quello che ho capito del fender precision

9 views
Skip to first unread message

peter

unread,
Oct 28, 2021, 11:39:26 AM10/28/21
to
Quello che ho capito del fender precision (che poi il mio è un harley
benton p50 modificato con pickup lindy fralin e elettronica boutique
vintage e rimodellamento della paletta):
1) la altezza del pickup è fondamentale essendo un single coil...è
cruciale. io lo preferisco bello lontano dalle corde, tutto diventa più
equilibrato e omogeneo. se lo avvicini troppo il mi scompare e la re e
sol sparano troppo. Molto meglio lontano, anche se ovviamente il volume
generale cala: d'altronde il vero basso vintage in epoca vintage non
doveva mai essere ad alto volume, ma riempire bene le frequenze senza
eccedere e senza farsi notare troppo.
2) il relief del manico deve essere come da specifiche fender (1/3 di
millimetro) ma le corde non devono essere troppo basse: il precision va
smazzato per bene per fare vibrare il tutto. Non rasoterra!!Cosi come la
telecaster, puo farti impazzire nel settaggio.
Se si setta tutto per bene con calma però è il basso piu bello del
mondo, guarda caso è il primo vero basso elettrico della storia, in
fondo è nato praticamente perfetto e non aveva bisogno di grandi
modifiche se non a livello commerciale.
Tutto quello che storicamente viene dopo è di troppo.

Gene

unread,
Oct 29, 2021, 5:50:37 AM10/29/21
to
Il 28/10/2021, peter ha detto :
> Quello che ho capito del fender precision (che poi il mio è un harley benton
> p50 modificato con pickup lindy fralin e elettronica boutique vintage e
> rimodellamento della paletta):
> 1) la altezza del pickup è fondamentale essendo un single coil...è cruciale.
> io lo preferisco bello lontano dalle corde, tutto diventa più equilibrato e
> omogeneo. se lo avvicini troppo il mi scompare e la re e sol sparano troppo.
> Molto meglio lontano, anche se ovviamente il volume generale cala:
> d'altronde il vero basso vintage in epoca vintage non doveva mai essere ad
> alto volume, ma riempire bene le frequenze senza eccedere e senza farsi
> notare troppo.

Completamente d'accordo. Puoi tenere il pu leggermente inclinato per
fare in modo che sia più vicino alle corde basse (di tono).

> 2) il relief del manico deve essere come da specifiche fender (1/3 di
> millimetro) ma le corde non devono essere troppo basse: il precision va

Con il relief del manico sono sempre andato ad occhio. Ma comunque
penso che ci sono.

> smazzato per bene per fare vibrare il tutto. Non rasoterra!!Cosi come la
> telecaster, puo farti impazzire nel settaggio.
> Se si setta tutto per bene con calma però è il basso piu bello del mondo,
> guarda caso è il primo vero basso elettrico della storia, in fondo è nato
> praticamente perfetto e non aveva bisogno di grandi modifiche se non a
> livello commerciale.
> Tutto quello che storicamente viene dopo è di troppo.

D'accordo su tutto. Il Precision è il mio basso preferito con il quale
ci puoi fare tutto.
Il mio secondo basso preferito è il Rickenbaker ma è sicuramente meno
versatile.

--
Non c'è sconfitta nel cuore di chi se ne sbatte il cazzo

peter

unread,
Oct 29, 2021, 1:57:30 PM10/29/21
to
ciao gene non sapevo che anche tu...bene!

Gene

unread,
Oct 30, 2021, 4:45:28 AM10/30/21
to
Sembra che peter abbia detto :
Il mio Preision è una merdaccia e quando tiro fuori un giro, poi mi
trovo a riprodurlo con un VST di Precision campionato che suona
decisamente meglio e più intonato :D

massivan

unread,
Oct 30, 2021, 11:35:29 AM10/30/21
to
"massivan"

Un amarcord della cover-band, sul confronto di due bassi.

Aveva 17 anni e doveva suonare con noi, suoi coetanei, pero'
facevamo le serate e avevamo un impresario, questo significava
che suonando il sabato sera, domenica pomeriggio e sera guadagnare
3/4 di una paga da operaio, non male per gente di periferia alle
prime armi.

Ma andava tutto in rate per gli strumenti e noleggio del WV T2 che era
del papa' del chitarrista ritmico che il fu il primo "patentato".

Una sera arrivo' in cantina con un basso Gibson SG lo provo' un po' e
inizio' a scrollare la testa dicendo "no, no" la volta successiva porto'
un Jazz Bass e capito' la stessa cosa, finalmente portò un Precision
e finalmente la testa si mosse su' e giu' "Questo picchia giusto"
sentenzio'.

Poi divenne professionista del liscio e fece un duo con la moglie
cantante, fecero qualche 45 giri e molte serate, fino al tramonto del
liscio. All'inizio della storia eravamo al tramonto del Hard Rock,
genere che preferivo, ma reggevo anche il melodico moderno, Procol
Harum, Maurizio https://www.youtube.com/watch?v=aLBc0PasZHA che era su
quella scia musicale, Renato e i Profeti, "The rare birds" con questa
canzone scritta sulla scala di blues: "Sympathy"
https://www.youtube.com/watch?v=9vN6-1Zeg2w Adoravo "All right now" dei
Free, ma non riuscivo a fotocopiare bene l'assolo.
https://www.youtube.com/watch?v=qjjs4thy-R0

Quando suonavano i Blue BIrds andavo in un pese vicino e non mi sfuggiva
nulla perche' coveravano i Led Zeppelin, "a fotocopia" con la Gold Top e
il Vox AC 30, mentre io avevo quel "dannato" AC 50 con il carrello di
tubi cromati ma senza saturazione, e i distorsori di allora (a trovarli)
lasciavano molto a desiderare.

Arrivo' quindi il progressive a sentii I Genesis in un palasport, mi
fecero impazzire, specie per bassi a pedaliera che non avevo mai sentito.

Ora ho in ballo dei preludi dodecafonici per Telecaster suonata col
pollice. La Telecaster cinese e' perfetta, tavola da 5 cm e ceramici,
ma la voglia di suonare non mi salta (abbastanza) addosso.

Rendono di piu' le 5 compatte digitali tascabili che ho imparato a
settare per foto notturne a mano libera, tipo questa:
https://app.box.com/s/b950fosyag17p80pkhf5chso8cocazaa

Ma con 1/7 di secondo e' giusto un miracolo. Comincia a piacermi
questa Samsung ES 95 bianca da 20 Euro.

peter

unread,
Oct 30, 2021, 1:45:00 PM10/30/21
to
Il 30/10/2021 17:35, massivan ha scritto:

> https://app.box.com/s/b950fosyag17p80pkhf5chso8cocazaa

ottima

massivan

unread,
Oct 30, 2021, 2:59:18 PM10/30/21
to
"massivan"

Questa e' la Lumix SZ1 a 800 ISO, fresca di ieri notte,

L'antiriflesso dello zoom Leica e' superiore e la luce
dei lampioni non sbava. 20 Euro ma le prime ditate
sul dislay sono state le mie, nuova.

gazebo in piazza:
https://app.box.com/s/jnft2sxtkqbu5c0yy06iv9401zg5f13n

Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages