[C64][RECENSIONE] BLAST FROM THE PAST VOLUME 26

4 views
Skip to first unread message

Zappa

unread,
Dec 30, 1999, 3:00:00 AM12/30/99
to
Rieccomi, dopo un periodo di studio intenso, a scrivere recensioni per
il nostro gioiellino.
Spero ci sia ancora qualcuno sul NG che apprezza questo genere di
cose.

Blast From The Past Volume 26

1. Rebel Planet

Si tratta di una avventura testauale con componente grafica, una delle
miriadi che fecero fortuna negli anni '80 sul piccolo 8 bit di casa
commodore.
Il gioco vi vede nei panni del comandante di un cargo spaziale, sul
quale ci sono anche diverse cabine per i passeggeri, manovrato da una
serie di droidi che vi comunicano ogni tanto quello che succede sulla
nave o attorno a voi (ad es. vi dicono se siete seguiti da un'altra
astronave e via dicendo). Mi e' del tutto oscuro lo scopo del gioco:
sono riuscito a muovermi per la nave e a raccogliere diversi oggetti
(tra i quali una spada laser!) ma non ho capito come usarli;
d'altronde non ci ho speso molto tempo (che in giochi del genere
servirebbe in abbondanza) ma ho avuto modo di accorgermi che il gioco
emana una forte atmosfera, che non sempre le adventures di questo tipo
avevano.
Il sistema di comandi e' il classico, si usano le iniziali dei punti
cardinali per muoversi, il C64 vi indichera' ove e' possibile muoversi
e dove no. Per il resto, la grafica e' piuttosto povera (ma non e'
questa che fa il gioco) e il sonoro non esiste, sono cmq convinto che
piacerebbe molto ai fan del genere e che non deluderebbe nemmeno del
tutto chi come me invece non ha la passione ma ci gioca(va?) solo
saltuariamente.

Voto: 6/7

2. The Young Ones.

Terrificante!
Questo gioco e' ambientato in una sorta di college popolato da orde di
studenti freak tipo anni '70, con tanto di capelloni e abbigliamento
d'epoca (pantaloni a campana e tutto il resto!!).
E' difficile spiegare l'interfaccia di gioco: la schermata sembra
quella di un platform ma voi muovete il vostro personaggio tramite dei
comandi (move, talk, action) che potete scegliere col joystick.
L'esempio di gioco che piu' si avvicina a questo e' Little Computer
People, per chi lo conosce sappia che il modo di rappresentazione
della vita del ragazzo che impersonate e' piu' o meno lo stesso.
All'interno del college (o casa che sia, non saprei come definirlo) vi
e' data ampia liberta' di interazione con gli oggetti e con gli altri
personaggi: la cosa piu' divertente e' vederli parlare con le
espressioni tipiche dei freak anni '70 (ad esempio, quando raccolgono
la radio "I picked up the so called radio") e sono irresistibili le
frasi con cui il vostro alter ego vi apostrofa quando ad esempio
volete rimettere al suo posto una cosa (per es. il walkman) senza
averla spenta!
Credo che lo scopo dei programmatori fosse fare una cosa simile ad LCP
e questo TYO ci riesce abbastanza bene. Se mi sbaglio (a@a? Ema? ci
siete ancora?) qualcuno mi corregga, ma questo gioco mi ha fatto
davvero sbellicare dalle risate, con la sua grafica particolareggiata,
le scritte anarchiche sui muri, le andature ciondolanti dei
personaggi... se poi aggiungete che sul sottofondo c'e' anche una
colonna sonora niente male, ottenete un gioco molto piu' innovativo di
quanto non lo sara' Unreal Tournament 16 o Quake 134.....

Voto: 8

3. Jackal

Si tratta di una conversione dell'omonimo coin op della Konami del
1986, gia' emulato dal MAME (anche se mancano alcuni dump).
E' uno shot 'em up sul caratteristico stile di Commando al quale ruba
a man bassa con l'ambientazione desertica, i militari nemici, i carri
armati... tuttavia in questo gioco siete al comando di una camionetta
militare e non appiedati come nel gioco della Capcom.
Devo dire che ho confrontato questa conversione con l'originale e sono
giunto alla conclusione che deve esserci qualche problema legato al
crack di questo gioco sulla blast. Sembra infatti impossibile
disattivare il trainer e non sono riuscito in alcun modo a lanciare le
granate, inoltre le torrette nemiche e i carri armati sembrano essere
invulnerabili.
Intrinsecamente al gioco poi mi e' sembrato di notare una difficolta'
esagerata (per lo meno rispetto al coin op) e un difetto nella
gestione dello scrolling, nel senso che lo schermo si muove solo
quando la camionetta arriva molto prossima al margine superiore del
monitor/tv con tutte le conseguenze negative che ne derivano.
Grafica e sonoro sarebbero anche buoni per l'epoca, ma cosi' com'e'
questo gioco non merita la sufficienza per tutti i bug descritti. Se
ne sapete di piu' non esitate a replyare!

Voto: 5

4. Herobotix.

Interessante questo HB.
Siete alla guida di un piccolo droide (la vista e' dall'alto) che si
muove in una ambientazione che sembra essere quella di un'astronave
abbandonata o cmq di una base spaziale deserta (deserta, insomma...
non proprio vista la discreta quantita' di nemici!), on lo scopo di
blastare la nutrita varieta' di mostri/robot nemici che gli si parano
di fronte.
In realta' la cosa e' piu' complessa di quanto non sembri: sparsi per
la base ci sono delle sorte di deck con i quali il vostro droide puo'
interagire per sbloccare porte, inserire codici, ottenere vantaggi e
via dicendo. Qualcuno sta pensando ad Alien Breed? Io ci ho pensato
subito ed effettivamente lo schema di gioco e' simile (anche se in AB
per Amiga era ovviamente piu' evoluto) e innovativo per lo meno per
l'epoca.
La grafica e' abbastanza nella norma per il periodo, con pochi colori
ma dettagliata il giusto; i nemici sono tanti e tutti diversi tra
loro, il sonoro non impressiona di certo ma vi assicuro che questo
gioco non e' il solito spara-a-tutto-quello-che-vedi.
Provare per credere.

Voto: 7 e 1/2

5. Vegas Jackpot.

Questo sarebbe un simulatore di slot machine, che pero' non sono
riuscito a far partire in alcun modo.
Se qualcuno ce l'ha fatta (con CCS64) me lo faccia sapere, io non ne
ho idea...

Voto: SV

Anche questa e' fatta.
Replyate!

--

Zappa

"I Will Not Feed Your Hunger, Instead
I Bite The Pain
Looking Not Back But Forward
I Bite Down Hard"

Death - "Bite The Pain"

Zappa

unread,
Dec 30, 1999, 3:00:00 AM12/30/99
to

DeK

unread,
Dec 31, 1999, 3:00:00 AM12/31/99
to
Il Thu, 30 Dec 1999 16:56:45 +0100, Zappa <aza...@tin.it> non manco'
di dichiarare quanto segue:

>Rieccomi, dopo un periodo di studio intenso, a scrivere recensioni per
>il nostro gioiellino.
>Spero ci sia ancora qualcuno sul NG che apprezza questo genere di
>cose.

Certamente.

>Blast From The Past Volume 26
>
>1. Rebel Planet

>2. The Young Ones.
>4. Herobotix.
>5. Vegas Jackpot.

Non ce la Blast 026 quindi...

>3. Jackal

Questo pero' ci ho giocato sul mio fido 64 a suo tempo...

>Devo dire che ho confrontato questa conversione con l'originale e sono
>giunto alla conclusione che deve esserci qualche problema legato al
>crack di questo gioco sulla blast. Sembra infatti impossibile
>disattivare il trainer e non sono riuscito in alcun modo a lanciare le
>granate, inoltre le torrette nemiche e i carri armati sembrano essere
>invulnerabili.

Infatti, anche nella mia versione non si riusciva a giocare senza
cheat (mentre per gli altri problemi non ricordo...)
Quello che mi mandava in bestia era che alla fine del livello (o, per
quello che ne so, del gioco vero e proprio), si bloccava!!!

>Grafica e sonoro sarebbero anche buoni per l'epoca,

Infatti ci giocai abbastanza, nonostante tutto...

>Replyate!

Fatto! Insomma...
Byez

DeK - Delirio & Kaos
http://dek.hey.to

DeK

unread,
Jan 1, 2000, 3:00:00 AM1/1/00
to
Il Fri, 31 Dec 1999 17:38:39 GMT, DeK <dekdek...@libero.it> non

manco' di dichiarare quanto segue:

>Non ce la Blast 026 quindi...

ma ovviamente intendeva dire

>Non ce l'ho la blast 026 quindi...

a@a.a

unread,
Jan 6, 2000, 3:00:00 AM1/6/00
to
In article <1dpm6s05ro009n7lq...@4ax.com>, aza...@tin.it wrote:
>
>2. The Young Ones.

>Credo che lo scopo dei programmatori fosse fare una cosa simile ad LCP
>e questo TYO ci riesce abbastanza bene. Se mi sbaglio (a@a? Ema? ci
>siete ancora?) qualcuno mi corregga, ma questo gioco mi ha fatto
>davvero sbellicare dalle risate, con la sua grafica particolareggiata,
>le scritte anarchiche sui muri, le andature ciondolanti dei
>personaggi... se poi aggiungete che sul sottofondo c'e' anche una
>colonna sonora niente male, ottenete un gioco molto piu' innovativo di
>quanto non lo sara' Unreal Tournament 16 o Quake 134.....
>
>Voto: 8
>

Per la verita' io di questo gioco non ho mai capito niente, e non credo di
essere il solo visto i brutti voti che prese all'epoca su tutte le riviste.

The Hitman

unread,
Jan 8, 2000, 3:00:00 AM1/8/00
to
Zappa <aza...@tin.it> ha affermato:

>Rieccomi, dopo un periodo di studio intenso, a scrivere recensioni per
>il nostro gioiellino.
>Spero ci sia ancora qualcuno sul NG che apprezza questo genere di
>cose.

Eccomi... seppur in tragico ritardo :/

>Blast From The Past Volume 26
>1. Rebel Planet
>Si tratta di una avventura testauale con componente grafica, una delle
>miriadi che fecero fortuna negli anni '80 sul piccolo 8 bit di casa
>commodore.
>Il gioco vi vede nei panni del comandante di un cargo spaziale, sul
>quale ci sono anche diverse cabine per i passeggeri, manovrato da una
>serie di droidi che vi comunicano ogni tanto quello che succede sulla
>nave o attorno a voi (ad es. vi dicono se siete seguiti da un'altra
>astronave e via dicendo). Mi e' del tutto oscuro lo scopo del gioco:
>sono riuscito a muovermi per la nave e a raccogliere diversi oggetti
>(tra i quali una spada laser!) ma non ho capito come usarli;
>d'altronde non ci ho speso molto tempo (che in giochi del genere
>servirebbe in abbondanza) ma ho avuto modo di accorgermi che il gioco
>emana una forte atmosfera, che non sempre le adventures di questo tipo
>avevano.
>Il sistema di comandi e' il classico, si usano le iniziali dei punti
>cardinali per muoversi, il C64 vi indichera' ove e' possibile muoversi
>e dove no. Per il resto, la grafica e' piuttosto povera (ma non e'
>questa che fa il gioco) e il sonoro non esiste, sono cmq convinto che
>piacerebbe molto ai fan del genere e che non deluderebbe nemmeno del
>tutto chi come me invece non ha la passione ma ci gioca(va?) solo
>saltuariamente.

Uhmmm... la devo provare. Sembra bella e non ho mai giocato a una AT
fantascentifica....

>2. The Young Ones.

>Terrificante!
> [Long cut] <
>Voto: 8

Ecco un'altro gioco che non ho mai visto... mi hai fatto venir voglia di
svariare un po', vedere di far funzionare il Vice di nuovo (ho cambiato
mezzo PC e devo risistemare linux) e prelevare questa blast. Questa
sembra il classico gioco come AE e LCP sul quale passo le giornate
ancora oggi :))

> [Snip altri giochi] <

Okey, vado a prelevare e compilare il Vice, questa Blast pare meritare
alquanto :))

--
The Hitman - e-posta: rsal...@studenti.unina.it
Fan #2 di Mexico86 - Membro #8 del GDG di IFMdG
Erborista, Druido & Cuoco della BUBBLE
Amante virtuale e anima gemellata di Jordie
"Wherever you are you will carry always
Truth of the star, darkness of your faith" (Bush)

Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages