* il colore che ho in me

8 views
Skip to first unread message

aldez

unread,
Oct 27, 2001, 6:45:42 PM10/27/01
to

Mi tremano quasi le dita. Torno da un lungo viaggio, mi fermo sulla
porta di casa ad origliare i rumori che vengono da oltre. Mi immagino
quelle stanze, quei visi: saranno cambiati ? Mi sento un po' straniero
dove prima ho giocato, ho riso, ho pianto, mi riconoscera' almeno il
cane ? Chiave nella serratura, colpo deciso, entro. Guai esitare.

Apro la porta e sento il jazz di Raimondo, e la cucina dipinta col
rosa di Giorgio. Cazzo, non la ricordavo cosě accogliente, sta cucina
che mi e' stata anche stretta.
Vi abbraccio tutte quante, tutti quanti.
Come va ? State tutti bene ? Per quanto mi riguarda vi siete persi
pochino, le solite cose, sto scrostando i vecchi muri e mettendo le
tendine nuove, poche altre novita'.
Questa sera se vi va cucino io, come si faceva allora. Serviranno
poche cose, essenziali: qualche radice, un bulbo, un poco d'acqua, una
lenta ballata jazz. Per me, in questo momento, Paolo Fresu Quintet,
Melos. E la luce di una candela. Arancione.
Pronti ?

Mi piace, l'arancione. Puo' essere malinconico e caldo oppure leggero
e solare, puo' deprimersi fino al marrone o arrampicarsi con l'energia
del giallo. Il mio arancione preferito e' quello delle carote. Il mio
arancione preferito e' anche il colore di molte altre cose, come ad
esempio quello di certi accendini bic o di qualche copertina Adelphi,
pero' per cucinarvi il mio piatto del buon ritorno le carote servono,
non altro.
Le carote, cotte al vapore brevemente, che restino croccanti e
nervosette.
Serve anche una testa d'aglio. Intera. L'aglio e' rude e aggressivo,
ma c'e' un modo per arrivare alla crema dentro di lui, come c'e' per
tutte le cose incluso il cioccolato Lindt. Nel caso dell'aglio, il
metodo consiste nel separare tra loro gli spicchi, allargandoli quasi
a trasformare il bulbo in un fiore pietrificato. Si prende poi un
foglio di alluminio e si avvolge come una corazza l'aglio insieme a
qualche cucchiaio d'acqua. Nel forno si opera la trasformazione, a
medio fuoco per circa mezz'ora: liberati con delicatezza gli spicchi
dalla camicia di stoppia li si disfa in crema con un pizzico di sale e
poco olio.
Le carote al vapore, lunghi filetti a raggiera sul piatto come raggi
di sole. Al centro la crema d'aglio, il nocciolo sensuale e bianco,
l'anima dolce e fragile di tutte le cose.
Buon appetito, che l'arancione sia con voi.

aldo

AnninnA

unread,
Oct 27, 2001, 6:54:20 PM10/27/01
to
"aldez" <al...@libero.it> wrote in message
news:p24mtto0ma3fbo8m9...@4ax.com...

>
> Mi tremano quasi le dita. Torno da un lungo viaggio, mi fermo sulla
> porta di casa ad origliare i rumori che vengono da oltre. Mi immagino
> quelle stanze, quei visi: saranno cambiati ? Mi sento un po' straniero
> dove prima ho giocato, ho riso, ho pianto, mi riconoscera' almeno il
> cane ?

arf! arf!

Un onore leggere il tuo post, a quest'oa della notte.

Anna dai capelli rossi


Giovanna Dalle Carbonare

unread,
Oct 27, 2001, 9:09:32 PM10/27/01
to

..............l'anima dolce e fragile di tutte le cose.

> Buon appetito, che l'arancione sia con voi.
>
> aldo

:o)
Ciao
Gio


David

unread,
Oct 27, 2001, 9:17:30 PM10/27/01
to
aldez wrote:

> Mi tremano quasi le dita. Torno da un lungo viaggio, mi fermo sulla
> porta di casa ad origliare i rumori che vengono da oltre. Mi immagino
>

(zack)

>
> Buon appetito, che l'arancione sia con voi.
>

Uee' bentornato!
Evviva l'arancione ciai aragione, nun c'e paraggone...


--
http://digilander.iol.it/david0x/


Mariuccia Ruta

unread,
Oct 27, 2001, 11:01:50 PM10/27/01
to
On Sat, 27 Oct 2001 22:45:42 GMT, in it.hobby.cucina aldez
<al...@libero.it> wrote:

> Mi tremano quasi le dita. Torno da un lungo viaggio,
> Vi abbraccio tutte quante, tutti quanti.
> Come va ? State tutti bene ?
> Per quanto mi riguarda vi siete persi pochino,
> [...]

Bentornato, figliuol prodigo ^__^' Ci sei mancato. Ti fermerai, vero?

--
Ciao,
Mariuccia®

Anna MCM

unread,
Oct 28, 2001, 3:06:03 AM10/28/01
to
aldez wrote:
>
> Mi tremano quasi le dita. Torno da un lungo viaggio, mi fermo sulla
> porta di casa ad origliare i rumori che vengono da oltre. Mi immagino
> quelle stanze, quei visi: saranno cambiati ? Mi sento un po' straniero
> dove prima ho giocato, ho riso, ho pianto, mi riconoscera' almeno il
> cane ? Chiave nella serratura, colpo deciso, entro. Guai esitare.
>
Hej Aldo!

Grazie per il tuo arancione nel primo giorno del cambio d'orario (vi
siete ricordati di portare indietro le lancette?), uno dei giorni
dell'anno che amo di meno.
Grazie per aver riportato un po' d'arancione sugli alberi ormai quasi
spogli.
Ho dei peperoni di questo colore nel frigo, credo che li faro' ripieni
di pomodori, capperi e olive, secondo una ricetta di Nadia, sperando che
anche lei torni qui un giorno.

Come musica, visto che stai scrostando i muri, "Fixing a hole" dei
Beatles:

I'm fixing a hole where the rain goes in and prevents my mind from
wondering, where I will go...

Anna MCM

--
"Hens even live longer in villages that have a mobile phone"
(da "Contact", rivista dell'Ericsson)

Gianmaria Fontana di Sacculmino

unread,
Oct 28, 2001, 3:07:43 AM10/28/01
to
On Sat, 27 Oct 2001 22:45:42 GMT, aldez <al...@libero.it> wrote:

>Le carote al vapore, lunghi filetti a raggiera sul piatto come raggi
>di sole. Al centro la crema d'aglio, il nocciolo sensuale e bianco,
>l'anima dolce e fragile di tutte le cose.

Una poesia.
Bentornato.
Non ripartire.

--
Gianmaria,
Perugia rurale, 450mt. s.l.m

Stefi

unread,
Oct 28, 2001, 4:41:59 AM10/28/01
to
aldez <al...@libero.it> wrote:
> Vi abbraccio tutte quante, tutti quanti.
> Come va ? State tutti bene ?

mi piace come scrivi...mi fai conservare anche le ricette delle cose che
non amo mangiare (...aglio..)..:)
ciao

Stefy

Franca e Laura Di Caro

unread,
Oct 28, 2001, 5:22:14 AM10/28/01
to

aldez <al...@libero.it> wrote in message
p24mtto0ma3fbo8m9...@4ax.com...

> Mi piace, l'arancione. Puo' essere malinconico e caldo oppure leggero
> e solare, puo' deprimersi fino al marrone o arrampicarsi con l'energia
> del giallo.
aldo

Ho sempre pensato che l'arancione fosse il colore di un caldo abbraccio di
un amico, di una persona che ci ama e che amiamo..........grazie per averlo
dimostrato con le tue parole. E' il colore che inizia dal giallo solare di
un sorriso e sfocia nel rosso della passione. Ma non si immalinconisce con
il marrone....si trasforma solo in un'altra stagione della nostra vita
ugualmente piena, se lo vogliamo.
E' bellissimo rileggerti ancora.
ciao
laura


Gillo # 1

unread,
Oct 28, 2001, 3:43:44 AM10/28/01
to
"aldez"

ben ritrovez.


--
Buon Appetito, a qualsiasi ora ...
Gillo# 1 , da Bologna ( ovviamente la Grassa :-))) )
ilgillo@geocitiesPUNTOcom http://jump.to/BigGillo

got to install microwave ovens, custom kitchen delivery
we gotta move these refrigerators, gotta move these color TV...
(M.Knopfler, Money for nothing)


gennarino

unread,
Oct 28, 2001, 9:16:42 AM10/28/01
to
"aldez"

>Mi sento un po' straniero
> dove prima ho giocato, ho riso, ho pianto, mi riconoscera' almeno il
> cane ?

ARF ARF ARF!!! :-))
Argo

Ciao, Aldo. Che il tuo ritorno ti sia lieve e dolce.


Giorgio Capuani

unread,
Oct 28, 2001, 11:56:41 AM10/28/01
to
Hola, hermano

Giorgez


massimo

unread,
Oct 28, 2001, 12:17:50 PM10/28/01
to
aldez <al...@libero.it> ha scritto:


>Buon appetito, che l'arancione sia con voi.
>
>aldo

bentornato!
--
ciao
massimo

Alice Twain

unread,
Oct 28, 2001, 1:04:46 PM10/28/01
to
aldez, il 27 ott 2001 ha scritto in
<p24mtto0ma3fbo8m9...@4ax.com>:

> Mi sento un po' straniero dove prima ho giocato, ho riso, ho
> pianto, mi riconoscera' almeno il cane?

8-*

Alice
--
Eye for an eye leaves the world blind.
Occhio per occhio lascia il mondo cieco.
Murale a Ny

www.cerchio.net/f451/

Ma~

unread,
Oct 28, 2001, 2:04:34 PM10/28/01
to

"aldez"

> Torno da un lungo viaggio
>[...]che l'arancione sia con voi.

Bentornato.
Stasera, per restare in tema di colore, fette di arancia
punteggiate dal nero del pepe appena macinato.
Filo di olio lucente sopra.

(Di che colore, le tendine nuove?) :-)

--
Ma~


Upupa

unread,
Oct 28, 2001, 4:17:16 PM10/28/01
to
Librandosi lieve come una libellula il Sat, 27 Oct 2001 22:45:42 GMT,
aldez <al...@libero.it> scrisse:

....

>Buon appetito, che l'arancione sia con voi.
>
>aldo

Ben tornato!
A te dedico il mio arancione preferito, quello delle foglie d'autunno,
quello di una mattina limpida e fredda, ti dedico il blu del cielo,
l'arancione degli alberi e il profumo della terra...

ti leggevo in passato e mi fa piacere che tu sia tornato!

Upupa ;o)


-Gli alberi sono il sostegno del cielo,
se vengono tagliati il firmamento cadrà sopra di noi.-
Da una leggenda degli indios

Rossella

unread,
Oct 28, 2001, 5:24:50 PM10/28/01
to
Scusate sono nuova.
Ma cosa ha questo signor Aldo, a cui siete tutti così legati?
Che ricette vi ha passato, per avervi fatto così amici?
Mi spedite quelle che vi ha già mandato, così partecipo anche io al
sortilegio?
Sono molto curiosa e molto golosa.
Rossella


Giampiero

unread,
Oct 29, 2001, 12:16:24 AM10/29/01
to

"aldez" ha scritto nel messaggio
>
> ...Torno da un lungo viaggio

Bene, bene, bene... che tu possa essere il primo di una lunga serie di
ritorni, per la gioia di tutti quelli che sono legati a questo NG e per il
piacere di chi, come me, vi ha conosciuto, ed apprezzato, in molte
scorribande notturne su Google...

Giampiero


PMF

unread,
Oct 29, 2001, 3:40:00 AM10/29/01
to
Rossella wrote:
>
> Scusate sono nuova.

> Mi spedite quelle che vi ha già mandato, così partecipo anche io al
> sortilegio?
questo e' il termine giusto: di sortilegio trattasi in effetti.
rimani e verifica di persona

> Rossella
Paolo

Cris

unread,
Oct 29, 2001, 6:37:17 AM10/29/01
to
aldez ha scritto:

>
> Mi tremano quasi le dita. Torno da un lungo viaggio, mi fermo sulla
> porta di casa ad origliare i rumori che vengono da oltre. Mi immagino
> quelle stanze, quei visi: saranno cambiati ? Mi sento un po' straniero
> dove prima ho giocato, ho riso, ho pianto, mi riconoscera' almeno il
> cane ? Chiave nella serratura, colpo deciso, entro. Guai esitare.

Yeeeeeeeee! Tutti si girano: e' tornato!!!!
:-)

Che c'hai portato?
:-p
Cris


--
------------------------------------------------------------------
"Gli Dei hanno dato agli uomini due orecchie e una bocca per poter
ascoltare il doppio e parlare la metą". Talčte, filosofo greco
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
per scrivermi togli UffA dall'email

Ale & Max

unread,
Oct 29, 2001, 9:39:35 AM10/29/01
to
"aldez"
> snip
Bentornato, speriamo sia stato un bel viaggio

Ciao
Qui & Quo ;-))
--
Ale & Max
----> antispam (la K) <------


Bruna

unread,
Oct 29, 2001, 9:57:02 AM10/29/01
to
"aldez" ha scritto nel messaggio
>
> Mi tremano quasi le dita. Torno da un lungo viaggio,

CUT...

Che piacere rileggerti!!! Bentornato :-)
--
ciao, Bruna
ICQ 48577068


marco, il Padre

unread,
Oct 29, 2001, 10:12:04 AM10/29/01
to
On Sat, 27 Oct 2001 22:45:42 GMT, aldez <al...@libero.it> wrote:

> Chiave nella serratura, colpo deciso, entro. Guai esitare.

Toh, chi si risente. Bin Tornà !

Marinella

unread,
Oct 29, 2001, 10:15:07 AM10/29/01
to
In article <p24mtto0ma3fbo8m9...@4ax.com>,
aldez <al...@libero.it> writes:

> Buon appetito, che l'arancione sia con voi.
>
> aldo


mpciou` e ben tornato :)

marinella da milano

Gianmaria Fontana di Sacculmino

unread,
Oct 29, 2001, 12:53:32 PM10/29/01
to

Toh chi si risente pure a te, o Padre :-)))

ci.claudia

unread,
Oct 29, 2001, 2:46:57 PM10/29/01
to
On Sat, 27 Oct 2001 22:45:42 GMT, aldez <al...@libero.it> wrote:

>Mi piace, l'arancione. Puo' essere malinconico e caldo oppure leggero
>e solare, puo' deprimersi fino al marrone o arrampicarsi con l'energia
>del giallo. Il mio arancione preferito e' quello delle carote.

Di arancione ho solo zucca da offrirti, zucca che mormora piano nello
sciroppo di un denso mieloso. Una crocchetta, dall'anima lieve e
arancione, da avvolgere in dolci cristalli, leggeri di zucchero.

E' una bella ricetta, per una bella persona ...
grazie :') Claudia

raidang

unread,
Oct 29, 2001, 5:29:00 PM10/29/01
to
aldez wrote:

> mi riconoscera' almeno il cane ?

miao

-- rai...@libero.it

Consy

unread,
Oct 29, 2001, 6:12:00 PM10/29/01
to
On Sun, 28 Oct 2001 22:24:50 GMT, "Rossella" <ross...@libero.it> ha
scritto:

>Ma cosa ha questo signor Aldo, a cui siete tutti cosě legati?
>Che ricette vi ha passato, per avervi fatto cosě amici?

non solo le ricette, ma tutto il _contorno_

faccio sempre splendide figure con lo stufato alla guinness, Aldez!

:-*

--
Consy@Home&Office
http://www.consy.it/
--> chi usa outlook avvelena anche te: digli di smettere <--

Marco Cucinato

unread,
Oct 30, 2001, 6:58:50 AM10/30/01
to
EVVAI! Ci sei mancato!

Sandy

unread,
Oct 30, 2001, 4:03:59 PM10/30/01
to

> Buon appetito, che l'arancione sia con voi.

Aldo, tesoro, pciot!
Sandy


Marinella "Old Navajo"

unread,
Oct 29, 2001, 3:14:12 PM10/29/01
to

> aldez <al...@libero.it> writes:
>
> > Buon appetito, che l'arancione sia con voi.
> >
> > aldo

Bentornato! Mi fai fare un tuffo nel IHC che mi ha tanto affascinato e che
mi ha costretto, a suo tempo, ad uscire dal guscio! :-)
Bacioni
Marinella


1.berto

unread,
Oct 31, 2001, 5:32:59 PM10/31/01
to

Sandy wrote in message <3BED7.29845$C57.8...@news1.tin.it>...

>
>> Buon appetito, che l'arancione sia con voi.
>
>Aldo, tesoro, pciot!
>Sandy
>
toh! pciot! chi sei? che cucini? maccome! pciot! IO DICO PCIOT...E PURE
PCIU'!
ciao aldo....coincidenza vuole che pure io mi sto di nuovo affacciando al
ihc...eh...eh
p.s. scusa sandy...ma da dove caspita dici pciot????

>


Claudia Arrigucci

unread,
Oct 31, 2001, 7:19:10 PM10/31/01
to
On Tue, 30 Oct 2001 00:12:00 +0100, Consy <co...@NUMMESCOCCIAconsy.it>
wrote:

>faccio sempre splendide figure con lo stufato alla guinness, Aldez!

Per non parlare del mio cinghiale in dolceforte... ma non dimentico
mai di aggiungere, quando ne parlo, che non è proprio MIO, ma di un
certo architetto...

Bentornato, non te ne andare.

Claudia
--
"Qui bene bibit et bene comedit, bene dormit;
qui bene dormit non peccat,
qui non peccat vadit in paradisum.
Ergo, si volumus ire in paradisum,
bibamus et comedamus egregie
et haec est scala coeli".

raidang

unread,
Nov 2, 2001, 3:51:05 PM11/2/01
to
Claudia Arrigucci wrote:

>
> Bentornato, non te ne andare.
>

e chi lo smuove, l'ultima da casa mia alle tre di notte se n'e' andato..
e l'ho dovuto pure cacciare, perche' se no il sig. Prada restava senza
fabbrica :-)))


-- rai...@libero.it

Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages