UVF: diabolik: ginko all'attacco

25 views
Skip to first unread message

Giacobino da Tradate

unread,
Nov 21, 2022, 9:04:36 AM11/21/22
to

I protagonisti di questo episodio sono i poliziotti di clerville, che
accorrono sempre in frotta come delle marionette, ma non concludono mai
niente.

Il livello di recitazione e' degno delle filodrammatiche oratoriane:
fumettone ridicolo. L'intero film e' sostanzialmente pretestuoso.

Diabolic e' interpretato stavolta da un bisteccone al posto del
canapione Marinelli. Sempre guardabile la Eva Kant di Miriam Leone.
Mastandrea calca sempre la mano (deliberatamente?) sulla pronuncia di
"Diabbòlic". Nel cast c'e' un cameo nascosto di Andrea Roncato (aka
Loris Batacchi), probabilmente e' quello che fa l'anziano ciccione nella
scena del bar. Ah si', c'e' anche la Bellucci, adeguatamente restaurata.

L'utilizzo non ironico di tecnologia anni 50-60 produce l'effetto "007
dei poveri", con una menzione d'onore per lo oscilloscopio a valvole TES
O373 che impersona un tracker.






--
Il caso favorisce la mente preparata (L. Pasteur)

WinterMute

unread,
Nov 21, 2022, 9:46:16 AM11/21/22
to
il giorno Mon, 21 Nov 2022 15:04:30 +0100
Giacobino da Tradate <jacopino...@gmail.com> ha scritto:
buon pomeriggio,

ho avuto modo di vedere il primo capitolo da non molto e francamente a dispetto del
successo che ha ottenuto mi ha lasciato assai perplesso...
in buona sostanza l'ho trovato a dir poco scialbo, per voler usare un eufemismo
alquanto "leggero".

penso che salterò questa nuova incarnazione cinematografica di diabolik senza troppo
penare.

saluti.

--
◈ [WinterMute] @ [debian «---» bookworm | testing] ◈

David

unread,
Nov 21, 2022, 11:05:14 AM11/21/22
to
WinterMute ha pensato forte :
Pessimo il primo, salto a piè pari il secondo

--
David

InCuloaDiMaio

unread,
Nov 21, 2022, 12:01:15 PM11/21/22
to
il primo film è come una merda di cane di grossa taglia che l'ha fatta
pastosa, non a stronzi per capisse, sul marciapiede in un giorno dal
meteo variabile, ma beccando in quel preciso momento una pioggia
leggera. Giusto per renderla ancora più morbida. Subito dopo averla
mollata, quando era ancora calda, è passata una scolaresca di bambini
delle elementari che correndo e calpestandola con i piedi e con quei
cazzo di zainetti a trolley l'hanno opportunamente spalmata. Dopo una
mezzoretta in cui era già tornato il sole la merda si è leggermente
seccata lasciando dietro una sorta di quadro astratto dalle pennellate
violente e potenti.
Ho reso l'idea?

Giacobino da Tradate

unread,
Nov 21, 2022, 12:41:55 PM11/21/22
to
Il 21/11/2022 18:01, InCuloaDiMaio ha scritto:

>> I protagonisti di questo episodio sono i poliziotti di clerville, che

> il primo film è come una merda di cane di grossa taglia che l'ha fatta
> pastosa ecc. ... Ho reso l'idea?

Barocco ma chiaro.

E il secondo film e' peggiore, in quanto ripetitivo. In realta' erano
gia' ripetitivi i fumetti, ma comunque non vedro' il terzo, anche se me
lo pagano anche stavolta.

NB. Il primo film ha un punto di forza, ed e' la scenografia, che arriva
direttamente da qualche grosso magazzino di modernariato. Nel secondo
film non c'e' piu' niente perche' e' ambientato nel rifugio di
cartapesta di Diabbolic.

P.S: I registi Manetti Bros. sono quelli del Borotalco "Manetti & Roberts"??

InCuloaDiMaio

unread,
Nov 23, 2022, 9:54:10 AM11/23/22
to
mi dedicherei alla tankerite nel serbatoio moto fossi in te...
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages