L'inizio della fine ?

16 views
Skip to first unread message

thorin_...@durin.khazad-dum.net

unread,
Mar 16, 2001, 4:30:21 PM3/16/01
to
In un messaggio del Fri, 16 Mar 2001 20:12:46 GMT Francesco Bertani scriveva:

> Un accidente, ha solo troncato la riga piu' lunga fi 72 caratteri ed
> e' andato a capo nomalmente.

> Basta copiare prima la prima e poi la seconda parte.
> Ma forse sotto linux il cut e paste e' una cosa troppo complicata ;-)
E' semplicissimo, solo che a chi usa Uindous pare difficile perche'
sa solo cliccare premendo Shift+Ctrl+RightAlt+F3+Canc+Del ;-)

--
Pierluigi De Rosa (tho...@durin.khazad-dum.net).
<< LINUX: the choice of a GNU generation >>
<< For my real address... ask the Balrog. >>
* Sostenete la Lega per la Soppressione dei Troll *

Francesco Bertani

unread,
Mar 16, 2001, 3:12:46 PM3/16/01
to
On Fri, 16 Mar 2001 08:05:58 +0100, "Marco Costamagna"
<marco...@LEVAMIhotmail.com> wrote:

>G
>ià,
>Non mi ric
>ordavo più
>che outlook
>fa un po' di c
>asini ad andar
>e a capo.

Un accidente, ha solo troncato la riga piu' lunga fi 72 caratteri ed
e' andato a capo nomalmente.

Basta copiare prima la prima e poi la seconda parte.
Ma forse sotto linux il cut e paste e' una cosa troppo complicata ;-)

Ciao

Francesco

rez

unread,
Mar 16, 2001, 6:20:09 PM3/16/01
to
On Fri, 16 Mar 2001 20:12:46 GMT, Francesco Bertani wrote:

>Ma forse sotto linux il cut e paste e' una cosa troppo complicata ;-)

)-; ..SOD led amirp euqnud ,18' otsoga'lled amirp `aig avetsise xinU nI

(cavoli la faccina bisognerebbe raddrizzarla pero`)

--
Ci sentiamo | Remigio Zedda || Attenzione! campo "From:" alterato
ciao Remigio | ||==> E-mail: remi...@tiscalinet.it
-------------| ..si` d'accordo.. ma con la Deb e` un'altra cosa!
/* Linux 2.2.17 su Debian GNU/Linux 2.2 Potato */

Gabriele Del Giovine

unread,
Mar 15, 2001, 9:21:54 AM3/15/01
to

"Gianluca Zanelotto" <pom...@inwind.it> wrote in message
news:98qguv$34smk$1...@ID-77835.news.dfncis.de...
>
http://news.moneycentral.msn.com/ticker/article.asp?Symbol=US:ORCL&Feed=PR&D
> ate=20010314&ID=619286

E che vuoi che sia per uno che si divertiva a volare in aereo di notte
sfiorando i tetti delle case senza avvertire le autorità aereoportuali?


Saluti.


Gabriele Del Giovine

unread,
Mar 15, 2001, 11:03:17 AM3/15/01
to

"Marco Costamagna" <marco...@LEVAMIhotmail.com> wrote in message
news:98qj2t$2jb$1...@serv1.iunet.it...
>
> "Gianluca Zanelotto" <pom...@inwind.it> ha scritto nel messaggio

> news:98qguv$34smk$1...@ID-77835.news.dfncis.de...
> >
>
http://news.moneycentral.msn.com/ticker/article.asp?Symbol=US:ORCL&Feed=PR&D
> > ate=20010314&ID=619286
> Ho provato ad andarci, ma la risposta è "No data currently available."

http://news.moneycentral.msn.com/ticker/article.asp?Symbol=US:ORCL&Feed=PR&D
ate=20010314&ID=619286


Saluti.


Balrog

unread,
Mar 15, 2001, 12:37:07 PM3/15/01
to
"Gianluca Zanelotto" <pom...@inwind.it> wrote in
<98qguv$34smk$1...@ID-77835.news.dfncis.de>:

>http://news.moneycentral.msn.com/ticker/article.asp?Symbol=US:ORCL&Feed=P
>R&D ate=20010314&ID=619286

Sara' la fine di Ellison (di Oracle non penso). Uno sbruffone in meno.

Marco Costamagna

unread,
Mar 15, 2001, 9:21:47 AM3/15/01
to

"Gianluca Zanelotto" <pom...@inwind.it> ha scritto nel messaggio
news:98qguv$34smk$1...@ID-77835.news.dfncis.de...
>
http://news.moneycentral.msn.com/ticker/article.asp?Symbol=US:ORCL&Feed=PR&D
> ate=20010314&ID=619286
>
Ho provato ad andarci, ma la risposta č "No data currently available."


STT - Antonio Baldassarra

unread,
Mar 15, 2001, 12:19:41 PM3/15/01
to
Gianluca Zanelotto wrote:

> http://news.moneycentral.msn.com/ticker/article.asp?Symbol=US:ORCL&Feed=PR&D
> ate=20010314&ID=619286
>
>

Potrebbe anche essere interessante, se solo riuscissi a leggerlo:


Track your stocks
Use the web's best
portfolio manager

No data
currently available.

Back to Recent
News


In quale caso siama: amministratore ignorante, progettista agrario o
piattaforma ridicola ? :-))

--
Antonio Baldassarra
anto...@seeweb.com

Angelo Paolitto

unread,
Mar 15, 2001, 2:21:14 PM3/15/01
to
STT - Antonio Baldassarra wrote:
>
> Gianluca Zanelotto wrote:
>
> > http://news.moneycentral.msn.com/ticker/article.asp?Symbol=US:ORCL&Feed=PR&D
> > ate=20010314&ID=619286


> Potrebbe anche essere interessante, se solo riuscissi a leggerlo:

Prova

#ifdef Netscape
#define URLSTR NetSite:
#else
#define URLSTR Indirizzo:
#endif

strcpy(URLSTR, "http://news.moneycentral.msn.com/ticker/article.asp");
strcat(URLSTR, "?Symbol=US:ORCL&Feed=PR&Date=20010314&ID=619286");

Ovvia! Il taglia e incolla funzione pure sotto Linux. :-))))

> piattaforma ridicola ? :-))

Questo e fuori discussione. :-D

C:\>iao Angelo

Gianluca Zanelotto

unread,
Mar 15, 2001, 8:43:58 AM3/15/01
to
http://news.moneycentral.msn.com/ticker/article.asp?Symbol=US:ORCL&Feed=PR&D
ate=20010314&ID=619286

--
Bye
Gianluca Zanelotto
Ducati ST2 "Red Devil"


Gabriele Del Giovine

unread,
Mar 15, 2001, 1:32:09 PM3/15/01
to

"Gabriele Del Giovine" <mye...@isnot.here> wrote in message
news:98qov8$62q$1...@taliesin.netcom.net.uk...

Ovviamente è

"http://news.moneycentral.msn.com/ticker/article.asp?Symbol=US:ORCL&Feed=PR&
D"
+
"ate=20010314&ID=619286"

Ricomponente la stringa e voilà!!!

Sal
+
uti.


Marco Costamagna

unread,
Mar 16, 2001, 2:05:58 AM3/16/01
to

"Gabriele Del Giovine" <mye...@isnot.here> ha scritto nel messaggio
news:98r1ms$e6b$1...@taliesin.netcom.net.uk...
....

> Ricomponente la stringa e voilà!!!

G


ià,
Non mi ric
ordavo più
che outlook
fa un po' di c
asini ad andar
e a capo.

:-)


Balrog

unread,
Mar 16, 2001, 5:27:48 AM3/16/01
to
"Marco Costamagna" <marco...@LEVAMIhotmail.com> wrote in
<98sdtn$2mj$1...@serv1.iunet.it>:

>G
>ià,
>Non mi ric
>ordavo più
>che outlook
>fa un po' di c
>asini ad andar
>e a capo.
>:-)

R
O
T
F
L

Gianluca Zanelotto

unread,
Mar 16, 2001, 8:56:24 AM3/16/01
to
"STT - Antonio Baldassarra" <anto...@seeweb.com> wrote in message
news:3AB0F9AC...@seeweb.com...

> Gianluca Zanelotto wrote:
>
> >
http://news.moneycentral.msn.com/ticker/article.asp?Symbol=US:ORCL&Feed=PR&D
> > ate=20010314&ID=619286
> >
> >
>
> Potrebbe anche essere interessante, se solo riuscissi a leggerlo:
Cazzo non ci vuole un genio per capire che il link prosegue a capo.

STT - Antonio Baldassarra

unread,
Mar 17, 2001, 4:11:20 AM3/17/01
to
Gianluca Zanelotto wrote:
>

> > >
> >
> > Potrebbe anche essere interessante, se solo riuscissi a leggerlo:
> Cazzo non ci vuole un genio per capire che il link prosegue a capo.
> --

hai ragione, oggi sono un deficiente .... anche a me e' venuto il virus
del 'first click ... then think' ... ci state riuscendo anche com me
:-))
--

Antonio Baldassarra
anto...@stt.it

Obelix

unread,
Mar 17, 2001, 5:39:21 AM3/17/01
to
On Fri, 16 Mar 2001 20:12:46 GMT, Francesco Bertani <fber...@tin.it>
wrote:

>Un accidente, ha solo troncato la riga piu' lunga fi 72 caratteri ed
>e' andato a capo nomalmente.

Ricordo male, o la RFC prrevede come troncare la linea in maniera che
sia 'ricostruibile' dal destinatario???

Obelix

Francesco Bertani

unread,
Mar 17, 2001, 6:11:09 AM3/17/01
to
On Sat, 17 Mar 2001 10:39:21 GMT, nbr...@box.seven.it (Obelix) wrote:

>Ricordo male, o la RFC prrevede come troncare la linea in maniera che
>sia 'ricostruibile' dal destinatario???

Appunto, e' solo andato a capo.
Non ci sono caratteri di controllo fra le due righe.
Basta dare un backspace davanti alla seconda line e torna tutto
normale, oppure copi e incolli le due linee su una sola.

Ribadisco che i casi sono 2:
- E' un concetto troppo difficile da capire..
- Su alcuni SO le due operazioni sopra citate sono troppo complicate
da fare..

;-))

Ciao

Francesco

Andrea Capriotti

unread,
Mar 17, 2001, 7:56:15 AM3/17/01
to
Francesco Bertani wrote:
>Ribadisco che i casi sono 2:
>- E' un concetto troppo difficile da capire..
Il concetto e' semplice, quello che e' difficile capire e' il motivo per
cui viene fatta questa cosa.

>- Su alcuni SO le due operazioni sopra citate sono troppo complicate
>da fare..
Su Debian GNU/Linux e' semplicissimo ma ancora piu' semplice e' cliccare
su di un link integro come faccio normalmente.

Saluti
--
Andrea Capriotti

Obelix

unread,
Mar 17, 2001, 8:56:13 AM3/17/01
to
On Sat, 17 Mar 2001 11:11:09 GMT, Francesco Bertani <fber...@tin.it>
wrote:

>Appunto, e' solo andato a capo.


>Non ci sono caratteri di controllo fra le due righe.

Appunto i miei coglioni. io ho detto *una cosa diversa*. Saper
leggere e' *sempre* troppo complicato..

Obelix

Francesco Bertani

unread,
Mar 17, 2001, 9:03:56 AM3/17/01
to
On Sat, 17 Mar 2001 13:56:15 +0100, capr...@gulliver.unian.it (Andrea
Capriotti) wrote:

>>- E' un concetto troppo difficile da capire..
>Il concetto e' semplice, quello che e' difficile capire e' il motivo per
>cui viene fatta questa cosa.

Non mi sembra proprio che sia cosi' semplice se ancora qualcuno non
l'ha capito.
Il link e' piu' lungo di 72 caratteri e l'outlook di chi ha spedito il
messaggio e' impostato per una lunghezza massima di righe di appunto
72 caratteri, come da standard, per cui il restante viene mandato a
capo.

>>- Su alcuni SO le due operazioni sopra citate sono troppo complicate
>>da fare..
>Su Debian GNU/Linux e' semplicissimo ma ancora piu' semplice e' cliccare
>su di un link integro come faccio normalmente.

Si, si certo, guarda questo link se te lo trovi intero:

http://www.questoeunlinkdiprovapiulungodi72caratteriperfarqualcheprovagiustocosiperdivertirciperlacornacaquestolinkepostatodaAGENT

Avevo messo le faccine al termine del precedente messaggio,
evidenetemente mi sono sbagliato.

Ciao

Francesco

Francesco Bertani

unread,
Mar 17, 2001, 9:06:59 AM3/17/01
to
On Sat, 17 Mar 2001 13:56:13 GMT, nbr...@box.seven.it (Obelix) wrote:

>Appunto i miei coglioni. io ho detto *una cosa diversa*. Saper
>leggere e' *sempre* troppo complicato..

Hai ragione, troppo veloce nel rispondere.
Per quanto riguarda la domanda, non lo so.

Ciao

Francesco

Emmanuele Bassi

unread,
Mar 17, 2001, 9:29:19 AM3/17/01
to
* Francesco Bertani <fber...@tin.it> wrote:

> - Su alcuni SO le due operazioni sopra citate sono troppo complicate
> da fare..

E' vero: su Windows e` un casino. <grin>

Ciao,
Emmanuele

--
Emmanuele Bassi | [ http://digilander.iol.it/ebassi/linux/ ]
emmanue...@iol.it |
GnuPG Key Fingerprint: 9747 635E B95A B0B3 4370 1CAA CAF7 512B 945C A44C

thorin_...@gruppocm-cs.it

unread,
Mar 17, 2001, 9:30:19 AM3/17/01
to
In un messaggio del Sat, 17 Mar 2001 11:11:09 GMT Francesco Bertani scriveva:

> Ribadisco che i casi sono 2:
> - E' un concetto troppo difficile da capire..
> - Su alcuni SO le due operazioni sopra citate sono troppo complicate
> da fare..

Francesco, piantala di dire cazzate: X esisteva prima del Dos ;-)

--
|Pierluigi De Rosa (tho...@durin.khazad-dum.net)|

| E' nato il Cosenza Linux User Group |
| mail -s help cslug-...@lists.linux.it |
| IRC: #cslug - irc.openprojects.net |

Francesco Bertani

unread,
Mar 17, 2001, 9:39:26 AM3/17/01
to
On Sat, 17 Mar 2001 14:03:56 GMT, Francesco Bertani <fber...@tin.it>
wrote:

>Si, si certo, guarda questo link se te lo trovi intero:
>
>http://www.questoeunlinkdiprovapiulungodi72caratteriperfarqualcheprovagiustocosiperdivertirciperlacornacaquestolinkepostatodaAGENT

Lo trovi intero si.
Faccio pubblica ammenda, e' un bug di Outlook Express, evidentemente
quando spezza gli url lo fa in modo non standard e i programmi non
riescono a ricostruirla.
La cosa buffa e' che Outlook riesce invece a ricostruire senza
problemi le url postate da altri programmi.

Postando normalmente da Agent non me ne ero reso conto.


Ciao

Francesco con la cenere sul capo.

Francesco Bertani

unread,
Mar 17, 2001, 9:42:15 AM3/17/01
to
On 17 Mar 2001 15:30:19 +0100, thorin_...@gruppocm-cs.it wrote:

>Francesco, piantala di dire cazzate: X esisteva prima del Dos ;-)

Guarda che lo so, le hai viste le faccine?

Ciao

Francesco

Francesco Bertani

unread,
Mar 17, 2001, 9:46:32 AM3/17/01
to
On Sat, 17 Mar 2001 14:29:19 GMT, zef...@wolverine.lohacker.net
(Emmanuele Bassi) wrote:

>E' vero: su Windows e` un casino. <grin>

Bhe, certo, non vorrai mica che ctrl^c, ctrl^v, ctrl^x siano alla
portata di tutti?
Meglio usare combinazioni diverse per ogni programma come si vede a
volte sotto linux.

Ciao

Francesco

thorin_...@gruppocm-cs.it

unread,
Mar 17, 2001, 9:52:18 AM3/17/01
to
In un messaggio del Sat, 17 Mar 2001 14:42:15 GMT Francesco Bertani scriveva:

>>Francesco, piantala di dire cazzate: X esisteva prima del Dos ;-)

> Guarda che lo so, le hai viste le faccine?

Si ma ho visto anche che insistevi, faccine a parte, ed allora iniziavo
ad avere un leggero dubbio, sai..

thorin_...@gruppocm-cs.it

unread,
Mar 17, 2001, 9:54:24 AM3/17/01
to
In un messaggio del Sat, 17 Mar 2001 14:39:26 GMT Francesco Bertani scriveva:

>>http://www.questoeunlinkdiprovapiulungodi72caratteriperfarqualcheprovagiustocosiperdivertirciperlacornacaquestolinkepostatodaAGENT

> Lo trovi intero si.
> Faccio pubblica ammenda, e' un bug di Outlook Express, evidentemente

[..]


> Postando normalmente da Agent non me ne ero reso conto.
>

> Francesco con la cenere sul capo.

thorin che <G>

Rudi Chiarito

unread,
Mar 17, 2001, 10:29:21 AM3/17/01
to
thorin_...@gruppocm-cs.it writes:
> Francesco, piantala di dire cazzate: X esisteva prima del Dos ;-)

X e' nato nel 1984, DOS qualche anno prima...

--
"Music is the only religion that delivers the goods." (Frank Zappa)
Rudi Chiarito SGML/XML, user interface, i18n Amiga Inc.
ru...@amiga.com http://amiga.com/

Castel

unread,
Mar 17, 2001, 12:09:15 PM3/17/01
to
Mi aggancio per riferire una cosa : sono stato in questa settimana a una
technical conferende di microsoft e ho carpito queste parole :
"e' come se tu fossi collegato attraverso terminal server , arriva tuo
fratello e schiacci alt +....... (non so') e ti apre una nuova sessione tu
puoi lavorare sulle tue cose e lasciare il controllo a chiunque senza
problemi . E' imressionante quanto lavoro abbiano fatto in un solo anno"

Inutile dire che X supporta multi sessioni da un monte di tempo (non so se
dall' inizio della storia o meno)
Inutile anche dire che finche' esistera' l' ignoranza in terra , i venditori
di fumo prospereranno , siano essi di Redmond o di qualunque altro posto nel
mondo .

Rudi Chiarito <ru...@amiga.com> wrote in message
news:m3d7bgm...@amiga.com...

thorin_...@durin.khazad-dum.net

unread,
Mar 18, 2001, 4:04:14 AM3/18/01
to
In un messaggio del Sat, 17 Mar 2001 15:29:21 GMT Rudi Chiarito scriveva:

>> Francesco, piantala di dire cazzate: X esisteva prima del Dos ;-)

> X e' nato nel 1984, DOS qualche anno prima...

Precisioni storiche a parte, X faceva copy/paste, il Dos no.. c'e'
voluto poi Uindous per iniziare a pensare una cosa del genere ma
ricordo ancora il ribrezzo che provavo guardando le prime versioni,
specie dopo aver visto girare $CO con Motif su un Olivetti.

--
Pierluigi De Rosa (tho...@durin.khazad-dum.net).
<< LINUX: the choice of a GNU generation >>
<< For my real address... ask the Balrog. >>
* Sostenete la Lega per la Soppressione dei Troll *

thorin_...@durin.khazad-dum.net

unread,
Mar 18, 2001, 4:01:47 AM3/18/01
to
In un messaggio del Sat, 17 Mar 2001 14:46:32 GMT Francesco Bertani scriveva:

>>E' vero: su Windows e` un casino. <grin>

> Bhe, certo, non vorrai mica che ctrl^c, ctrl^v, ctrl^x siano alla
> portata di tutti?
> Meglio usare combinazioni diverse per ogni programma come si vede a
> volte sotto linux.

Hai sottoscritto un abbonamento Flat per le cazzate? Su tutti gli UNIX
di questa terra (incluso Linux) ^C interrompe un processo poi per quanto
riguarda i tasti per copy/paste visto che UNIX e' *flessibile* (un
concetto alieno per chi usa le cagate monolitiche, chiuse, proprietarie
ed orientate alle scimmie cliccanti) puoi ridefinirteli come ti pare e
piace, cosa che non mi risulta si possa fare con le schifezze di cui
sopra per cui piantala di scrivere cazzate.

thorin_...@durin.khazad-dum.net

unread,
Mar 18, 2001, 4:05:43 AM3/18/01
to
In un messaggio del Sat, 17 Mar 2001 17:09:15 GMT Castel scriveva:

> Mi aggancio per riferire una cosa : sono stato in questa settimana a una
> technical conferende di microsoft e ho carpito queste parole :
> "e' come se tu fossi collegato attraverso terminal server , arriva tuo
> fratello e schiacci alt +....... (non so') e ti apre una nuova sessione tu
> puoi lavorare sulle tue cose e lasciare il controllo a chiunque senza
> problemi . E' imressionante quanto lavoro abbiano fatto in un solo anno"

E oltre tutto, X lo faceva da sempre , Redmond ha scoperto con
Terminal Server che cio' si poteva fare.. oh, peccato per quella
paccata di risorse inutili che richiede per ogni utente che si intende
far collegare, cosa vuoi che siano..

Francesco Bertani

unread,
Mar 18, 2001, 4:36:50 AM3/18/01
to
On 18 Mar 2001 10:01:47 +0100, thorin_...@durin.khazad-dum.net
wrote:

>Hai sottoscritto un abbonamento Flat per le cazzate? Su tutti gli UNIX
>di questa terra (incluso Linux) ^C interrompe un processo poi per quanto
>riguarda i tasti per copy/paste visto che UNIX e' *flessibile* (un
>concetto alieno per chi usa le cagate monolitiche, chiuse, proprietarie
>ed orientate alle scimmie cliccanti) puoi ridefinirteli come ti pare e
>piace, cosa che non mi risulta si possa fare con le schifezze di cui
>sopra per cui piantala di scrivere cazzate.

La coererenze dell'intefaccia evidentemente e' un concetto alieno per
te.

Ciao

Francesco

thorin_...@durin.khazad-dum.net

unread,
Mar 18, 2001, 4:54:49 AM3/18/01
to
In un messaggio del Sun, 18 Mar 2001 09:36:50 GMT Francesco Bertani scriveva:

>>Hai sottoscritto un abbonamento Flat per le cazzate? Su tutti gli UNIX
>>di questa terra (incluso Linux) ^C interrompe un processo poi per quanto
>>riguarda i tasti per copy/paste visto che UNIX e' *flessibile* (un

[..]


>>sopra per cui piantala di scrivere cazzate.

> La coererenze dell'intefaccia evidentemente e' un concetto alieno per
> te.

Invece il prosciutto sugli occhi e' adatto per te come per tutti
quelli che credono che una interfaccia che cambia il significato dei
tasti a seconda che si prema Ctrl, Alt o Shift sia coerente e non sai
mai se copi, cancelli, fai un link o chissa' che altro. Mi ricorda
la pagliuzza e la trave.

Francesco Bertani

unread,
Mar 18, 2001, 5:03:01 AM3/18/01
to
On 18 Mar 2001 10:54:49 +0100, thorin_...@durin.khazad-dum.net
wrote:

>Invece il prosciutto sugli occhi e' adatto per te come per tutti
>quelli che credono che una interfaccia che cambia il significato dei
>tasti a seconda che si prema Ctrl, Alt o Shift sia coerente e non sai
>mai se copi, cancelli, fai un link o chissa' che altro. Mi ricorda
>la pagliuzza e la trave.

Mangiato male ieri sera?
Il discorso del cut & paste sotto win te l'ho gia spiegato una volta.
Non e colpa mia se non te lo ricordi.
Prendi google e cerca.

Ciao

Francesco

Fabio Alemagna

unread,
Mar 18, 2001, 5:33:49 AM3/18/01
to
<thorin_...@durin.khazad-dum.net> ha scritto nel messaggio
news:9920l9$4ja$1...@durin.khazad-dum.net...

> Invece il prosciutto sugli occhi e' adatto per te come per tutti
> quelli che credono che una interfaccia che cambia il significato dei
> tasti a seconda che si prema Ctrl, Alt o Shift sia coerente e non sai
> mai se copi, cancelli, fai un link o chissa' che altro. Mi ricorda
> la pagliuzza e la trave.
Oh, be', non a caso quei tasti sono chiamati "modificatori" :)

Fabio Alemagna


Gianluca Zanelotto

unread,
Mar 18, 2001, 6:39:33 AM3/18/01
to
"Castel" <xas...@tiscalinet.it> wrote in message
news:%SMs6.43319$6W.43...@news.infostrada.it...

> Inutile dire che X supporta multi sessioni da un monte di tempo (non so se
> dall' inizio della storia o meno)
Giusto per capire, ma se chiudi la finestra o le finestre che avevi come
connesione X cosa succede ai processi utente che giravano in quella finestra
( es. un download da internet o la reimpaginazione di un docuemnto da 100
pagine) ?

thorin_...@durin.khazad-dum.net

unread,
Mar 18, 2001, 7:11:41 AM3/18/01
to
In un messaggio del Sun, 18 Mar 2001 10:03:01 GMT Francesco Bertani scriveva:

>>Invece il prosciutto sugli occhi e' adatto per te come per tutti
>>quelli che credono che una interfaccia che cambia il significato dei

[..]
> Mangiato male ieri sera?
Si, troppe arachidi, effettivamente...

> Il discorso del cut & paste sotto win te l'ho gia spiegato una volta.
> Non e colpa mia se non te lo ricordi.
> Prendi google e cerca.

Se dessi almeno un hint sul Subject forse eviterei di perdere 15
giorni per cercare (e non ne ho proprio voglia)