Consiglio: quale macchina comprare per...

0 views
Skip to first unread message

Marok

unread,
Oct 6, 2002, 2:07:01 PM10/6/02
to
Ciao a tutti,
mi servirebbe un consiglio
sull'acquisto di una macchina fotografica digitale
da usare principalmente per scattare foto ai concerti.

Attualmente uso una non-digitale Minolta compatta, modello RIVA 70ex
(zoom 35-70 mm) che mi ha sempre permesso di fare ottime foto
(ottime per le mie esigenze, ovviamente)
quasi mai mosse, e con dei bei colori.
La terrei ancora per dieci anni, ma mi si sta decomponendo
a una velocità esponenziale e, ad oggi, sta insieme con lo scotch
(non in senso metaforico).

Indeciso se acquistare un nuovo apparecchio digitale o non,
prima di postare ho cercato un po' di informazioni in giro
e poi, soddisfatto, mi sono fatto prestare da un amico la sua olympus digitale
(di cui avevo sentito parlare un gran bene)
e ho visto che, a parte l'indiscutibile vantaggio di avere un display,
fa foto di qualità peggiore della mia non-digitale compatta.
Perdipiù, tra quando premo "scatta" e quando effettivamente scatta
passano un paio di secondi, e invece di usare le batterie al litio
usa quattro superstilo enormi che sono già scariche dopo 100 foto.

Ecco perché, invece di chiedere a chi le macchine le vende...
ho pensato di chiedere a chi le macchine... LE USA!!! :o)

Non vorrei spendere più di 500 euro,
non mi serve una risoluzione superiore a 1024x768 e uno zoom superiore a 2X,
mentre sono requisiti per me essenziali:

- che sia piccola come una normale compatta e non pesi dieci chili
(ai concerti la devo imboscare in tasca)
- che la batteria duri (almeno 100-200 foto...)
- che abbia un display che permetta di "prendere la mira" tenendola alzata
- che scatti la foto quando premo "scatta" e non tre-quattro secondi dopo
- che si comporti bene quando l'illuminazione è scarsa
(quella che ho provato mi ha fatto la maggiorparte delle foto mosse,
nonostante fossi appoggiato su un piano...)

Spero di non chiedere l'impossibile... :o)

Grazie a chi risponde!!!
MaRoK


NOx

unread,
Oct 7, 2002, 7:42:24 AM10/7/02
to
> Non vorrei spendere più di 500 euro,
> non mi serve una risoluzione superiore a 1024x768 e uno zoom superiore a
2X,
> mentre sono requisiti per me essenziali:
>
> - che sia piccola come una normale compatta e non pesi dieci chili
> (ai concerti la devo imboscare in tasca)
Nikon2000 o Oly C-220

> - che la batteria duri (almeno 100-200 foto...)

100 foto praticamente tutte, al concerto con flash xò fai fatica.....

> - che abbia un display che permetta di "prendere la mira" tenendola alzata

dipende quanto la vuoi tenere alzata....

> - che scatti la foto quando premo "scatta" e non tre-quattro secondi dopo

difficile...è un difetto di tutte le digitali...

> - che si comporti bene quando l'illuminazione è scarsa
> (quella che ho provato mi ha fatto la maggiorparte delle foto mosse,
> nonostante fossi appoggiato su un piano...)

al buio innanzitutto è più difficile mettere a fuoco; spesso poi se il
soggetto è lontano non puoi usare il flash (o se non vuoi farti vedere è
meglio non usarlo...)...in tali condizioni inevitabilmente il tempo di
esposizione, anche coi controlli non manuali, aumenta..risultato..se non
fotografi con un cavalletto ed il soggetto non è fermo ti viene mossa
inevitabilmente....

>
> Spero di non chiedere l'impossibile... :o)

secondo me, per fotografare da molto lontano ad un concerto , con poca luce,
tranne quella sul palco, è meglio una compatta tradizionale con magari una
pellicola ISO400 e zoom 3X o superiore (se lo trovi in una compatta...)

Marok

unread,
Oct 7, 2002, 3:54:55 PM10/7/02
to
> > - che sia piccola come una normale compatta e non pesi dieci chili
> > (ai concerti la devo imboscare in tasca)
> Nikon2000 o Oly C-220
>
> > - che la batteria duri (almeno 100-200 foto...)
> 100 foto praticamente tutte, al concerto con flash xò fai fatica.....

Finora, anche da lontanissimo, ho sempre usato il flash
perché non avevo altro modo di dire alla mia macchina
di non prolungare l'esposizione:
ovviamente il flash non arrivava al soggetto,
ma, con l'illuminazione del palco, i colori sono cmq buoni
e, soprattutto, le foto non mi sono quasi mai venute mosse...

Per avere un paragone, i risultati che ho sempre ottenuto
senza fatica alcuna con la mia compatta da 4 soldi sono questi:

concerti (senza cavalletto, in mezzo al pogo):
http://www.marok.org/Elio/Foto/01rivoli/riv0116.jpg
http://www.marok.org/Elio/Foto/01roma/rm0109.jpg
http://www.marok.org/Elio/Foto/99sashim/sash99b.jpg
http://www.marok.org/Elio/Foto/99ne/ne99g.jpg

albe/tramonti:
http://www.marok.org/Arte/Foto/Alassi01/al01b01.jpg
http://www.marok.org/Arte/Foto/Euskal99/eu99b08.jpg
http://www.marok.org/Arte/Foto/Alassi01/al01a18.jpg

notturne:
http://www.marok.org/Arte/Foto/Russia97/russ97d.jpg
http://www.marok.org/Arte/Foto/Alassi01/al01e09.jpg
http://www.marok.org/Arte/Foto/Alassi01/al01d35.jpg

Secondo la vostra esperienza
posso ottenere gli stessi risultati con una compatta digitale,
o, come mi pare di aver capito, mi conviene
orientarmi su una nuova macchina compatta non-digitale?

Grazie dei consigli!
MaRoK


Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages