(Erni) Da Allarme Scientology: "1984" di George Orwell e la dottrina di Scientology - p.13

9 views
Skip to first unread message

Alessia Guidi

unread,
Nov 26, 2021, 10:41:47 AM11/26/21
to
Erni mi prega di postare queste sue riflessioni

=============

Titolo: Da Allarme Scientology: "1984" di George Orwell e la dottrina di Scientology - p.13

Continuo la serie, molto interessante, di scritti di Giaga su "1984".
Giaga è un vecchio utente di questo newsgroup e <<staff della Chiesa di Scientology italiana per dieci anni.>> <<Giugno 2003, centenario della nascita di George Orwell.>>.

Articolo <<"1984", il Grande Fratello e la Chiesa di Scientology>>, sotto-capitolo "5) (Auto)Controllo del pensiero", sotto-sotto-capitolo "Riscrivere il passato".

Il suddetto sotto-capitolo (5) ha diversi sotto-sotto-capitoli.

---
http://www.allarmescientology.it/libri/1984/02.htm#a6
---

In questo sotto-sotto-capitolo "- Il controllo mentale nel mondo del Grande Fratello -", si parla, fra l'altro, dello "STOPREATO".

Io vi aggiungo le due definizioni (la prima solo in parte) della parola "critica", presenti nel DIZIONARIO TECNICO[1], e una mia riflessione.

Cito dal sito una parte del suddetto sotto-capitolo (le mie note sono fra doppie parentesi quadre[[ ]]):
********************************************************************
<< - Il controllo mentale nel mondo del Grande Fratello -

[[...]]

[[Dal libro "1984"]]

[...] Il primo e il più elementare stadio di tale disciplina, e che si può insegnare anche ai fanciulli in età più tenera, si chiama, in neolingua, lo STOPREATO.

Lo STOPREATO sta a rappresentare, in sostanza, la facoltà di arrestarsi in modo rapido e deciso, e come per istinto, sulla soglia di qualsiasi pensiero pericoloso.

Esso include la capacità di non cogliere le analogie, di non riuscire a percepire errori di logica, di equivocare anche sugli argomenti più semplici, [[...]]>>
********************************************************************

Lo STOPREATO descritto nel libro "1984", citato da Giaga, può essere un meccanismo BLOCCA-PENSIERO.

Ritengo che vi sia ALMENO una parola di Scientology che avrebbe la capacità di attuare un meccanismo BLOCCA-PENSIERO in alcune persone che ne accettino i significati gergali di Scientology.

La parola è: "critica".

Cito dal DIZIONARIO TECNICO di DIANETICS e SCIENTOLOGY[1], le uniche due definizioni della parola "CRITICA", p.147. La prima definizione viene citata in parte (le parole fra due asterischi sono in corsivo nell'originale; le parole fra due cancelletti sono in grassetto nell'originale):

<< 1. gran parte delle #critiche# sono *giustificazioni* del fatto di aver commesso un *overt*. [...]
2. una #critica# è una *speranza* di poter danneggiare, e questo è ciò che è una #critica#, con una incapacità di farlo. >>

Overt = a grandi linee, azione o inazione dannosa.

Secondo la definizione 1 - parte iniziale: gran parte delle critiche provengono dall'aver commesso azioni o inazioni dannose.
Secondo la definizione 2: la critica è una speranza di poter danneggiare, con una incapacità di farlo.

=====

Purtroppo, queste definizioni possono dare un aspetto negativo delle parola "critica" ad alcune persone che le ritengono giuste.
Questo potrebbe indurre alcune persone ad evitare non solo le critiche verbali, ma anche di pensiero, perché questi pensieri potrebbero diventare critiche verbali. Queste ultime persone attuerebbero quindi un meccanismo BLOCCA-PENSIERO che ostacola il poter criticare qualcosa, specialmente di Scientology.


erni.


[1] DIZIONARIO TECNICO di DIANETICS e SCIENTOLOGY, di L. Ron Hubbard, edito da NEW ERA Publications International ApS, copyright 1975 L. Ron Hubbard, Traduzione: copyright 1984 L. Ron Hubbard; oltre 808 pagine.


Per gli utenti Narconon: L. Ron Hubbard è il fondatore di Scientology.
http://www.allarmescientology.it
http://www.allarmescientology.it/narconon.htm

Glossario su Scientology:
http://www.allarmescientology.it/glossario/ABC.htm

Il mio sito:
http://www.ragiona.org

Una mia testimonianza:
https://www.youtube.com/watch?v=qul0q_UzP-o
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages