Questione di tituli

18 views
Skip to first unread message

tru...@interfree.it

unread,
May 31, 2016, 9:54:35 AM5/31/16
to
Un laureato in architettura è "Arch.", "Dott.Arch." o "Laureato in architettura"?

Vi faccio un esempio (reale, sta capitando nelle mie zone).
Il signor Tizio Caio è diplomato geometra.
Ok.
Dopo il diploma frequenta Architettura e finisce gli studi (5 anni). Si laurea.
NON sostiene l'esame di stato per l'abilitazione di Architetto.
Un paio di anni dopo questa laurea sostiene l'esame di stato da geometra e si iscrive al suo Albo (dei Geometri).

Le domande sono le seguenti:

- Tizio si puo' definire "Tizio Geom. Caio"?
- Tizio si puo' definire "Tizio Arch. Caio"?

Attenzione, ho scritto volutamente "Arch." e non "Dott. Arch." perchè è così che lui scrive sui documenti, nonchè sui cartelli di cantiere, prendendo lavori anche grossi.

Grazie.

Ghost Dog

unread,
May 31, 2016, 12:58:27 PM5/31/16
to
No, se non ha superato l'esame di stato non può.
http://www.quadrodeititoli.it/titoloprofessionale.aspx?grp=184&tit=283&IDL=1

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

eddy

unread,
Jun 7, 2016, 5:36:44 PM6/7/16
to
No non può usare il titola di Arch in quanto oltre all'esame di abilitazione deve essere anche iscritto, e lo si mantiene dolo fin quando si è iscritti, dopo si perde. Anticamente si ysava il titolo di di Arch emerito, che come quello più comune di Prof emerito indicava che si era in pensione
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages