato di
gruyere. Metti in forno a gratinare per una decina di minuti. La
consistenza finale dovra' essere quella di una zuppa molto densa, con
poco liquido.

ciao e non fuggire
aldo

Sergio

unread,
Nov 25, 1999, 3:00:00 AM11/25/99
to
On Thu, 25 Nov 1999 20:03:03 +0100, "Antonia Buccoleri" <cq...@tin.it>
wrote:

>Salve sono una ragazza di Roma che ama tantissimo cucinare, per me è una
>delle cose più rilassanti e scacciapensieri al mondo. Tempo fà ho sentito
>parlare da una amica di mia madre della zuppa di cipolle che raccontava di

Se cerchi quattro mex dopo il tuo trovi quella di una tua concittadina
che abita a Vienna, il titolo e' *Zweibelsuppe"

Ciao.
Sergio. Palermo.

Valeria

unread,
Nov 28, 1999, 3:00:00 AM11/28/99
to
>In entrambi i casi passi da cipolle affettate sottili sofritte nel burro fino a
>farle imbiondie,

ecco, io qui ci aggiungo un cucchiaio raso di farina..

Valeria


Insubrico

unread,
Nov 29, 1999, 3:00:00 AM11/29/99
to
Valeria <tva...@iol.it> wrote in message 38415fa7...@news.iol.it...

Ho atteso fino qui per vedere se qualcunopassava la ricetta della zuppa di
cipolle alla francese o alla bernese, qualla bruna e mezzodensa, ma qui
tutti presentate una cosa pallidina pallidina, non di co nel gusto ma solo
nell'aspetto, che quasi non la riconosco.
Nessuno usa aggiungere farina tostata? e nessuno fa colorire le cipolle?
colorire non bruciare!
--
Ciao
Insubrico = Diego
ICQ 32090712
http://www.ticino.com/usr/insubrico
Cinfrilla = Yamaha Diversion 600


Il Magno

unread,
Nov 29, 1999, 3:00:00 AM11/29/99
to
> Ho atteso fino qui per vedere se qualcunopassava la ricetta della zuppa di
> cipolle alla francese o alla bernese, qualla bruna e mezzodensa, ma qui
> tutti presentate una cosa pallidina pallidina, non di co nel gusto ma solo
> nell'aspetto, che quasi non la riconosco.
> Nessuno usa aggiungere farina tostata? e nessuno fa colorire le cipolle?
> colorire non bruciare!

io non metto farina, nè normale nè bruciata.
Zuppa chiara, brodo trasparente.
Sandro


Giorgio Capuani

unread,
Nov 29, 1999, 3:00:00 AM11/29/99
to
ponz wrote:

> be', anche fare sesso non e' cosi' male, e in piu' non devi lavare i
> piatti dopo :-)
>

ma magari devi cambiare pannolini per un sacco di tempo in piu'...

--
Giorgio...

... ebbing away ....

Cris

unread,
Nov 29, 1999, 3:00:00 AM11/29/99
to
Insubrico ha scritto:
>...cut...

> Nessuno usa aggiungere farina tostata? e nessuno fa colorire le cipolle?

:)
Ahhhhh! Sospiro di sollievo! Tremavo al pensiero di scrivere che io le
cipolle le faccio *imbiondire* moooolto bene e che ci aggiungo anche la
farina! Paura di skukkiaiate sulle manine!!!
Da oggi la farina la farň anche tostare!! Grazie a Insubrico!!

Baci
Cris

--------------------------------------------------------------
Se ti fischia un orecchio e' male, ma se ti applaude e' peggio.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Cristina Floridia
Firenze
per scrivere togli NUNROMPE
cristina...@NUNROMPEbassilichi.it

ponz

unread,
Nov 29, 1999, 3:00:00 AM11/29/99
to
cosi' parlo' Giorgio Capuani <g.ca...@tin.it> ....:

>> be', anche fare sesso non e' cosi' male, e in piu' non devi lavare i
>> piatti dopo :-)
>>
>
>ma magari devi cambiare pannolini per un sacco di tempo in piu'...

ma la mamma non ti ha raccontato nulla ? ;->

Giorgio Capuani

unread,
Nov 30, 1999, 3:00:00 AM11/30/99
to
ponz wrote:

> >ma magari devi cambiare pannolini per un sacco di tempo in piu'...
>
> ma la mamma non ti ha raccontato nulla ? ;->

un modo per usare meno i pannolini?

Anna Maria

unread,
Dec 8, 1999, 3:00:00 AM12/8/99
to
Antonia, ti mando una ricetta che ho trovato su internet e che mio marito
richiedeva da tempo!
Ne e' rimasto entusiasta!!!

Soupe a' l'oignon gratineé
Per 2 persone:
250 gr di cipolla tagliata a rondelle sottili
50 gr di burro
25 gr di farina
500 ml di brodo di dado
6 fette di pane casereccio tostato in forno
100 gr di groviera grattugiato.

In una pentola antiaderente, a fuoco basso, fate imbiondire le cipolle nel
burro mescolando di tanto in tanto per non farle attaccare al fondo. Quando
incominciano a prendere un po' di colore aggiungete la farina e mescolatele
per un minuto; per ultimo aggiungete il brodo. Fate cuocere per 25 minuti.
Nel frattempo ricoprite il fondo di una pirofila da soufflé per 2 persone
con 2 fette di pane tostato, con un mestolo versate un po' della minestra di
cipolle, una manciata di groviera e ripetete per tre volte questa operazione
e sull'ultimo strato oltre al groviera aggiungete qualche fiocco di burro.
Fate gratinare fino a quando si sarà formata una crosticina dorata.
Buon appetito!

Anna Maria

> Da: "Antonia Buccoleri" <cq...@tin.it>
> Organizzazione: TIN
> Newsgroup: it.hobby.cucina
> Data: Thu, 25 Nov 1999 20:03:03 +0100
> Oggetto: urge ricetta zuppa di cipolle


>
> Salve sono una ragazza di Roma che ama tantissimo cucinare, per me è una
> delle cose più rilassanti e scacciapensieri al mondo. Tempo fà ho sentito
> parlare da una amica di mia madre della zuppa di cipolle che raccontava di

> aver mangiato in Francia la decantava in ogni modo, e mi ha messo una gran
> curiosità, anche perchè le cipolle mi piacciono molto. Io le faccio al forno
> in questo modo: compro una 10 di cipolle del tipo schiacciato, le pulisco
> per bene, le taglio a metà e le metto in una pirofila oliata, e su ogni metà
> metto un condimento a base di pangrattato, prezzemolo, aglio, olio e sale.
> Metto in forno e dopo circa trenta minuti sforno. Sono buone sia calde che
> fredde. Provatele e poi ditemi cosa ne pensate.

> Sperando che qualcuno mi sappia dare la ricetta della zuppa di cipolle, vi
> saluto.
>
> Giulia.
>
>


Anna Maria

unread,
Dec 8, 1999, 3:00:00 AM12/8/99
to
Cara Antonia,
voglio mandarti questa ricetta che ho trovato su internet.
Devi sapere che mio marito la richiedeva da mesi; ne e' rimasto
entusiasta!!!
Ciao
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages