Emoscambio - della serie Dio c'e'.

59 views
Skip to first unread message

Frank Frank

unread,
Apr 3, 2002, 5:34:35 PM4/3/02
to
Sapete che origine aveva la scitta Emoscambio che un tempo si vedeva su
casolari prossimi a strade principali o autostrade (ormai molto rara perche'
cancellata dal tempo - e sostituita forse da Dio c'e') ?
Grazie,
Franco


prophetess6

unread,
Apr 3, 2002, 6:05:53 PM4/3/02
to

"Frank Frank" <pcm...@nonesisteproprio.it> ha scritto nel messaggio
news:%rLq8.47873$pT1.1...@news1.tin.it...

ero convinta ci fosse solo vicino a casa mia


Frank Frank

unread,
Apr 3, 2002, 6:14:58 PM4/3/02
to
No, io l' ho vista in moltissimi posti in Italia, specialmente nel nord.
Franco

"prophetess6" <proph...@icqmail.com> ha scritto nel messaggio
news:lVLq8.47926$pT1.1...@news1.tin.it...

prophetess6

unread,
Apr 3, 2002, 6:35:27 PM4/3/02
to

"Frank Frank" <pcm...@nonesisteproprio.it> ha scritto nel messaggio
news:S1Mq8.47949$pT1.1...@news1.tin.it...

> No, io l' ho vista in moltissimi posti in Italia, specialmente nel nord.

ho cercato "emoscambio" con google e da quello che ho capito, doveva
trattarsi di una terapia, pericolosa, dicono, e non testata, per cui si sono
cercati dei volontari-cavie, senza trovarli.
non ho capito per cosa doveva servire.

Danilo Giacomelli

unread,
Apr 4, 2002, 1:24:26 AM4/4/02
to

"Frank Frank" <pcm...@nonesisteproprio.it> ha scritto ...

Emoscambio (con la E scritta come una sigma) era un'organizazione strana,
forse con qualche sottofondo razzista e complottardo.
Un quarto di secolo fa vidi un loro opuscolo che spiegava come costruirsi un
rivelatore di radiazioni ionizzanti.

ciao

un Danilo che per anni credette che fosse un concorrente dell'Avis

thoth

unread,
Apr 4, 2002, 5:40:54 AM4/4/02
to
"Frank Frank" wrote

> Sapete che origine aveva la scitta Emoscambio

dai che forse i cuggini mi chiariscono questo dubbio!!! non ho mai capito
cosa fosse, da bambino lo avevo chiesto a mia madre e lei mi aveva risposto
che era un gruppo di pazzi che si divertiva a scambiarsi il sangue.

Io allora la presi per buona con qualche dubbio, infatti pochi anni di
studio al liceo mi hanno chiarito che una pratica del genere o la si fa bene
o si crepa tutti, sarà per questo che le scritte sono sparite? ;-))

Cmq nell'hinterland nordest di MI c'era una scritta con un numero di
telefono, uno 02 se ricordo bene....

ciao :o)

thoth

--
Se il giudice fosse giusto,
forse il criminale non sarebbe colpevole

Fab Mind

unread,
Apr 4, 2002, 6:29:25 AM4/4/02
to
"Frank Frank" <pcm...@nonesisteproprio.it> wrote in message
news:%rLq8.47873$pT1.1...@news1.tin.it...

> Sapete che origine aveva la scitta Emoscambio che un tempo si vedeva su
> casolari prossimi a strade principali o autostrade (ormai molto rara perche'
> cancellata dal tempo - e sostituita forse da Dio c'e') ?

http://www.lapadania.com/2000/marzo/01/01032000p02a3.htm

Sembra proprio che tra gli "scrivani" ci fosse Umberto Bossi in persona.
Almeno questo è quello che scrive Marco Brigliadori (avvocato degli
imprenditori padani)
nel sito www.lapadania.com
Per quelli senza connessione al web riporto la frase:
"Può così accadere che l’immagine dell’Umberto - il quale negli anni 80,
in compagnia dei primi adepti, si aggirava per le strade nebbiose del
Varesotto a fare scritte "tipo" Emoscambio sui muri"

Per i veri "estimatori" (Lellaaaaaaaaa) posso citare il sito del
trollone V@nolone dove si parla di vampirismo ed emotrasfusione.
(non avevo dubbi: quando si parla di c@zz@tone planetarie si esce dalla
leggenda e si entra nel mondo di v@noli).

FabMind


--
Posted via Mailgate.ORG Server - http://www.Mailgate.ORG

Fulmy(nato)

unread,
Apr 4, 2002, 6:48:44 AM4/4/02
to
Diario del capitano: data astrale Thu, 4 Apr 2002 12:40:54 +0200, un
messaggio proveniente da "thoth" <thot...@CIPPIRIMERLOhotmail.com>
...


>> Sapete che origine aveva la scitta Emoscambio
>
>dai che forse i cuggini mi chiariscono questo dubbio!!! non ho mai capito
>cosa fosse, da bambino lo avevo chiesto a mia madre e lei mi aveva risposto
>che era un gruppo di pazzi che si divertiva a scambiarsi il sangue.

Anche io avevo sentito dire che si trattava di una specie di setta o
qualcosa di simile.

Questo e' cio' che ho trovato con Google

http://digilander.iol.it/mocciaros/emoscambio/emo00.htm

>Cmq nell'hinterland nordest di MI c'era una scritta con un numero di
>telefono, uno 02 se ricordo bene....

Una di queste scritte era sulla torre che c'e' all'uscita di Bergamo
della A4, e se non sbaglio c'era anche il numero di telefono.

Pero', e' probabile che il numero ormai non esista piu', o come da
abitudini Telecom di riciclare i numeri vecchi, possa essere finito a
chissa' chi.

--

"AAAaaaaarghh!!!! Stacca la spina prima di aprire!"
Fulmy(nato)

<nospam>ho detto NIENTE.RUFFO per rispondermi!</nospam>

thoth

unread,
Apr 4, 2002, 8:22:22 AM4/4/02
to
"Fab Mind" wrote

> http://www.lapadania.com/2000/marzo/01/01032000p02a3.htm
> Sembra proprio che tra gli "scrivani" ci fosse Umberto Bossi in persona.

no, no, occhio, leggi bene: l'articolo si riferisce alle scritte
LEGA LOMBARDA
che comparivano sui viadotti qua e là in tutta la lombardia. Ce ne sono un
paio anche vicino a casa mia.

le scritte erano maiuscole, in verde, molto molto simili a "EMOSCAMBIO",
ecco da dove arriva l'equivoco.

thoth e il suo cuggino legghista ;-))

SE

unread,
Apr 4, 2002, 8:57:19 AM4/4/02
to
Il giorno Wed, 03 Apr 2002 22:34:35 GMT, senza ombra di dubbio "Frank
Frank" <pcm...@nonesisteproprio.it> ha scritto:

>Sapete che origine aveva la scitta Emoscambio che un tempo si vedeva su
>casolari prossimi a strade principali o autostrade (ormai molto rara perche'
>cancellata dal tempo - e sostituita forse da Dio c'e') ?

E cosa voleva dire la scritta *Milan eterna B* che c'e' sotto i
portici a Tortona?

Lella

unread,
Apr 4, 2002, 6:24:08 PM4/4/02
to
Danilo Giacomelli <danilo.g...@tin.it> wrote in message

> Emoscambio (con la E scritta come una sigma) era un'organizazione
strana,
> forse con qualche sottofondo razzista e complottardo.
> Un quarto di secolo fa vidi un loro opuscolo che spiegava come
costruirsi un
> rivelatore di radiazioni ionizzanti.

http://digilander.iol.it/mocciaros/emoscambio/emo00.htm

Ieri parlavo di disturbi psichiatrici, appunto...:-)

Saluti
Lella


Lella

unread,
Apr 4, 2002, 6:27:20 PM4/4/02
to
Fab Mind <fab...@despammed.com> wrote in message

> Per i veri "estimatori" (Lellaaaaaaaaa) posso citare il sito del
> trollone V@nolone dove si parla di vampirismo ed emotrasfusione.
> (non avevo dubbi: quando si parla di c@zz@tone planetarie si esce
dalla
> leggenda e si entra nel mondo di v@noli).

www.stronzatenaturali.net?

Naaaaaaaaaaaa...l'ultima volta che ci sono andata l'iconcina di Kenny
che ho su IE (si, sono perversa) mi ha sputato in un occhio! ;-)
Ma mi fido della tua parola. V@noli non fa altro che riciclare idiozie
prese qui e là. Peccato che poi cerchi di venderle al piccione/sfigato
di turno.

Saluti
Lella


Frank Frank

unread,
Apr 5, 2002, 1:51:27 PM4/5/02
to
Pero' una cosa bisogna dirla, quelli dell' EMOSCAMBIO avevano il marketing
(avertising) nel sangue !!!
A distanza di 20 anni il loro ricordo e' ancora vivo, e pensate non
praticamente non si e' mai saputo bene chi fossero (e praticamente non
avevano speso una lira, salvo qualche latta di vernice - rigosamente bianca
(flag color) ) !

Un Frank molto pentito di non aver mai telefonato al loro numero !


"Frank Frank" <pcm...@nonesisteproprio.it> ha scritto nel messaggio
news:%rLq8.47873$pT1.1...@news1.tin.it...

Suomi

unread,
Apr 5, 2002, 7:09:38 PM4/5/02
to
A little bird whispered in my ear that, in
it.discussioni.leggende.metropolitane, "thoth"
<thot...@CIPPIRIMERLOhotmail.com> spoke like this:

> > Sapete che origine aveva la scitta Emoscambio
[CUT]

> da bambino lo avevo chiesto a mia madre e lei mi aveva risposto
> che era un gruppo di pazzi che si divertiva a scambiarsi il sangue.
[CUT]

UGUALE!!!
Con la S fatta come una sigma greca, no?
Ce n'era, tempo fa, una al lato della strada che si arrampica da Piovene
Rocchette (fine della Valdastico - A31) a Lavarone, con a fianco (non so
se c'entrasse o no, ma era lě) un enorme spartito musicale... poi hanno
rifatto la strada ed č sparito.
Io leggevo (dunno why) "Femo scambio", e per me voleva dire figurine, ma
mia mamma mi ha spiegato appunto che era una roba che faceva male in cui
ci si facevano delle punture (per me, da piccolo, ogni cosa che
includesse aghi e sangue si chiamava puntura) e ci si pigliava il sangue
degli altri. Poi, non ho piů voluto sapere niente.

Suomi
Semic##l#one di BS e politiclone di Lella, infermiere e catguard
Esattore speciale dei tributi dovuti al ng per conto del Micio
--
www.insideview.it č la rivista on line di e per i fans di Stephen King
"The most important things are the hardest things to say" Stephen King

Billo

unread,
Apr 6, 2002, 2:19:59 AM4/6/02
to
Suomi, soppesati i pro e i contro, esternň:


> UGUALE!!!
> Con la S fatta come una sigma greca, no?

Nel senso della E??

...gioventů...


--
*Gelo rigentem quidam, anguem in sinu fovit*

Suomi

unread,
Apr 6, 2002, 7:51:15 AM4/6/02
to
A little bird whispered in my ear that, in
it.discussioni.leggende.metropolitane, Billo <bi...@camskipbillo.it>
spoke like this:

> > Con la S fatta come una sigma greca, no?
> Nel senso della E??

-_-
Nel senso della E.

> ...gioventù...

...vecchiaia (tua)...

Suomi
NP Zio Trio - 4 piste 3 amici 2 pomeriggi (ovvero: i giorni della doccia
nera!!!)


Semic##l#one di BS e politiclone di Lella, infermiere e catguard
Esattore speciale dei tributi dovuti al ng per conto del Micio
--

www.insideview.it è la rivista on line di e per i fans di Stephen King
In Beech Grove (Indiana) it is forbidden to eat watermelon in the park.

-Rick- McSathurday

unread,
Apr 12, 2002, 12:49:54 PM4/12/02
to
A m'han dime che SE sgnacand ij tast a l'ha dit son:

>E cosa voleva dire la scritta *Milan eterna B* che c'e' sotto i
>portici a Tortona?

credo si riferisse all'epoca dello scandalo del calcio scommesse (1980),
quando il Milan (terzo!) venne retrocesso all'ultimo posto della
classifica di Serie A, e quindi spedito in B senza passare dal via.
L'anno seguente promossi dalla B alla A, si piazzarono ugualmente male e
tornarono tra i cadetti (1981/82).

Bei tempi. :-P

Il Beppe sapra' magari essere piu' preciso.

Ciao,
Rick
--
aka Roller Rick, aka Rickmobile, ex Tarta Rick e Rickminator
nominato Autista personale del Micio

Beppe De Beppis

unread,
Apr 12, 2002, 12:55:46 PM4/12/02
to
Il giorno Fri, 12 Apr 2002 18:49:54 +0200, -Rick- McSathurday
<rick.sa...@gavasoneloniol.it> declamò alla presenza del
magnificissimo Sindaco di Usenet:

>Il Beppe sapra' magari essere piu' preciso.

Non ricordo quetse cose ;PPPP

Hasta
Beppe ma i parlare di B a un milanista

Selene

unread,
Apr 12, 2002, 5:23:33 PM4/12/02
to
"Beppe De Beppis" ha scritto:

> Beppe ma i parlare di B a un milanista

Come fanno allora i milanisti a giustificare la Mitropa Cup nel loro
palmarčs?

selene che il palmąres a me me l'ha regalato un mio amico...


Beppe De Beppis

unread,
Apr 13, 2002, 3:35:48 AM4/13/02
to
Il giorno Fri, 12 Apr 2002 23:23:33 +0200, "Selene"
<webm...@universiparalleli.zzn.com> declamņ alla presenza del
magnificissimo Sindaco di Usenet:

>selene che il palmąres a me me l'ha regalato un mio amico...

cosa ti ha regalato ? il tonno?

Selene

unread,
Apr 13, 2002, 5:15:09 PM4/13/02
to
"Beppe De Beppis" ha scritto:
> cosa ti ha regalato ? il tonno?

questa la devo trooooppo passare a chi so io :)

selene e le LM fuori controllo


marco.br...@gmail.com

unread,
Feb 9, 2013, 5:14:45 PM2/9/13
to
Io l'ho conosciuto: sarà stato il 1995 o giù di lì, ad un evento Leghista al Circolo della Stampa di Milano in Corso di Porta Venezia, era un po' dimesso, un vecchio apparentemente farneticante e strampalato che lamentava che Bossi gli avesse copiato l'idea delle scritte cubitali (se ricordate anche la Lega ha usato gli stessi caratteri stampatelli bianchi sui muri di casolari e ponti autostradali e la E come la Sigma greca); la cosa che l'ha fregato invece per mé è stata l'AIDS che ha completamente spaventato tutti quelli che si avvicinavano alle sue idee politiche e - per quel che ho capito parlandogli personalmente per alcuni minuti cercando di calmarlo - dovevano diventare "fratelli di sangue": se ricordo bene quello che mi disse il tizio infatti, l'adesione ad Emoscambio prevedeva infatti un particolare rituale di scambio ematico tagliandosi ai polsi ed appoggiandoseli vicendevolmente a suggellare la fratellanza, tipo quello che si vede anche certi vecchi film sui pirati ...

marco.br...@gmail.com

unread,
Feb 9, 2013, 5:20:24 PM2/9/13
to
Il giorno giovedì 4 aprile 2002 00:34:36 UTC+2, Frank Frank ha scritto:

Sleepers

unread,
Feb 11, 2013, 5:01:37 AM2/11/13
to
marco.br...@gmail.com wrote:

>Il giorno gioved� 4 aprile 2002 00:34:36 UTC+2, Frank Frank ha scritto:
>> Sapete che origine aveva la scitta Emoscambio
[...]
>Io l'ho conosciuto

Beh, non � male riesumare un thread di undici anni fa.

--
Ciao, Alessio - http://www.sleepers.it

Materiale in italiano per Agent: http://agentit.altervista.org/
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages