Allegria il trollista imberbe di Sulferino Bazzegadi

10 views
Skip to first unread message

Patrizio Marozzi

unread,
Mar 3, 2021, 2:11:56 AMMar 3
to
dopo aver letto questo libro sono tornato in questo forum, dove i primi trolleristi comparvero, per subissare l'argomento e farsi pubblicare sul motore di ricerca di Google. La seconda cosa riusciva, ma la prima intenzione lasciava il tempo che trovava. Erano sicuramente altri tempi, ma i lettori sicuramente più sgamati, anche se non tutti capivano questi effetti. Del resto erano altri tempi, da una parte vi erano le persone e tra queste quelle che già usavano internet. E in dall'altra parte quelli che non ne volevano sapere e tra costoro forse i delegati che manifestavano un certo ignorante consenso attraverso il trollismo che doveva manifestare che vi era una ostilità palese tra chi scriveva in internet e chi no. Non so dirvi poi se questi ultimi abbaiano poi fatto vendere più libri a qualcuno. Comunque finirono inevitabilmente nella deludente e incandescente posizione di deludere i tutti che in internet comunicavano. Quindi il libro autoctono di Bazzegadi fa si in certo modo che una verità venga presa in considerazione. Poco importa se il libro di Bazzegadi è scritto sopra un allegro pezzo di carta, che trovai in un bagno pubblico deserto e, quasi a memoria dell'utilità stessa di quanto scrittovi, rubando quell'utilità che lì trovai. chi non poté altro sicuramente avrà trovato un'altra soluzione. Ma mi scuso se preventivamente non si è accorto della mancanza della carta, da me presavi ma lasciata da Bazzegadi. Ovviamente Sulferino Bazzegadi è un soprannome dato da me a quel libro scritto con una vecchia macchina da scrivere e che forse l'autore lasciò dopo la necessità naturale. Grazie Sulferino Bazzegadi per ciò che ancora vi ò potuto leggere. Un amante dei libri.
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages