ricette con la zucca

22 visualizzazioni
Passa al primo messaggio da leggere

ABACCHELLI

da leggere,
28 set 1999, 03:00:0028/09/99
a
mi hanno regalato 3 zucche enormi.
che ne faccio?
a parte il risotto alla zucca non conosco altre ricette. potreste aiutarmi?
accetto ricette per dolci, pasta e altro.
per favore scrivetemi direttamente.
grazie
elena

Consy

da leggere,
28 set 1999, 03:00:0028/09/99
a
ABACCHELLI <ABACC...@NET-SERV.IT> wrote in message
news:7sqge4$plb$1...@nslave1.tin.it...

> mi hanno regalato 3 zucche enormi.
> che ne faccio?

CLAFOUTIS DI ZUCCA ALLE MANDORLE

Per la pasta: 200g di farina, 100g di burro, 1 tuorlo, 1 cucchiaino di
zucchero di canna, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 1 pizzico di sale
Per il ripieno: 400g di zucca, 2 uova, 50g di zucchero di canna, 20g di
fecola, 2 cucchiai di miele, 100g di panna, 1 cucchiaio di mandorle pelate.

Mettere la farina a fontana sul piano di lavoro, porre al centro il burro
morbido a pezzettini, il tuorlo, lo zucchero, la cannella e il sale.
Lavorare velocemente gli ingredienti fino a ottenere una pasta omogenea,
formarci una palla, avvolgerla in pellicola trasparente e porla in
frigorifero per 1/2 ora.
Nel frattempo, mondare la zucca privandola dei semi, tagliare la polpa a
dadini e farla cuocere in una casseruola aggiungendo il miele e un bicchiere
di latte o di acqua.
Tirare la pasta dello spessore di pochi millimetri e con questa foderare il
fondo e le pareti di uno stampo, magari con cerniera. Appoggiare sulla pasta
della carta da forno e coprire la superficie con fagioli secchi.
Far cuocere in forno a 200° per circa 10 minuti.
Battere le uova con lo zucchero, la fecola, la panna, quindi unirvi la zucca
cotta.
Eliminare la carta e i fagioli dal fondo della torta e versare il composto
alla zucca nello stampo: distribuirvi sopra le mandorle tagliate a lamelle e
rimettere in forno a 200° per circa 20 minuti.

Questo dolce č ottimo, quando l'ho preparato la prima volta ho dovuto
litigare con tutta la famiglia (e non solo) per farglielo assaggiare... alla
fine lo hanno fatto e ora qualsiasi cosa gli propino con la zucca... se la
pappano di corsa :-)

Baci :-)
--
Consy
http://web.tiscalinet.it/consy
(mirror: http://www.star.it/consy)


Andrea & Nadia

da leggere,
29 set 1999, 03:00:0029/09/99
a
Se ti piacciono le cose un po' esotiche questo cous cous e'
appetitoso, anche se di zucca ce ne va pochina

COUS COUS VEGETARIANO

50 gr di fagioli di soia verde (azuki),
2 spicchioni d'aglio
olio
1 porro medio a rondelle sottili, 100 gr di funghi champignon
150 gr di zucca e una falda di peperone
acqua, salsa di soia
2 cucchiai di prezzemolo tritato
cous cous
Metti a mollo la sera prima 50 gr di fagioli di soia verde (azuki),
poi falli bollire fino a cottura.

Fai rosolare in olio 2 spicchioni d'aglio, 1 porro medio a rondelle
sottili, 100 gr di funghi champignon a fettine sottili, aggiungere poi
150 gr di zucca e una falda di peperone tutto a dadini piccolissimi
far soffriggere ancora un poco poi aggiungere acqua, salsa di soia da
2 a 4 cucchiai, secondo il gusto, e 2 cucchiai di prezzemolo tritato,
quando tutto è cotto aggiungere gli azuki e mescolare ancora un attimo
sul fuoco (fare attenzione che il tutto rimanga sugoso, e non
rinseccolito!). Prepara il cous cous (x velocità usa il precotto) e
condisci con le verdure e tanto prezzemolo tritato.


questa invece la posto' qui su ng giorgio.jacomella
e data la provenienza immagino sia buona (anche se quel dado mi
perplime)

CREMA DI ZUCCA AGLI AMARETTI DI SARONNO
patate - zucca - dado - panna da cucina - zenzero - cannella - pepe -
mentuccia - amaretti
Mettere in eguale misura in una casseruola patate e zucca. Cuocere con
del fondo di vitello(poco) o un dado. Passare in purea (come quando si
fa il purè di patate) allungare fin quando otterremo una crema
sufficientemente liquida con panna. Mettervi a discrezione zenzero,
cannella pepe di cayenna.
Guarnire con foglie di mentuccia e amaretti. In commercio ci sono
degli amaretti piccoli come bottoncini consiglio quelli, magari
serviti a parte. In mancanza sbriciolare o tagliare a piccoli pezzetti
amaretti normali

dalla stessa fonte:
GNOCCHI DI ZUCCA
1 kg zucca (meglio se marina tipo bitorzoluto)
1 kg di patate farinose (Bintjie)
200 grammi farina bianca
100 grammi formaggio grattugiato (meglio se Sbrinz o Spalen)per
l'impasto
50 grammi di formaggio grattugiato per il condimento
salvia
1 o 2 uova
50 grammi di burro
sale e pepe
Zenzero se piace
Cannella se piace
Cuocere al vapore la zucca assieme alle patate al vapore. Passarle
come per la purea di patate. Aggiungere la farina le uova il sale e il
pepe lo zenzero e la cannella e da ultimo il formaggio grattugiato.
Impastare bene il tutto e con l'aiuto di due cucchiai formare delle
palline ovali facendole cadere in una casseruola con acqua salata che
deve bollire lentamente (fremere).Quando i gnocchi galleggeranno
metterli su di una pirofila, cospargerli di formaggio grattugiato e
irrorali di burro nel quale verrà fritta la salvia.
Servire con un Gavi di Gavi


questa la faccio spessissimo, e' veloce e rinfrescante

CREMA DI ZUCCA E PORRI
500/600 gr di zucca
4/5 porri medio grandi o in proporzione se piccoli
.....
allora taglia a tocchetti la zucca, pulisci i porri senza essere
troppo severa e tagliali a rondelle, metti tutto insieme in una
pentola e copri appena d'acqua, fai bollire finche' e' cotto (in
pentola a pressione viene benissimo in 10 minuti)
frulla in tutto aggiustando di sale, condire con poco burro e
parmigiano, volendo una spolveratina di pepe.


qualche sera fa invece ho cucinato questa:

CROCCHETTE DI ZUCCA
metti a bollire una generosa manciata di spinaci, fai cuocere al
cartoccio in forno dolce 500 gr di polpa di zucca finche' e' tenera,
in un altro cartoccio fai cuocere altrettanto di patate con la buccia,
poi schiaccia con la forchetta la zucca e le patate pelate, mescolaci
gli spinaci ben strizzati, aggiusta di sale e noce moscata, aggiungi
poco olio di oliva e una generosa manciata di parmigiano.
A questo punto puoi formare una sorta di polpettine e farle dorare al
forno dopo averle spennellate d'olio (questo e' cio' che ho fatto io),
altrimenti penso che vengano ancora piu' appetitose impanate e fritte.

Ciao Nadia

P.s. di ricette con la zucca ne ho ancora molte se vuoi (visto che le
zucche da "sistemare" sono 3) proseguo.

______________________________________________
Ricette per microonde e pentola a pressione:
alla mia Home Page

Http:http://digilander.iol.it/amann/

Se vi collegate mi farebbe piacere una mail di commento


nebbia

da leggere,
3 ott 1999, 03:00:0003/10/99
a

ABACCHELLI <ABACC...@NET-SERV.IT> wrote in message
7sqge4$plb$1...@nslave1.tin.it...
> mi hanno regalato 3 zucche enormi.
> che ne faccio?
-----------------------
Getta nell'acqua che bolle due manciate di zucca
gialla che cuoce con la pasta e la colora.
Sul fondo di una larga padella, soffriggi la salvia
tagliata a striscioline e poi una pioggia di dadi di
zucca grandi come il cuore delle margherite.

Su tutto un soffio di coriandolo, un'ombra di foglie
di basilico e poi la pasta lessata con la zucca.
Ancora un colpo di fiamma, e se graditi, aggiungi
gli amaretti sbriciolati.
----------------------
Per 200 gr.di pasta corta.
200 gr. di zucca tagliata a dadini, di cui 50 circa da
cuocere insieme alla pasta, una foglia di salvia, due
cucchiai d'olio, un pizzico di coriandolo in polvere,
un pizzico di basilico tritato, amaretti, sale, pepe.
Puoi sostituire agli amaretti il miele, o mettere entrambi.

ciao Claudia

Rispondi a tutti
Rispondi all'autore
Inoltra
0 nuovi messaggi