riunione gruppo di lavoro su questioni legislative e istituzionali

4 views
Skip to first unread message

Alberto Orioli

unread,
Dec 17, 2010, 5:46:25 AM12/17/10
to Acqua Bene Comune Marche
Dopo un giro di telefonate, purtroppo pregiudicato da estemporanei
problemi tecnico ambientali, fra i partecipanti alla precedente
riunione (23-11-2010), si e` riusciti ad individuare, tenendo conto
dell'urgenza di determinate questioni, una data per un nuovo incontro
del gruppo di lavoro su questioni legislative e istituzionali (ex
"gruppo proposta di legge regionale").
Si ricorda che il gruppo e` aperto a chiunque voglia portare un
contributo ai lavori e, in considerazione del meeting del
Coordinamento Nazionale di domenica 19, si spera possa intervenire
anche qualcuno di ritorno da esso.

MARTEDI` 21 DICEMBRE dalle ORE 18:00 alle 20:00.
Presso la sede dell'AMBASCIATA DEI DIRITTI, ad Ancona in via Urbino,
18. (Si trova nella zona fra la stazione ferroviaria e piazza Ugo
Bassi.)
Riferimento telefonico per l'evento... 3319192248. (Oppure contattate
direttamente Milvia.)

All'ordine del giorno...

1
Iniziative per le relazioni con la Regione Marche. In particolare per
eventuale proposta normativa o istituzionale finalizzata alla
moratoria, principale richiesta della manifestazione del 4 dicembre.

2
Quadro regionale degli affidamenti e delle gestioni.

3
Campagna modifiche degli statuti e delibere per la moratoria.

4
Varie ed eventuali.


Buon bianco fine settimana a tutti.

I

unread,
Dec 22, 2010, 11:24:57 AM12/22/10
to acqua-...@googlegroups.com
La riunione in oggetto si e` particolarmente focalizzata sulla situazione
degli affidamenti e sulle relazioni con la Regione Marche.

Massimo Rossi ha distribuito un documento in cui ha raccolto i dati finora
noti relativi alle AATO delle Marche, col principale scopo di valutare su
quali di esse i pericoli da noi tutti paventati siano piu` imminenti.
Il quadro e` incompleto ma si delineano gia` delle chance, in base alle
ultime disposizione nazionali, che gli affidamenti per gli ATO 2, 3, 4 e 5
possano ottenere una deroga inviando all'AGCM il questionario preposto.
Molto piu` confusa e a rischio, almeno su questo fronte, e` invece la
situazione nell'ATO 1, che richiede un faticoso approfondimento.
Anche se non e` completo provo ad allegare il documento a questo post...
cosi` da renderlo disponibile a chiunque possa dare un contributo.

Evasio Ciocci, assente per i postumi di una brutta scivolata su ghiaccio
proprio mentre era in partenza per partecipare al coordinamento nazionale
di Bologna, ci ha fatto pervenire la lettera con cui vorremmo presentare il
Coordinamento Marchigiano dei Movimenti per l'Acqua alle principali figure
istituzionali della Regione Marche quale interlocutore sul tema.
Nella discussione di ieri si sono individuati alcuni punti che e` forse
meglio sottoporre all'attenzione di questo forum prima dell'invio, previsto
comunque entro la fine dell'anno. Forse questi punti, di per se`, non
giustificano il posticipo di una comunicazione gia` pronta qual era, ma
considerando buona l'idea emersa ieri di allegarci una proposta di
richiesta di moratoria (per la formulazione della quale abbiamo comunque
bisogno di ancora qualche giorno) tanto vale discutere di entrambe le cose,
fermo restando l'invio alle figure della Regione Marche tra Natale e
capodanno.
Allego quindi sia la lettera di Evasio che la risoluzione dell'Assemblea
Legislativa dell'Emilia Romagna (richiesta di moratoria approvata il
6-12-2010), che ci sembra la piu` facilmente adattabile al nostro caso. (Ma
un confrontino con la delibera tipo suggerita per comuni e provincie dal
forum nazionale andrebbe fatto...
http://www.acquabenecomune.org/IMG/pdf/Proposta_di_delibera_tipo.pdf
... e poi ci sarebbe anche quella del Trentino...)


A presto.


risoluzione emilia romagna.PDF
Situazione ATO (Provvisorio).doc
tavolo consultazione.doc
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages