Action su stratocaster

15 views
Skip to first unread message

nando

unread,
Feb 11, 2022, 8:13:57 PMFeb 11
to
Avevo un'action al mi basso di quasi 4 mm e avvitando un pò il micro
tilt sono riuscito ad avvicinare la tastiera alle corde e a portarla a
3,5 mm senza farle frustare ma è ancora alta per legati e bending.
Se lavoro sulle sellette abbassandole un pò o se stringo il truss rod di
mezzo giro, succede che dal 12° tasto in poi, durante i bending le corde
frustano qua e là e smettono di suonare perchè toccano uno dei tastini
davanti e allora ecco che sono costretto ad alzare le sellette e
l'action ritorna di nuovo circa 3,5 mm o anche un pelo di più e quando
qualcuno scrive di avere l'action al mi basso a 2 mm, sinceramente
stento a crederci. Voi cosa dite, è possibile avere un'action intorno a
2,5 mm o è una chimera con questo genere di chitarra ?

massivan

unread,
Feb 12, 2022, 3:47:13 PMFeb 12
to
"massivan"

Penso che sia possibile, ma servirebbe un setup "evoluto"
con livellamento dei tasti.

Ricorda che ogni volta che "trussi" per vedere davvero il
risultato devi aspettare che il manico si assesti, anche
per 15 giorni.

Ma sentiamo gli altri.

Alessandro

unread,
Mar 2, 2022, 6:27:32 AMMar 2
to
Il 12/02/2022 02:13, nando ha scritto:
Controlla la curvatura del manico
Premendo una corda al primo e l'ultimo tasto guarda quanto spazio c'è
verso il nono tasto con la corda. Guarda sol e re che è più semplice.
Se c'è troppa luce, oltre 1/2 mm va tirato il trussrod.
Micro tilt e sellette invece fanno la stessa cosa ovvero
alzano e abbassano su tutto il manico, quello lo devi fare DOPO aver
regolato il trussrod.

Di regola su una strato non si scende sotto i 2mm per il cantino e 3mm
per il basso (al 22 tasto)

Altra nota, in genere se le corde frustano solo zona capotasto il truss
è troppo tirato, se frustano solo in zona vicino al corpo è poco tirato.

Ale


--
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com

nando

unread,
Mar 3, 2022, 7:05:34 AMMar 3
to
Grazie per avere condiviso, l'action l'avrei anche resa più suonabile
diciamo senza frustamenti fastidiosi, anche se resto lontano da quei 2
mm e 3 mm ma mi accontento solo che è saltato fuori anche il problema
della tenuta dell'accordatura, non so se è una questione di
bilanciamento tra corde e molle del ponte ma la chitarra è sempre
crescente anche accordandola e suonandoci con bending normali, non
parliamone se uso la leva. E ho le autobloccanti !

Alessandro

unread,
Mar 4, 2022, 10:19:32 AMMar 4
to

solo che è saltato fuori anche il problema
> della tenuta dell'accordatura, non so se è una questione di
> bilanciamento tra corde e molle del ponte ma la chitarra è sempre
> crescente anche accordandola e suonandoci con bending normali, non
> parliamone se uso la leva. E ho le autobloccanti !

Lubrifica bene il capotasto e controlla che le corde non siano
troppo grosse per i solchi altrimenti vanno allargati (non farlo te)
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages