[C64][RECENSIONE] BLAST FROM THE PAST VOLUME 56

6 views
Skip to first unread message

Zappa

unread,
Sep 9, 2003, 12:04:28 PM9/9/03
to
E rieccomi qua. Questa Blast e' stata un parto difficile, ma alla fine
ce l'ho fatta!

Blast From The Past #56

1.Combat Zone

CZ e' uno sparatutto a scorrimento verticale di quelli "col mirino"
che serve per lanciare bombe a terra. Ovviamente questo coadiuvato da
un doppio cannone per difendersi dai nemici in aria.
A parte la scontatezza dello schema di gioco (si spara e, tenendo
premuto fire piu' a lungo partiranno le bombe per distruggere le
postazioni nemiche a terra), questo CZ ha altri difetti marchiani:
innanzitutto si gioca in una finestrella al centro dello schermo che
e' mostruosamente ridotta; la grafica poi e' estremamente grezza e mal
definita con pochi colori messi pure male, tanto che qualche volta non
si capisce a cosa si sta sparando; come ciliegina sulla torta, anche
la difficolta' e' mal calibrata poiche' si devono fare i conti con il
carburante e gli scudi energetici che diminuiscono ogni volta che vi
colpiscono, rendendo il gioco frustrante (tanto che questa versione ha
pure il trainer, grazie vecchi Ikari, almeno se qualcuno volesse
vederne la fine potrebbe farlo senza farsi venire il vomito). Il
sonoro e', tanto per concludere, inesistente.

Voto: 4/5


2. Superpipeline 2

Urk, questo e' davvero divertente!
Il primo episodio di SP e' contenuto, come al solito, in una Blast
molto avanti coi numeri (la 106), vi vedeva nei panni di uno strano
idraulico che si muoveva con un aiutante lungo una tubatura in 2D
(visuale di lato ovviamente): lo scopo era quello di permettere
all'acqua di percorrere tutta la tubatura sino all'uscita senza avere
troppe perdite. Tutto era complicato da strane insetti ed omini che
percorrevano la tubatura, cercando ora di tappare il tubo, ora di
mettere fuori gioco temporaneamente il vostro assistente. In caso di
guasto alla tubatura, occorreva andare vicino all'assistente e
portarlo sino al punto del guasto in modo che lui lo potesse riparare.
Se l'assistente entrava in contatto con un nemico cadeva e occorreva
abndarlo a riprendere all'inizio del tubo. Eravate dotati di una
pistola per spianare la strada all'assistente facendo fuori gli
insetti e gli omini avversari. Una volta riusciti a portare la maggior
parte dell'acqua a destinazione, si cambiava percorso (una tubatura
diversa insomma). Cosa cambia in SP2? Sostanzialmente ben poco: ci
sono 2 assistenti invece di uno solo, i nemici sono diversi
(rappresentati da atrezzi tipo trivelle o pinze che si occupano di
tagliare i tubi) le tubature vengono tagliate invece che ostruite e la
grafica e' un tantinello piu' curata, grafica che, peraltro, e' ben
fatta e anche con pochi colori rende molto bene l'idea del gioco.
Sonoro ed effetti nella norma, giocabilita' piu' che buona: anche se
il livello di difficolta' mi e' sembrato un po' troppo elevato (i
nemici sono rapidissimi e i vostri compagni cadono in continuazione),
il gioco e' veramente molto divertente e puo' tenere incollati allo
schermo per parecchio tempo!

Voto: 8

3, Super Zaxxon

Vabbeh, un altro nome storico dei videogames che ritorna sugli schermi
del nostro C64. Dopo il successo di Zaxxon era immancabile che la Sega
cercasse di bissarne il successo con questo seguito. Per i pochi che
non lo sapessero, si tratta di uno SEU la cui grande particolarita' fu
la grafica in pseudo 3D isometrico, che dava un senso di profondita'
inaspettato per l'epoca, con la possibilita' di muovere l'astronave
non solo in avanti e indietro, a destra e a sinistra, ma anche verso
l'alto o verso il basso (in sostanza, veniva aggiunta una dimensione).
Questo fatto non era fine a se' stesso, ma implicava il dover planare
per distruggere le postazioni nemiche a terra per poi rialzarsi
velocemente cercando di evitare ostacoli come barriere elettroniche o
missili. Tutto sommato non c'e' una grande differenza tra questo SZ e
il titolo originale. Confrontato con l'originale emulato dal mame ho
notato che la versione C64 e' certamente molto piu' lenta (e quindi
piu' facile) della controparte arcade. Per il resto, una buona
conversione dal punto di vista grafico per l'epoca, un numero discreto
di colori e nemmeno troppo blocchettoso. Sonoro inesistente durante il
gioco, ma d'altronde era cosi' anche il coin-op.
Che dire? Il seguito di un titolo storico, che merita un buon voto se
non alltro per i ricordi che richiamera' di certo nei piu' anzianotti
tra noi.

Voto: 7 e 1/2

4. Breaker

Questo titolo e', come avevo intuito, un clone di Arkanoid.
Quando dico clone significa pero' che lo schema di gioco e'
assolutamente uguale: stessa paletta, stesso tipo di bonus, cambia
solamente la disposizione dei cubi e il fatto che non sembrano esserci
nemici sul campo di gioco a complicarvi le cose. Tecnicamente molto
ben fatto, grafica colorata anche se un po' cubettistica, sonoro sopra
le righe che sfrutta a pieno il SID con ottime musichette
d'intermezzo.
La giocabilita' e' quella di Arkanoid, e in mancanza dell'originale
questo e' un ottimo surrogato... ma pur sempre un surrogato.

Voto: 6 e 1/2

5. Flyer Fox

FF e' una specie di simulatore di volo con visuale dall'interno della
cabina del caccia. In realta' il gioco e' arcade in tutto e per tutto
e vi vede impegnati, se non ho capito male, nella scorta di un aereo
cargo, che dovrete difendere a colpi di missile da aerei nemici che vi
verranno incontro. la struttura e' molto semplice: il radar segnala i
nemici, voi li andate a prendere e li abbattete, se il cargo finisce a
terra per essere stato colpčito, il gioco termina..
Anche questa volta tutto e' estremamente spartano, anche se funzionale
al gioco: pochi comandi sulla plancia e una finestra di gioco con
qualche nuvola e aerei nemici monocromatici. Non male gli effetti
delle esplosioni quando viene colpito un aereo nemico. I suoni sono
molto sporchi e ronzanti ma danno l'idea di essere davvero su un aereo
(o per lo meno, la davano nel 1984...), mentre la giocabilita' e'
tutto sommato buona, anche se dopo un po' lo schema di gioco
ripetitivo stanca.

Voto: 6+

6. Weatherwar 2

Assurdo. Di cose strane se ne vedono, ma questo gioco va oltre.
1982, qualcuno (magica carpet software) decide di programmare un gioco
in BASIC dove ci sono 2 castelli, uno vostro e l'altro del C64 oppure
di un amico e dove lo scopo e' attaccarsi a vicenda con gli eventi
atmosferici: grandine, pioggia, tornado e fulmini. Funziona cosi': il
C64 chiede con cosa si vuole colpire, dopo di che occorre scegliere un
numero da 0 a 150, che sta ad indicare la lontananza dal centro dello
schermo ove verra' scagliato l'attacco. Occorrera' tenere conto pero'
del vento: quindi ogni attacco comporta una rapida operazione di
addizione/sottrazione per capire a che distanza colpire.
Il problema di questo gioco e' che la CPU, come e' ovvio, non sbaglia
mai e vi colpisce sempre, mentre calcolare l'esatto punto di impatto
per un essere umano e' un impresa titanica! Inoltre ho il sospetto che
il calcolo non sia ben fatto, dato che, con quasi sempre lo stesso
vento, ho provato tutte le distanza ma non sono mai riuscito a
colpire! Ad ogni modo, e' un gioco in BASIC in tutto e per tutto, i
castelli sono fatti con dei blocchetti e non vi dico gli effetti
atmosferici quando si sferra un attacco... il sonoro si riduce a dei
rumori bianchi. Che dire? Peccato che nelle Blast non figuri il primo
episodio di questo WW, mi sarebbe piaciuto vedere come tutto e'
cominciato. Ad ogni modo, pur essendo un gioco in BASIC, ha la sua
ragionhe d'essere ed e' per tale motivo che va a meritarsi la
sufficienza.

Voto: 6

7. Snooker

Che porcheria. Anche questo gioco e' in BASIC ed ha la pretesa di
essere un simulatore di biliardo. Visuale dall'alto, con le solite
palline (poco) colorate e tutto il resto. C'e' la solita barra di
potenza, spropositatamente lunga, e un mirino per direzionare la
palla.
Un consiglio? Statene alla larga, ci sono milioni di altri simulatori
di biliardo assai migliori di questa schifezza, priva di qualsiasi
atrattiva grafica o di giocabilita'.

Voto: 3


Tutto sommato nemmeno malaccio come Blast: tanti giochi e la maggior
parte passabili o meglio (vedi SP2). Io gli darei almeno un 7, voi che
ne dite?

--

Zappa

"I Will Not Feed Your Hunger, Instead
I Bite The Pain
Looking Not Back But Forward
I Bite Down Hard"

Death - "Bite The Pain"

ASTAROTH

unread,
Sep 9, 2003, 1:12:37 PM9/9/03
to

"Zappa" <zap...@virgilio.it> ha scritto nel messaggio
news:m4rrlvkv972r236dc...@4ax.com...

> E rieccomi qua. Questa Blast e' stata un parto difficile, ma alla fine
> ce l'ho fatta!

Ma pensa te il destino...proprio oggi non sapendo che fare mi son messo a
rileggere le vecchie blast from the past rimembrando i bei tempi
dell'emulazione(quella dove ancora si poteva discorrere dell'emozione data
dai ricordi di questo o quel gioco)...bentornato Zappa!


Rob

unread,
Sep 9, 2003, 2:21:28 PM9/9/03
to
"Zappa" <zap...@virgilio.it> ha scritto:

> 6. Weatherwar 2
>
> Assurdo. Di cose strane se ne vedono, ma questo gioco va oltre.

Una risposta velocissima, perchč ahimč ho poco tempo...
Weatherwar II -
Un paio di curiositą: il primo episodio non esiste da nessuna parte, quindi
la definizione "2" sembra essere piazzata soltantanto allo scopo di dare una
patina di serietą (?) al gioco.
Inoltre va sottolineato che l'autore di questo programmillo non č altri che
Bob Carr, altrimenti famoso per Stroker, e ho detto tutto :-)

_______________________
Rob - Ready 64


LaZ

unread,
Sep 9, 2003, 3:20:54 PM9/9/03
to
On Tue, 09 Sep 2003 16:04:28 GMT, Zappa <zap...@virgilio.it> wrote:

>
>1.Combat Zone
>
>Voto: 4/5

Clonazzo inconsistente di Xevious, sei stato troppo buono.. 3!

>2. Superpipeline 2
>Voto: 8

Preferivo il primo.. ovviamente i successi generalmente non vengono
bissati adeguatamente, cmq un bel 7 se lo prende.

>3, Super Zaxxon

6 1/2.. molto meglio il primo (che tra parentesi era della Synapse...
una fra le mie case preferite dei primi anni 80)
>

>4. Breaker
>
Voto: boh! mai visto, credo.


>5. Flyer Fox
>Voto: 6+
Approvo


>6. Weatherwar 2
>Voto: 6
Mai visto. Pare divertente però...

>7. Snooker

>Che porcheria. Anche questo gioco e' in BASIC ed ha la pretesa di
>essere un simulatore di biliardo.

Quindi non credo sia quello che conosco io della Gremlin.
Comunque è una ciofeca pure quello...


>Tutto sommato nemmeno malaccio come Blast: tanti giochi e la maggior
>parte passabili o meglio (vedi SP2). Io gli darei almeno un 7, voi che
>ne dite?

Che a parte SuperPipeline 2 ci sono solo giochi senza infamia e senza
lode, oltre a due porcherie abissali... 6.

--
Regards LaZ

.·´¯`·.¸.·´¯`·.¸ ><((((º> ....... <º))))>< .·´¯`·.¸.·´¯`·.¸
Mi riservo, con fermezza, il diritto di contraddirmi. (Paul Claudel)
.·´¯`·.¸.·´¯`·.¸ ><((((º> ....... <º))))>< .·´¯`·.¸.·´¯`·.¸

Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages