forconi forchette e spagnetti

4 views
Skip to first unread message

io tu egli noi voi essi

unread,
Dec 11, 2013, 12:56:39 PM12/11/13
to esperienze-e...@googlegroups.com
C'è un mondo che esiste e un mondo che dice che fa esistere. Questa è una distonia che non può sussistere - in ragione di un mondo umano che à regole sociali spesso per l'esistenza del gruppo o della specie. ecco le specie per loro stesso connaturato si estinguono - il gruppo invece dice che fa esistere. In virtù forse di un interesse o di una relazione sul principio, interlocutorio del tempo. Ora spesso in questa vanagloria si può perdere di coscienze l'essenza e la ragione e il motivo naturale della persona come singolo essere umano, ma per questo umano essere. L'astrazione spesso chiude l'evidenza dinanzi alla sensibilità, pensando di poter far esistere in ragione del potere, invece che in ragione della ragione stessa di là della convenienza di prestigio priva di concreto pragmatismo. Se la crisi finisce per essere risolta da chi non evidenzia i motivi della crisi, non appariranno neanche le soluzioni necessarie, perequando, possano essere limitate, ma non fallaci.
ecco vorrei aggiungere un motivo in più a ciò - come la costatazione che quando in età dello sviluppo, il mio pisello cominciava a trasformarsi in bananone  - anche se potevo pensare che mi stessi ammalando non era così - e il governo e lo stato non poteva farci niente. Quando il mio bananone trovava la bella passerona e si riscaldava tanto con lei, diventava ancora più grosso dentro la passerona - e chi à mai chiesto aiuto al governo. e quando con l'età si perde anche qualche centimetro - che il governo pensa di aiutare. quando in fondo non sa neanche pensarle tutte queste trasformazioni. Ecco sono queste cose che vi ànno portato avanti - e con la crisi che c'è e che si crea proprio perché non si vuole ancora ascoltare chi à significato e realtà per dare alla crisi il significato e la soluzione - si continua a credere come fanno quelli che dicono che fanno esistere, che si nasca sotto un broccolo e che il debito con cui si vuole far crescere il broccolo, sia la pioggia o il sole con cui si rizza il pisello.

Una forchetta incandescente    
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages