Virgin Galactic successo storico! Branson vola nello spazio a bordo della VSS Unity

0 views
Skip to first unread message

INFO-RADIO

unread,
Jul 13, 2021, 8:57:33 AM7/13/21
to BOLLETTINO LINK ITA

Virgin Galactic successo storico! Branson vola nello spazio a bordo della VSS Unity

                                                                    https://youtu.be/ZPrB3WvnZpE

Alla fine Richard Branson ce l'ha fatta! Il suo sogno di andare nello spazio è diventato realtà grazie al primo volo spaziale con equipaggio completo della sue navicella VSS Unity. Oltre a lui a bordo c'erano i due piloti Dave Mackay e Mike Masucci, il capo istruttore Beth Moses, l'ingegnere capo delle operazioni presso l'azienda, Colin Bennet, e infine Sirisha Bandla, vicepresidente degli affari governativi e delle operazioni di ricerca di Virgin Galactic.  La partenza è avvenuta ieri alle 16.40 dallo Spaceport america  situato nel New Mexico e tutto si è svolto nel migliore dei modi. L'aereo VMS Eve è salito correttamente a 15.000 metri di altezza, poi è avvenuto lo sgancio della navicella VSS unity che ha acceso correttamente i motori continuando il suo viaggio fino ad un'altezza di 86 km dal suolo. Dopo 4 minuti passati in condizione di microgravità è iniziata la fase di ritorno e anche l'atteraggio è stato portato a termine senza problemi.     Tra il fortunato pubblico che ha potuto seguire l'evento c'era anche Elon Musk, amico e competitor di Branson, che si è complimentato per la riuscita dell'impresa. Il magnate di Virgin Galactic l'ha definita "l'esperienza di una vita", e tutto il suo entusiasmo traspare dalle prime parole pronunciate nel momento di massima altitudine della missione.     Ma la missione non è stata esente da alcune piccole polemiche, una su tutte riguarda l'altezza raggiunta dalla navicella VSS Unity. Come specificato sopra NON sono stati superati gli 86 km, leggermente al di sotto della linea di Karman (100 km). Questa definisce per convenzione l'inizio dello spazio, limite che vedremo presto superato dalla missione suborbitale di Blue Origin, che il prossimo 20 luglio vedrà protagonista anche il suo fondatore, Jeff Bezos, che sarà a bordo del primo volo ufficiale con equipaggio.   Virgin Galactic, dopo il successo di questo volo test con equipaggio completo, fa sapere che i saranno altri due voli di prova prima dell'inizio del programma commerciale nel 2022. Il test svolto l’11 luglio è servito anche per valutare le condizioni della cabina, valutare il comfort generale e la bontà dell'addestramento pre-partenza.


Mail priva di virus. www.avast.com
screenshot.503.jpg
screenshot.501.jpg
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages