[C64][RECENSIONE] BLAST FROM THE PAST VOLUME 48

15 views
Skip to first unread message

Zappa

unread,
Oct 28, 2002, 1:54:06 PM10/28/02
to
E rieccomi a recensire.
Siamo quasi alla 50... ho letto i titoli di questa Blast e per ora non
mi promettono granche', ma aspettiamo e vediamo! Scopriamoli insieme!

Blast From The Past #48

1. Ping Pong

Ooooh! Questo me lo ricordo molto bene. E' un simulatore di Ping Pong
molto realistico, con un sacco di opzioni tra le quali scegliere e una
buona grafica.
Si viene introdotti da una presentazione molto professionale con
un'ottima musica di sottofondo, e si apre il primo dei 3 menu'
disponibili. Si puo' scegliere di tutto: colore delle racchette,
numero dei set, visuale (laterale o posteriore), grado di
difficolta'... e ovviamente si puo' anche giocare in 2.
Il gioco in se', per lo meno nella visuale posteriore, da' una buona
impressione di profondita', e tecnicamente e' molto ben fatto. Il
problema e' che non so giocare a Ping Pong, ne' sapevo farlo all'epoca
in cui avevo il C64: ne deriva che non sono in grado di comprendere se
questo gioco e' davvero buono o meno. Insomma, mi SEMBRA che lo sia,
ma non ne ho la certezza, mi pare una di quelle simulazioni
ultrarealistiche dove se non sai bene cosa stai facendo non ne cavi un
ragno dal buco. Ergo, do' un voto di impressione, poi ditemi voi
esperti (Ema, ABS, a@a.a..) se sono nel giusto.

Voto: 7 e 1/2

2. Popeye 2

Dunque.. mi sembra ovvio che qui il protagonista sia Braccio di Ferro.
Suppongo che si tratti di un seguito uscito solo per C64
dell'originale Popeye che tutti conosciamo.
Siamo di fronte ad una specie di adventure/arcade con uno schemo di
gioco molto rudimentale, vagamente simile ai giochi Lucas dell'epoca
(ma assai vagamente, sia chiaro) i personaggi sono spopositatamente
abnormi e si muovono con una goffaggine inaudita in tutte e tre le
dimensioni (esiste un piano di profondita', sebbene molto mal
rappresentato). Lo scopo del gioco e' comandare BDF in giro per questa
specie di cittadina, a recuperare cuori da riportare ad Olivia che lo
aspetta sul davanzale della propria casa. Nel mentre si dovranno
evitare Bluto, un avvoltoio (?) e altre varie insidie come draghi
sputafuoco nascosti tra i muri e via dicendo, all'insegan
dell'assurdita'. In ogni caso, graficamente non e' malaccio anche se
l'uso dei colori e' pessimo (BDF e' GIALLO in faccia, neanche avesse
l'epatite) e i personaggi in movimento sono "pesantissimi" (peraltro
quando passando davanti a qualcosa nel fondale si "perdono" dei pezzi
del fondale stesso..), pero' e' bello vedere questi colori e questi
sprite cosi' giganteschi. Per il sonoro, effetti a mo' di rumore
bianco e la solita musichetta quando prendete gli spinaci.
Godibile per un po', ma non mi pare sia il gioco che vi fa perdere ore
di sonno di fronte al monitor.

Voto: 6 e 1/2

3. Kettle

Well... questo Kettle e' un gioco stranissimo. Di base, e' una specie
di sparatutto ambientato dentro ad un labirinto di caverne, con
visuale di lato, come ce ne sono a miriadi per C64. In realta', e' un
gran casino :P
Gia' da subito ci sono valanghe di opzioni: si puo' scegliere se
giocare di giorno o di notte, il livello di abilita', se si vuole
giocare in singolo o con un amico (o con un compagno comandato dal
computer...) se si vuole che lo sparo uccida tutto o solo gli
alieni...
Dopo queste scelte, ci si ritrova a comandare una specie di testolina
di cane con un'elica in testa (???) che ha un satellite che le gira
attorno. Premendo fire il satellite si allontana e funge da sparo. Lo
scopo e' (o sembra essere) quello di distruggere tutta una serie di
anfore poste lungo il cammino, le quali liberano orde di alieni.
Distrutta l'anfora, appare una sorta di diamante che, una volta preso,
da' vari power up (dei quali non ho capito la funzione...).
Graficamente e' un gioco nella norma, mentre il comparto sonoro la fa
da padrone, con un SID ben spremuto e ottimi FX. Per la
giocabilita'... beh, a me e' sembrato un pelino incasinato come gioco:
non si capisce mai bene dove va lo sparo, il proprio carattere e' mal
controllabile ed e' quindi difficile evitare i nemici. Immagino che
qualcuno avra' giocato tantissimo a questo Kettle e ne sapra' piu' di
me: quindi invito tutti a esprimere la propria opinione!

Voto: 6

4. Star Paws

Il mio sogno e' sempre stato quello di impersonare un non meglio
identificato felino in tuta da astronauta che scorrazza per gli ampi
spazi lunari, e questo gioco finalmente me ne da' l'opportunita'.
Che bello!
Scherzi a parte, questo SP mi ha dato l'impressione inizialmente di
essere una specie di Shadow of the Beast ante litteram, con un sacco
di strati di parallasse, una grafica ottima (anche se lo sprite
principale somiglia a Pippo e i colori tendono tutti al
blu/azzurro...) e una visuale laterale che ricorda appunto SOTB (anche
se ovviamente sarebbe il contrario...). Ci sono un sacco di power up
che vengono disseminati da un disco volante che schizza di fianco a
voi: tali power up sono lo scheletro portante del gioco, come diro'
piu' sotto.
Ottima la grafica e le stupende musiche composte da Rob "Derubare"
Hubbard, un po' incasinato il sistema di controllo (il personaggio va
avanti per inerzia, e non con la pressione del joystick; per usare i
power up e raccoglierli poi occorre fermarsi completamente e questo
non e' semplice) ma il tutto e' ricompensato dal numero immane di armi
e gingilli (lancia razzi, pad antigravitazionali che decuplicano la
vostra velocita' e via dicendo) con i quali dovrete assolvere allo
scopo del gioco, ossia far fuori un determinato numero di uccelli
spaziali.
Comico, sono d'accordo, ma mostruosamente divertente! :P

Voto: 8

5. Cluedo

Si tratta della trasposizione su C64 dell'omonimo, famosissimo gioco
da tavolo. Che volete che vi dica: sull'originale ci ho perso
pomeriggi con gli amici quando avevo nove, o forse dieci anni e lo
ricordo con tanta nostalgia.
Questa trasposizione mi sa di finto e di forzato, noiosa soprattutto
se giocata contro il computer (e' possibile giocare anche in 4, come
nell'originale). A mio parere questo genere di giochi dovrebbe
rimanere nella versione con una tavolone colorato di cartone e tante
belle carte da scoprire con gli amici, e punto. Per questo capirete il
mio voto.

Voto: 4

--

Zappa

"I Will Not Feed Your Hunger, Instead
I Bite The Pain
Looking Not Back But Forward
I Bite Down Hard"

Death - "Bite The Pain"

Emanuele Berti

unread,
Oct 28, 2002, 4:53:26 PM10/28/02
to
> ragno dal buco. Ergo, do' un voto di impressione, poi ditemi voi
> esperti (Ema, ABS, a@a.a..) se sono nel giusto.
>
> Voto: 7 e 1/2

L'esperto risponde ;)
Voto giustissimo, questo giochillo era divertente alla morte. E io all'epoca
ero praticante del ping pong vero, quindi lo promuovo a pieni voti da
"doppiamente esperto" :))))


Andrew B. Spencer

unread,
Oct 28, 2002, 6:23:38 PM10/28/02
to

"Zappa" <aza...@NOSPAMinwind.it> ha scritto nel messaggio
news:evuqrus3cr5m26sbv...@4ax.com...

> 1. Ping Pong
>
> Ooooh! Questo me lo ricordo molto bene. E' un simulatore di Ping Pong
> molto realistico, con un sacco di opzioni tra le quali scegliere e una
> buona grafica.

Ehm... Dovrebbe essere la conversione del coin-op della Konami, molto
arcade, dunque, a meno che non sia Super Ping Pong, che è un titolo meno
immediato e più simulativo, della Mindscape, se ben ricordo, uscito nello
stesso periodo (1986) e che entusiasmò molto di più i recensori.
Anche il Ping Pong della Imagine/Konami poteva avere due visuali, forse
(ma non ne sono sicuro, io ricordo di aver giocato solo con quella
posteriore...
Super Ping Pong, invece, lo poteva fare al 100%.)
Mi sono divertito molto con il gioco della Imagine, pur essendo una schiappa
definitiva nello sport reale, che però era un po' limitato, essendo del
resto un arcade,
mentre all'altro ho fatto un paio di partite ricavandone un'eccellente
impressione.

> 2. Popeye 2
>
> Dunque.. mi sembra ovvio che qui il protagonista sia Braccio di Ferro.
> Suppongo che si tratti di un seguito uscito solo per C64
> dell'originale Popeye che tutti conosciamo.

Lo intravidi appena, all'epoca (comunque, ufficialmente, si chiamava
"Popeye"
e basta, senza il "2", ed era edito dalla DK'Tronics, pubblicato anche per
Spectrum
...anzi, credo che la versione "principale" fosse quella).
Se ricordo bene, le riviste inglesi ne parlavano molto bene.

> 3. Kettle
>
> (cut)> Dopo queste scelte, ci si ritrova a comandare una specie di


testolina
> di cane con un'elica in testa (???) che ha un satellite che le gira
> attorno.

Beh, è una teiera (vedi titolo). ;)
In effetti, la caratteristica di spicco di questo gioco sono forse
tutti le opzioni (alcune abbastanza inutili) che hai elencato. :)

> Per la
> giocabilita'... beh, a me e' sembrato un pelino incasinato come gioco:
> non si capisce mai bene dove va lo sparo, il proprio carattere e' mal
> controllabile ed e' quindi difficile evitare i nemici.

Mah, non ci gioco da tre lustri, ma me veramente sembrava molto facile,
forse fin troppo... O_o

Immagino che
> qualcuno avra' giocato tantissimo a questo Kettle

Io! ovviamente, dato che è un gioco di Tony Crowther, uscito
più o meno nello stesso periodo di Trap (non l'allenatore!) :)
Stava nella stessa cassetta taroccata di Fungus e Terra Cognita
(due divertentissimi budget, troppo sottovalutati, IMO)! :)
E' un titolo che non si sa bene dove voglia andare a parare
(solo 37% su Zzap!64, per la cronaca), ma che mi ha divertito
nella sua ingenuità e stranezza.

> 4. Star Paws

Grandissimo!
Non ho capito tanto il parallelo con Shadow of the beast...
Forse per il parallasse? Si era visto sicuramente in titoli
precedenti su C64, comunque...

Massi cadenti

unread,
Oct 28, 2002, 7:21:59 PM10/28/02
to
Il giorno Mon, 28 Oct 2002 23:23:38 GMT, "Andrew B. Spencer"
<fire_...@PROOOTexcite.it>, mentre contava le monetine da un centesimo
che erano cadute davanti al PC, decise di scrivere:

>Anche il Ping Pong della Imagine/Konami poteva avere due visuali, forse
>(ma non ne sono sicuro, io ricordo di aver giocato solo con quella
>posteriore...

E io ti smentisco dicendo che SICURAMENTE il Ping Pong della Konami non ha
piu` di una visuale (a meno che non intendi usare il player 2 -che sta sul
lato alto del video- come un'altra visuale).

>Mi sono divertito molto con il gioco della Imagine, pur essendo una schiappa
>definitiva nello sport reale, che però era un po' limitato, essendo del
>resto un arcade,

Anch'io. E` stato uno dei miei primi giochi su C64 (ok C128 in 64-mode), e
ci ho giocato veramente tanto. E per di piu` e` molto simile alla versione
arcade (che non avevo mai visto e non sapevo neanche esistesse prima di
vederla molti anni dopo sul MAME, anche se anni dopo vedendo scritto KONAMI
avevo cominciato a credere che forse c'era).
C'era anche una versione per Commodore 16 (io l'avevo, ora non ce l'ho
piu`, e` sulla famosa Go Games 22 che cerco da una vita, chissa` chi ha ora
la mia cassetta se mai si ricordera` di non buttarla via, sigh).

>> 2. Popeye 2
>>
>> Dunque.. mi sembra ovvio che qui il protagonista sia Braccio di Ferro.
>> Suppongo che si tratti di un seguito uscito solo per C64
>> dell'originale Popeye che tutti conosciamo.

Me lo ricordo, ci giocai anche parecchio. Era divertente anche se la
grafica era un po' rozza (come hai gia` fatto notare te, Zappa).
Anche a me si chiamava Popeye 2, ma non credo sia un vero seguito, credo
sia solo un altro gioco su BDF e qualcuno per distinguerlo dal classico che
conosciamo tutti ci ha messo quel 2. Nello schermo del titolo del gioco
infatti non mi ricordo nessun 2 (sulla cassetta e nel nome del file si`).

Non conosco gli altri e non ho voglia di caricare la Blast, quindi il mio
commento finisce qui :)

--
$B%^%C%7!!%+%G%s%F%# (B - E-mail massi.cadenti(at)tiscali.it <-- NEW
Mastro di Chiavi della GHOULS, Obiett.di coscienza uff.della BOBBLE
ATTENZIONE!! SE NON VOLETE CASINI LEGALI NON COMPRATE CD DA QUESTE PERSONE:
<turri...@katamail.com>, <claudio...@hotmail.com>, <raul....@katamail.com>, <fra...@libero.it>
RICORDATE: Pagare CD con ROM e` un reato ed e` sbagliato. LE EMOZIONI NON HANNO PREZZO.

Davide Inglima - limaCAT

unread,
Oct 29, 2002, 3:22:25 AM10/29/02
to
Andrew B. Spencer wrote:
> "Zappa" <aza...@NOSPAMinwind.it> ha scritto nel messaggio
> news:evuqrus3cr5m26sbv...@4ax.com...
>
>>1. Ping Pong

Qualcuno e' cosi' gentile da mailarmi la blast? Grazie :)

--
limaCAT

Massi cadenti

unread,
Oct 29, 2002, 4:43:25 AM10/29/02
to
Il giorno Tue, 29 Oct 2002 09:22:25 +0100, Davide Inglima - limaCAT
<hades...@libero.it>, mentre contava le monetine da un centesimo che

erano cadute davanti al PC, decise di scrivere:

>>>1. Ping Pong


>Qualcuno e' cosi' gentile da mailarmi la blast? Grazie :)

Vai al VOSTRO sito (studenti.unito.it), nel mirror di Arnold, nella
directory Blast... fai prima che io a cercare il CD e mandartela via mail
;)

--
マッシ カデンティ - E-mail massi.cadenti(at)tiscali.it <-- NEW

Andrew B. Spencer

unread,
Oct 29, 2002, 5:49:02 AM10/29/02
to

"Massi cadenti" <massi.cadentiLE...@metalslug4lamers.com> ha
scritto nel messaggio news:Hwkv9.90855$%M1.23...@twister2.libero.it...

> E io ti smentisco dicendo che SICURAMENTE il Ping Pong della Konami non ha
> piu` di una visuale (a meno che non intendi usare il player 2 -che sta sul
> lato alto del video- come un'altra visuale).

Beh, allora dev'essere proprio Super Ping Pong della Mindscape, che in
effetti è
più simulativo e risponde di più alla descrizione fatta da Zappa (non va
neanche a me di cercare la Blast per verificare) :)
Di giochi di Ping Pong sul C64 non ne ricordo proprio oltre a questi due...
Emanuele, che ne dici?


> >> 2. Popeye 2


> Anche a me si chiamava Popeye 2, ma non credo sia un vero seguito, credo
> sia solo un altro gioco su BDF e qualcuno per distinguerlo dal classico
che
> conosciamo tutti ci ha messo quel 2. Nello schermo del titolo del gioco
> infatti non mi ricordo nessun 2 (sulla cassetta e nel nome del file si`).

Ripeto: sicuramente NON è un seguito del coin-op. Si chiama Popeye (e
basta) anche questo.

Complessivamente, è una buona Blast, IMO!


LaZ

unread,
Oct 29, 2002, 6:26:04 AM10/29/02
to
On Tue, 29 Oct 2002 10:49:02 GMT, "Andrew B. Spencer"
<fire_...@PROOOTexcite.it> wrote:

>> E io ti smentisco dicendo che SICURAMENTE il Ping Pong della Konami non

<snip>


>Beh, allora dev'essere proprio Super Ping Pong della Mindscape

<snip>


>Di giochi di Ping Pong sul C64 non ne ricordo proprio oltre a questi due...

Table Tennis della Zeppelin


>> >> 2. Popeye 2

>Ripeto: sicuramente NON è un seguito del coin-op. Si chiama Popeye (e
>basta) anche questo.

Ma questo è quello della Piranha?
C'è pure quello della Alternative (oltre alla classica conversione della
Parker).
Anzi c'è pure popeye 3, sempre della Alternative.. una specie di wrestling
dove bdf si scontra con schifezze spaziali...
--
Regards LaZ

.·´¯`·.¸.·´¯`·.¸ ><((((º> ....... <º))))>< .·´¯`·.¸.·´¯`·.¸
Mi riservo, con fermezza, il diritto di contraddirmi. (Paul Claudel)
.·´¯`·.¸.·´¯`·.¸ ><((((º> ....... <º))))>< .·´¯`·.¸.·´¯`·.¸

Andrew B. Spencer

unread,
Oct 29, 2002, 10:45:51 AM10/29/02
to

"LaZ" <non.ho...@capito.com> ha scritto nel messaggio
news:3dbe6c90...@News.CIS.DFN.DE...

> On Tue, 29 Oct 2002 10:49:02 GMT, "Andrew B. Spencer"

> >Di giochi di Ping Pong sul C64 non ne ricordo proprio oltre a questi
due...
>
> Table Tennis della Zeppelin

OK, è vero... sorry, ma per i giochi usciti per C64 nel '92 o '93 non ho
proprio memoria.
Se li gioco, con gli emulatori, poi me li scordo subito! :(
E' possibile mi sa che anche qualche multievento sportivo (NON quelli della
Epyx), contenesse un Ping Pong... Forse era in un gioco chiamato Indoor
Games? Boh...

Comunque, quello della Mindscape si chiamava ovviamente SuperSTAR Ping Pong
(Superstar era il nome della serie sportiva della casa americana:
Superstar Ice Hockey, Superstar Soccer -quest'ultimo, importato in Europa
dalla
Gremlin, aggiunse al titolo il nome del bomber Gary Lineker- ecc.)

> Ma questo è quello della Piranha?
> C'è pure quello della Alternative (oltre alla classica conversione della
> Parker).
> Anzi c'è pure popeye 3, sempre della Alternative.. una specie di wrestling
> dove bdf si scontra con schifezze spaziali...

Sì, i due Popeye della Alternative Software uscirono nel '91 e nel '92.

L'autore di questo Popeye qui, invece, (che all'epoca, siamo nel 1984,
almeno nella versione Speccy fece scalpore per gli sprite ENORMI,
mai visti prima, e per la contemporanea
assenza di colour clash) è Don Priestly, lo stesso di altri classici,
come Trapdoor.

Il titolo uscì per Spectrum per la DK'tronics (software house che di lì a
poco abbandonò il mercato dei giochi, come scritto nell'articolo che segue),
poi Don passò alla Macmillan (che sarebbe la casa madre della Piranha...
chissà se ha qualcosa a che vedere con l'omonima software house per PC
di oggi... non credo, però) e per questa etichetta uscirono anche le
conversioni di Popeye per C64 e Amstrad (nel 1987, mi pare...)

Qui c'è un articolo su Don Priestly e i suoi giochi:
http://www.mjwilson.demon.co.uk/crash/34/priestly.htm

E qui la recensione di Crash (per chi non lo sapesse, la rivista inglese
"cugina" di Zzap!64, dedicata allo Spectrum), dove il titolo venne esaltato
con un bel 90% (il titolo fu un successo di pubblico e critica):
http://www.mjwilson.demon.co.uk/crash/20/popeye.htm

Tra l'altro, c'è una curiosità su questo gioco (non so se è riportata
anche dall'articolo, ma la lessi sempre su un Crash di qualche anno
dopo: Don Priestly aveva già finito una prima versione del gioco
(un platform un po' più tradizionale e meno "spettacolare" graficamente
-gente, parliamo di 20 anni fa! non confrontatelo con Doom 3, la
grafica di 'sto Popeye all'epoca era eccellente-)
ma il boss della DK'tronics
la vide e gli fece riscrivere il gioco daccapo!

Emanuele Berti

unread,
Oct 29, 2002, 9:22:38 AM10/29/02
to
> Anzi c'è pure popeye 3, sempre della Alternative.. una specie di wrestling
> dove bdf si scontra con schifezze spaziali...

Oddio, questo l'ho visto, era in un maxi-CD che mi ha dato anni fa'
ABS....che schifezza!!!


Emanuele Berti

unread,
Oct 29, 2002, 9:52:11 AM10/29/02
to
> > E io ti smentisco dicendo che SICURAMENTE il Ping Pong della Konami non
ha
> > piu` di una visuale (a meno che non intendi usare il player 2 -che sta
sul
> > lato alto del video- come un'altra visuale).
>
> Beh, allora dev'essere proprio Super Ping Pong della Mindscape, che in
> effetti è
> più simulativo e risponde di più alla descrizione fatta da Zappa (non va
> neanche a me di cercare la Blast per verificare) :)
> Di giochi di Ping Pong sul C64 non ne ricordo proprio oltre a questi
due...
> Emanuele, che ne dici?

Che devo aver preso una cappella!
Pensavo che Zappa parlasse del Ping Pong della Konami.
Io mi ricordo solo quello della Konami (molto divertente, e mi pare che ci
fosse una specie di scenetta-cartoon nello schermo dei titoli con la palla
che rimbalza in testa a qualcuno; sicuramente ha una sola visuale, come
diceva Massi). Mi ricordo una bella recensione su Commodore Time (qualcuno
la comprava???), che comunque parlava bene di tutto. Pensare che ho cercato
per anni Critical Mass e Starship Andromeda, dopo aver letto delle
recensioni li' sopra...
Mai sentito questo gioco della Mindscape, ne' l'altro.


Emanuele Berti

unread,
Oct 29, 2002, 11:26:02 AM10/29/02
to
> Tra l'altro, c'è una curiosità su questo gioco (non so se è riportata
> anche dall'articolo, ma la lessi sempre su un Crash di qualche anno
> dopo: Don Priestly aveva già finito una prima versione del gioco
> (un platform un po' più tradizionale e meno "spettacolare" graficamente
> -gente, parliamo di 20 anni fa! non confrontatelo con Doom 3, la
> grafica di 'sto Popeye all'epoca era eccellente-)
> ma il boss della DK'tronics
> la vide e gli fece riscrivere il gioco daccapo!

Onore al Nonno, non si finisce mai di imparare :)


Emanuele Berti

unread,
Oct 29, 2002, 11:26:56 AM10/29/02
to
> Oddio, questo l'ho visto, era in un maxi-CD che mi ha dato anni fa'
> ABS....che schifezza!!!

Errr...forse alla luce della storia del gioco devo rivedere il giudizio, io
pensavo che fosse uscito negli anni '90...
In ginocchio sui ceci


LaZ

unread,
Oct 29, 2002, 11:42:16 AM10/29/02
to
On Tue, 29 Oct 2002 18:26:56 +0200, "Emanuele Berti"
<emanuel...@roma1.infn.it> wrote:

[Popeye 3]

Infatti è roba del 91 o 92.. Sicuramente non degli anni 80.

>In ginocchio sui ceci

Alzati pure :-)

Emanuele Berti

unread,
Oct 29, 2002, 12:27:17 PM10/29/02
to
> >Errr...forse alla luce della storia del gioco devo rivedere il giudizio,
io
> >pensavo che fosse uscito negli anni '90...
>
> Infatti è roba del 91 o 92.. Sicuramente non degli anni 80.
>
> >In ginocchio sui ceci
>
> Alzati pure :-)

Gia', ho letto or ora la recensione del gioco per Speccy, e quello era il
cosiddetto "Popeye 2", non questa schifezza..


Massi cadenti

unread,
Oct 29, 2002, 12:41:48 PM10/29/02
to
Il giorno Tue, 29 Oct 2002 16:52:11 +0200, "Emanuele Berti"
<emanuel...@roma1.infn.it>, mentre contava le monetine da un centesimo

che erano cadute davanti al PC, decise di scrivere:

>Che devo aver preso una cappella!


>Pensavo che Zappa parlasse del Ping Pong della Konami.
>Io mi ricordo solo quello della Konami (molto divertente, e mi pare che ci
>fosse una specie di scenetta-cartoon nello schermo dei titoli con la palla
>che rimbalza in testa a qualcuno;

Sul CCC del periodo dei mondiali di calcio in Messico (1986) ci fu uno
speciale sui giochi sportivi con varie recensioni dei giochi piu` famosi di
vari sport, tra cui questo. Se volete lo cerco, scansiono e posto su IBE...
c'e` anche una descrizione minuziosa della (deliziosa imho) scenetta.

--
マッシ カデンティ - E-mail massi.cadenti(at)tiscali.it <-- NEW

Massi cadenti

unread,
Oct 29, 2002, 12:48:27 PM10/29/02
to
Il giorno Tue, 29 Oct 2002 15:45:51 GMT, "Andrew B. Spencer"

<fire_...@PROOOTexcite.it>, mentre contava le monetine da un centesimo
che erano cadute davanti al PC, decise di scrivere:

>Se li gioco, con gli emulatori, poi me li scordo subito! :(
Da un lato dipende dal fatto che avendo decine di migliaia (letteralmente)
di titoli e` difficile ricordarsi qualcosa in particolare che non si
ricordi gia`, dall'altro, forse le migliorie degli emulatori (primo tra
tutti il tempo dei caricamenti) hanno causato questo "spiacevole effetto
collaterale", per dirla tipo readme del MAME...

>E' possibile mi sa che anche qualche multievento sportivo (NON quelli della
>Epyx), contenesse un Ping Pong... Forse era in un gioco chiamato Indoor
>Games? Boh...

Indoor Games esiste, ce l'avevo su cassetta (ora non ce l'ho +), ma
sinceramente non ricordo se ci fosse anche il ping pong tra le varie
discipline.
A proposito di multievento, io a tutti quelli classici ho sempre preferito
Alternative World Games... sara` la grafica spiritosa, saranno le musiche
di Ben Daglish, ma non posso fare a meno di giocarci (tuttora).

>Comunque, quello della Mindscape si chiamava ovviamente SuperSTAR Ping Pong
>(Superstar era il nome della serie sportiva della casa americana:
>Superstar Ice Hockey, Superstar Soccer -quest'ultimo, importato in Europa
>dalla
>Gremlin, aggiunse al titolo il nome del bomber Gary Lineker- ecc.)

Quello era Gary Lineker Super Star (c'era anche GL Hot Shot) e credo che
fosse un altro gioco.

>L'autore di questo Popeye qui, invece, (che all'epoca, siamo nel 1984,
>almeno nella versione Speccy fece scalpore per gli sprite ENORMI,
> mai visti prima, e per la contemporanea
>assenza di colour clash) è Don Priestly, lo stesso di altri classici,
>come Trapdoor.

Ecco perche` mi dava l'idea di una conversione da Spectrum a C64... forse
perche` lo era ;)

>Tra l'altro, c'è una curiosità su questo gioco (non so se è riportata
>anche dall'articolo, ma la lessi sempre su un Crash di qualche anno
>dopo: Don Priestly aveva già finito una prima versione del gioco
>(un platform un po' più tradizionale e meno "spettacolare" graficamente
>-gente, parliamo di 20 anni fa! non confrontatelo con Doom 3, la
>grafica di 'sto Popeye all'epoca era eccellente-)

Beh era parecchio lento, nonostante gli sprite enormi poi non aveva bei
colori. Non lo voglio confrontare con Doom 3, lo voglio confrontare con
titoli usciti x C64 nello stesso periodo o poco dopo.

anx

unread,
Oct 29, 2002, 1:39:07 PM10/29/02
to
Stavo realizzando il record mondiale a Burgertime, quando Massi
cadenti <massi.cadentiLE...@metalslug4lamers.com> ha
scritto:

>>Comunque, quello della Mindscape si chiamava ovviamente SuperSTAR Ping Pong
>>(Superstar era il nome della serie sportiva della casa americana:
>>Superstar Ice Hockey, Superstar Soccer -quest'ultimo, importato in Europa
>>dalla
>>Gremlin, aggiunse al titolo il nome del bomber Gary Lineker- ecc.)
>Quello era Gary Lineker Super Star (c'era anche GL Hot Shot) e credo che
>fosse un altro gioco.

No, ha ragione ABS. Superstar Soccer (che era parte della serie
SportTime e non Superstar) venne importato in Europa dalla Gremlin col
nome Gary Lineker's Superstar Soccer. "Gary Lineker's Super Skills" e
"Gary Lineker's Hot Shot" (forse ti confondi con questi) vennero
pubblicati successivamente sempre dalla Gremlin ma non c'entrano nulla
col gioco della Mindscape.
Mi sembra di ricordare tra l'altro (ma non ci giurerei) che di
Superstar Soccer ne esisteva anche una versione indoor, oltre che la
normale outdoor, un po' come avvenne successivamente per Microprose
Soccer; di questo gioco ne usci' anche una versione taroccata e
tradotta completamente in italiano con le squadre e i giocatori di
serie A.
Della serie SportTime oltre ai gia' citati Ping Pong, Soccer e Hockey
c'era anche il bellissimo Omni-Play Basket.

--
::_Anx _::::: _http://1111110011100010.cjb.net ::
:: L'unica cosa che uno ha e' alle sue spalle: sono i ::
:: suoi ricordi. L'unica cosa che l'uomo possa fare per ::
:: guardare avanti e' guardarsi dietro. (T.Sturgeon) ::

Davide Inglima - limaCAT

unread,
Oct 29, 2002, 1:09:14 PM10/29/02
to
Massi cadenti wrote:
> Il giorno Tue, 29 Oct 2002 09:22:25 +0100, Davide Inglima - limaCAT
> <hades...@libero.it>, mentre contava le monetine da un centesimo che
> erano cadute davanti al PC, decise di scrivere:
>
>
>>>>1. Ping Pong
>>>
>>Qualcuno e' cosi' gentile da mailarmi la blast? Grazie :)
>
> Vai al VOSTRO sito (studenti.unito.it), nel mirror di Arnold, nella
> directory Blast... fai prima che io a cercare il CD e mandartela via mail
> ;)

Come ti ho detto in mail privata, www.studenti.to.it fa capo al politecnico,
non all'universita'. Il Politecnico e' un ateneo privato. (E questa e' la
fondamentale differenza).

--
limaCAT

Andrew B. Spencer

unread,
Oct 29, 2002, 4:40:12 PM10/29/02
to

"anx" <a...@despammed.com> ha scritto nel messaggio
news:7uktru8o3sqc4sqsb...@4ax.com...

> No, ha ragione ABS. Superstar Soccer (che era parte della serie
> SportTime e non Superstar)

Esatto, la serie constraddistinta da quella musichetta abominevole... ;)
Intendevo dire che i titoli della serie si chiamavano "Superstar
qualcosa"...


> Mi sembra di ricordare tra l'altro (ma non ci giurerei) che di
> Superstar Soccer ne esisteva anche una versione indoor, oltre che la
> normale outdoor,

La versione della quale parli dovrebbe essere MISL Soccer (MISL starebbe per
Major Indoor Soccer League, credo.)
Una versione per PC fu recensita su un arcaico numero di TGM (ma non
scommetterei che il nome fosse identico a quello della versione C64.)
Tra l'altro, questa serie mi sembra contraddistinta da una certa caoticità,
per quanto riguarda i nomi, o almeno io non ci capisco una mazza
(esempio, Superstar Ice Hockey è conosciuto
anche come American Hockey.)

> Della serie SportTime oltre ai gia' citati Ping Pong, Soccer e Hockey
> c'era anche il bellissimo Omni-Play Basket.

Finora ne avevo sentito parlare solo male (forse per via di una certa
componente strategica, se ben ricordo.)
Uscì anche anche Omni Play Horse Racing (1989)


Andrew B. Spencer

unread,
Oct 29, 2002, 4:43:54 PM10/29/02
to

"Massi cadenti" <massi.cadentiLE...@metalslug4lamers.com> ha
scritto nel messaggio news:LRzv9.91942$RO.23...@twister1.libero.it...

> Beh era parecchio lento, nonostante gli sprite enormi poi non aveva bei
> colori. Non lo voglio confrontare con Doom 3, lo voglio confrontare con
> titoli usciti x C64 nello stesso periodo o poco dopo.

Sě, mi riferivo alla versione Spectrum, quella originale della quale
parlavo,
uscita ben 3 anni prima. In quel contesto, il 92% assegnato da Crash alla
voce "grafica" ci sta tutto. Chi lo ha convertito per C64 non ha fatto in
effetti questo sforzo sovrumano... :)


anx

unread,
Oct 29, 2002, 5:46:48 PM10/29/02
to
Stavo realizzando il record mondiale a Burgertime, quando "Andrew B.
Spencer" <fire_...@PROOOTexcite.it> ha scritto:

>> No, ha ragione ABS. Superstar Soccer (che era parte della serie
>> SportTime e non Superstar)
>Esatto, la serie constraddistinta da quella musichetta abominevole... ;)

vero vero, proprio orribile...

>> Mi sembra di ricordare tra l'altro (ma non ci giurerei) che di
>> Superstar Soccer ne esisteva anche una versione indoor, oltre che la
>> normale outdoor,
>La versione della quale parli dovrebbe essere MISL Soccer (MISL starebbe per
>Major Indoor Soccer League, credo.)

Gia', proprio quella. Grazie al titolo giusto sono riuscito a trovarlo
facilmente.

>Una versione per PC fu recensita su un arcaico numero di TGM (ma non
>scommetterei che il nome fosse identico a quello della versione C64.)

Allora mi metto alla ricerca di una versione [ABA] per pc, anche se
credo avro' difficolta' nel reperimento del titolo preciso di questa
versione.

>(esempio, Superstar Ice Hockey è conosciuto
>anche come American Hockey.)

Anche se attualmente non esiste il dump di American Ice Hockey per
c64, ma solo quello di Superstar Ice Hockey: in pratica sono proprio
lo stesso gioco, e non e' una grave perdita :)

>> Della serie SportTime oltre ai gia' citati Ping Pong, Soccer e Hockey
>> c'era anche il bellissimo Omni-Play Basket.
>Finora ne avevo sentito parlare solo male

Davvero? A me piaceva parecchio...

>(forse per via di una certa
>componente strategica, se ben ricordo.)

...e questo era il motivo principale per cui mi piaceva.

>Uscì anche anche Omni Play Horse Racing (1989)

Si', ma non ci ho mai giocato, per quanto mi riguarda le corse di
cavalli non sono il massimo da simulare :), al limite meglio il
vecchio horse racing per intellivision.

Renato 'Hitman' Salzano

unread,
Oct 29, 2002, 6:08:16 PM10/29/02
to
Il lun, 28 ott 2002 alle 18:54 GMT, Zappa battendo sulla sua tastiera scrisse:

> 4. Star Paws


> Comico, sono d'accordo, ma mostruosamente divertente! :P
>

Direi uno dei veri capolavori del C64.

Originale, fuori di testa, tecnicamente incredibile, ottimo in tutto,
giocabilissimo.

Voto: 9+

--
Renato 'Hitman' Salzano / http://spazioinwind.libero.it/hitman/
GdG #6 / IHGGer #778 / Counter VFNCL di IFTMdG / Yane's Fan #00
"[-](Back to the front)/you will do what I say,when I say/[-]/you will die
when I say,you must die/[-]/you coward/you servant/you blindman/you soldier"

Massi cadenti

unread,
Oct 29, 2002, 6:59:20 PM10/29/02
to
Il giorno Tue, 29 Oct 2002 19:09:14 +0100, Davide Inglima - limaCAT

<hades...@libero.it>, mentre contava le monetine da un centesimo che
erano cadute davanti al PC, decise di scrivere:

>Come ti ho detto in mail privata, www.studenti.to.it fa capo al politecnico,


>non all'universita'. Il Politecnico e' un ateneo privato. (E questa e' la
>fondamentale differenza).

Hai ragione, ho sbagliato a scrivere (mi confondo sempre). In ogni caso te
a quale stai? Mi sembrava che conoscessi bene Bertola, Caldana & c. quindi
credevo di aver capito che tu stessi al Poli...

Renato 'Hitman' Salzano

unread,
Oct 30, 2002, 7:40:34 PM10/30/02
to
Il mar, 29 ott 2002 alle 18:39 GMT, anx battendo sulla sua tastiera scrisse:

> Della serie SportTime oltre ai gia' citati Ping Pong, Soccer e Hockey
> c'era anche il bellissimo Omni-Play Basket.
>

Oddio... bellissimo. Fast Break era più coinvolgente, ma in effetti di
basket migliori per il C64 non me ne vengono. Ah, si, Street Sport
Basket (anche se di questa serie il meglio era il football).

Zappa

unread,
Oct 31, 2002, 2:54:36 AM10/31/02
to
On Mon, 28 Oct 2002 23:23:38 GMT, "Andrew B. Spencer"
<fire_...@PROOOTexcite.it> wrote:

Innanzitutto voglio ringraziare tutti voi visto che in seguito alla
recensione dell'ultima Blast si e' aperto un bel thread sui vecchi
giochi per C64, quello che mi piacerebbe vedere ogni volta che faccio
una di queste recensioni. Avere 20 reply per me e' un grandissimo
successo :P
In secondo luogo, vado a fare qualche precisazione che per motivi di
tempo non sono riuscito a fare nel thread originale :P:

>Super Ping Pong, invece, lo poteva fare al 100%.)
>Mi sono divertito molto con il gioco della Imagine, pur essendo una schiappa

Direi che la descrizione corrisponde piu' a questo che a quello Konami
che citi. Per altro nel gioco recensito non vi e' traccia del simbolo
della casa nipponica; se e' poi vero (e non vedo perche' dubitarne)
quello che ha detto Massi a proposito delle visuali, se ne desume che
questo e' Super Ping Pong anche se il nome farebbe supporre il
contrario.

>Lo intravidi appena, all'epoca (comunque, ufficialmente, si chiamava
>"Popeye"
>e basta, senza il "2", ed era edito dalla DK'Tronics, pubblicato anche per
>Spectrum

Altra gaffe piratosa delle Blast :P
In effetti quella del seguito era una mia supposizione, probabilmente
il 2 e' stato messo per differenziarlo dal Popeye "classico".

>Beh, è una teiera (vedi titolo). ;)

Una teiera?!?! Cazzo, Kettle significa teiera... che ignorante che
sono :P

>Grandissimo!
>Non ho capito tanto il parallelo con Shadow of the beast...
>Forse per il parallasse? Si era visto sicuramente in titoli
>precedenti su C64, comunque...

Parallasse a parte, anche il modo di correre del personaggio mi ha
riportato alla mente SOTB, e anche il fatto di avere una colonna
sonora cosi' potente ed evocativa. Poi, che il gioco non c'entri una
cippa concordo con te :P

Cmq, per concludere, ho dimenticato di dare un voto globale alla
Blast, che, come ha fatto notare ABS, non e' affatto male e per lo
meno IMHO (se togliamo quella schifezza di Cluedo) puo' meritarsdi un
buon 7 e 1/2!

Andrew B. Spencer

unread,
Oct 31, 2002, 6:05:16 AM10/31/02
to

"Renato 'Hitman' Salzano" <hit...@despammed.com> ha scritto nel messaggio
news:slrnas0g0n...@harris.sonicblast.it...

> Oddio... bellissimo. Fast Break era più coinvolgente, ma in effetti di
> basket migliori per il C64 non me ne vengono. Ah, si, Street Sport
> Basket (anche se di questa serie il meglio era il football).

(grazie, grazie... ma International Basketball proprio non ti
piaceva? A me ha regalato taaaante ore di divertimento... ;-)
(Fast Break, invece, ebbe stroncature ovunque.)
Come dimenticare poi un vetusto giochillo della EA che
andava molto nell'era turbo tape... ;-)


Emanuele Berti

unread,
Oct 31, 2002, 6:52:27 AM10/31/02
to
> > Oddio... bellissimo. Fast Break era più coinvolgente, ma in effetti di
> > basket migliori per il C64 non me ne vengono. Ah, si, Street Sport
> > Basket (anche se di questa serie il meglio era il football).
>
> (grazie, grazie... ma International Basketball proprio non ti
> piaceva? A me ha regalato taaaante ore di divertimento... ;-)

Beeeello! ANche se ho sempre pensato che i giocatori fossero gobbi :)

> Come dimenticare poi un vetusto giochillo della EA che
> andava molto nell'era turbo tape... ;-)

Un certo gioco con Dr. J e Larry Bird, vuoi dire? ;)


anx

unread,
Oct 31, 2002, 7:00:17 AM10/31/02
to
Stavo realizzando il record mondiale a Burgertime, quando Renato
'Hitman' Salzano <hit...@despammed.com> ha scritto:

>Fast Break era più coinvolgente, ma in effetti di
>basket migliori per il C64 non me ne vengono.

Il mio preferito in assoluto cmq e' sempre stato GBA Championship
Basketball della Activision a pari merito con One on One (Erving vs
Bird) della EA.

Davide Inglima - limaCAT

unread,
Nov 2, 2002, 3:24:42 AM11/2/02
to
Massi cadenti wrote:
> Il giorno Tue, 29 Oct 2002 19:09:14 +0100, Davide Inglima - limaCAT
> <hades...@libero.it>, mentre contava le monetine da un centesimo che
> erano cadute davanti al PC, decise di scrivere:

>> Come ti ho detto in mail privata, www.studenti.to.it fa capo al politecnico,
>> non all'universita'. Il Politecnico e' un ateneo privato. (E questa e' la
>> fondamentale differenza).

> Hai ragione, ho sbagliato a scrivere (mi confondo sempre). In ogni caso te
> a quale stai? Mi sembrava che conoscessi bene Bertola, Caldana & c. quindi
> credevo di aver capito che tu stessi al Poli...

Caldana era ad unito. Bertola al polito. Con Bertola sono andato ad un raduno
IAC, Caldana e' stato per diverso tempo uno dei nostri Sysadmin.

Ah, solo perche' ho conosciuto l'ex sindaco di torino, non vuol dire che
l'ex sindaco di torino venisse all'universita' :p:p:p:p:p:p:p:p:p:p:p:p

--
limaCAT

Renato 'Hitman' Salzano

unread,
Nov 5, 2002, 8:08:59 AM11/5/02
to
Il gio, 31 ott 2002 alle 11:05 GMT, Andrew battendo sulla sua tastiera
scrisse:

>> Oddio... bellissimo. Fast Break era più coinvolgente, ma in effetti di


>> basket migliori per il C64 non me ne vengono. Ah, si, Street Sport
>> Basket (anche se di questa serie il meglio era il football).
> (grazie, grazie... ma International Basketball proprio non ti
> piaceva? A me ha regalato taaaante ore di divertimento... ;-)
>

Bellino, ma mancava qualsiasi caratterizzazione dei giocatori, che è il
minimo in uno sport come il basket...

> (Fast Break, invece, ebbe stroncature ovunque.)
>

Ma almeno aveva giocatori differenziati, e poi mi ha divertito parecchio.

> Come dimenticare poi un vetusto giochillo della EA che
> andava molto nell'era turbo tape... ;-)
>

Giusto. One on one era carinissimo, e tutto sommato molto buono per
l'epoca.

Sinceramente però continuo a vedere come il miglior basket del C64
Street Sport Baksetball... qualcuno suggerisce qualche titolo che mi è
sfuggito?

Forse CBA Two on Two basketball! Ecco, forse quello era anche un filo
meglio di One on One...

Renato 'Hitman' Salzano

unread,
Nov 5, 2002, 8:09:00 AM11/5/02
to
Il gio, 31 ott 2002 alle 12:00 GMT, anx battendo sulla sua tastiera scrisse:

>>Fast Break era più coinvolgente, ma in effetti di
>>basket migliori per il C64 non me ne vengono.
> Il mio preferito in assoluto cmq e' sempre stato GBA Championship
> Basketball della Activision
>

Ovvero GBA Two on Two Basketball? Quello due contro due con la
possibilità di chiamare gli schemi a ogni azione?

Bello, in effetti, e aveva anche i giocatori con le proprie
caratteristiche.

Andrew B. Spencer

unread,
Nov 5, 2002, 10:43:47 AM11/5/02
to

"Renato 'Hitman' Salzano" <hit...@despammed.com> ha scritto nel messaggio
news:slrnasfb02...@harris.sonicblast.it...

> > (grazie, grazie... ma International Basketball proprio non ti
> > piaceva? A me ha regalato taaaante ore di divertimento... ;-)
> >
> Bellino, ma mancava qualsiasi caratterizzazione dei giocatori, che č il

> minimo in uno sport come il basket...

E' vero, ma nel 1983 giravano ancora giochi sportivi per console con
gli atleti rappresentati da un paio di pixel. ;)
Int. Basketball e One on One erano davvero bei giochi per l'epoca.

anx

unread,
Nov 5, 2002, 4:24:07 PM11/5/02
to
Stavo realizzando il record mondiale a Burgertime, quando Renato
'Hitman' Salzano <hit...@despammed.com> ha scritto:

>> Il mio preferito in assoluto cmq e' sempre stato GBA Championship


>> Basketball della Activision
>Ovvero GBA Two on Two Basketball? Quello due contro due con la
>possibilità di chiamare gli schemi a ogni azione?

si', proprio quello.

>Bello, in effetti, e aveva anche i giocatori con le proprie
>caratteristiche.

esatto, inoltre apprezzavo particolarmente le routine di "intelligenza
artificiale" del compagno di squadra.

Renato 'Hitman' Salzano

unread,
Nov 6, 2002, 4:12:29 PM11/6/02
to
Il mar, 05 nov 2002 alle 15:43 GMT, Andrew battendo sulla sua tastiera scrisse:

>>> (grazie, grazie... ma International Basketball proprio non ti
>>> piaceva? A me ha regalato taaaante ore di divertimento... ;-)

>> Bellino, ma mancava qualsiasi caratterizzazione dei giocatori, che è il


>> minimo in uno sport come il basket...
> E' vero, ma nel 1983 giravano ancora giochi sportivi per console con
> gli atleti rappresentati da un paio di pixel. ;)
> Int. Basketball e One on One erano davvero bei giochi per l'epoca.
>

Si, mai negato. E anch'io ci ho giocato un sacco a Int. Basketball :-)

Renato 'Hitman' Salzano

unread,
Nov 8, 2002, 2:54:43 PM11/8/02
to
Il mar, 05 nov 2002 alle 21:24 GMT, anx battendo sulla sua tastiera scrisse:

>>> Il mio preferito in assoluto cmq e' sempre stato GBA Championship
>>> Basketball della Activision
>>Ovvero GBA Two on Two Basketball? Quello due contro due con la
>>possibilità di chiamare gli schemi a ogni azione?
> si', proprio quello.
>

Ricordavo bene.

>>Bello, in effetti, e aveva anche i giocatori con le proprie
>>caratteristiche.
> esatto, inoltre apprezzavo particolarmente le routine di "intelligenza
> artificiale" del compagno di squadra.
>

Che non faceva troppe fesserie, in effetti... sicuramente era una AI più
furba di quella che muove i giocatori di NBA Live '96 ad esempio :D

anx

unread,
Nov 9, 2002, 8:20:40 AM11/9/02
to
Stavo realizzando il record mondiale a Burgertime, quando Renato
'Hitman' Salzano <hit...@despammed.com> ha scritto:

>> esatto, inoltre apprezzavo particolarmente le routine di "intelligenza


>> artificiale" del compagno di squadra.
>Che non faceva troppe fesserie, in effetti... sicuramente era una AI più
>furba di quella che muove i giocatori di NBA Live '96 ad esempio :D

La mia antipatia preconcettuale verso i prodotti EA Sports non mi
permette di esprimere un giudizio in merito, ma mi fido sulla parola
:)

Renato 'Hitman' Salzano

unread,
Nov 12, 2002, 5:44:23 AM11/12/02
to
Il sab, 09 nov 2002 alle 13:20 GMT, anx battendo sulla sua tastiera scrisse:

>>> esatto, inoltre apprezzavo particolarmente le routine di "intelligenza
>>> artificiale" del compagno di squadra.
>>Che non faceva troppe fesserie, in effetti... sicuramente era una AI più
>>furba di quella che muove i giocatori di NBA Live '96 ad esempio :D
> La mia antipatia preconcettuale verso i prodotti EA Sports non mi
> permette di esprimere un giudizio in merito, ma mi fido sulla parola
> :)
>

Penza' un pò: ho tutta la serie di NBA Live, originale, dal '94 al 2001.

E ti posso dire che sono pochi quelli realmente godibili... il '98 e il
2000 ad esempio sono i migliori.

Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages