legge 30/2011

8 views
Skip to first unread message

Alberto Orioli

unread,
Jan 3, 2012, 12:01:01 PM1/3/12
to Acqua Bene Comune Marche
http://www.consiglio.marche.it/banche_dati_e_documentazione/leggirm/leggi/visualizza/vig/1701

Risulta pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione, il
30-12-2011, la legge in oggetto (approdo della P.d.L. 157/11), che
quindi e` vigente. (Correggetemi se sbaglio.) Ne conseguono alcune
scadenze significative, indicate nella stessa...

Entro la fine di febbraio la Giunta regionale "individua, con proprio
atto, i criteri e le modalità di funzionamento della Conferenza
regionale" (articolo 3) e "determina i criteri in ordine alla
composizione, alle modalità di costituzione e al funzionamento della
Consulta" (articolo 4).
In teoria Conferenza regionale e Consulta degli utenti (una per
ciascun AATO) sarebbero gia` ora istituite... ma occorre attendere la
pratica!

Entro la fine di marzo i presidenti dei consorzi obbligatori
"effettuano la ricognizione dei rapporti pendenti" e la Giunta
regionale approva la convenzione-tipo. (Articolo 12.)

Entro la fine di settembre gli enti coinvolti in ciascuna convenzione
obbligatoria la stipulano sulla base della convenzione-tipo. (Articolo
12.)


Buon 2012 a tutti!


P.S.
Chi avesse l'esigenza di cercare qualche mio vecchio intervento in
questo gruppo di discussione puo` anche contare sull'elenco in cui li
ho raccolti fino al 31-12-2011...
http://www.albertoorioli.info/ABC/#Posts

Alberto Orioli

unread,
Jan 15, 2012, 5:44:14 PM1/15/12
to Acqua Bene Comune Marche
All'indirizzo che riporto di seguito si puo` leggere il resoconto
della seduta 66 dell'Assemblea legislativa delle Marche, quella in cui
e` stata varata la legge 30/2011. Trovo molto interessante quanto
riportato a partire da pagina 26. Si alternano buoni (in senso
relativo) interventi a strumentali esternazioni, fino al "falso
ideologico"...
http://www.consiglio.marche.it/attivita/assemblea/sedute/resoconti/pdf/66.pdf

Ciao.

Alberto Orioli

unread,
Mar 23, 2012, 5:46:51 AM3/23/12
to acqua-...@googlegroups.com
Prendo spunto da un articolo...
http://www.vivereancona.it/index.php?page=articolo&articolo_id=342964
... e lo metto in relazione con il mio intervento del 3 gennaio (in calce),
in cui indicavo delle scadenze che riguardavano anche l'attivita` della
Giunta regionale.

Il legislatore, nelle regole, fissa spesso scadenze; tuttavia si nota che
quando i comuni cittadini non ne rispettano una non ci sono giustificazioni
che tengano mentre se a non rispettarle e` l'esecutivo le giustificazioni
neanche vengono richieste.

Un'assemblea legislativa autorevole, in vicende come questa,
intraprenderebbe (gia` nella sua componente di maggioranza) tutte le misure
del caso per ricondurre la Giunta regionale al rispetto della legge,
traendo le naturali conseguenze di eventuale "recidivita`"... altro che
farsi "prendere per il naso" fino all'estate.


Ciao.


----- Original Message -----
From: "Alberto Orioli" <iiii...@tiscali.it>
To: "Acqua Bene Comune Marche" <acqua-...@googlegroups.com>
Sent: Tuesday, January 03, 2012 6:01 PM
Subject: [A.B.C. Marche:2153] legge 30/2011


http://www.consiglio.marche.it/banche_dati_e_documentazione/leggirm/leggi/visualizza/vig/1701

Risulta pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione, il
30-12-2011, la legge in oggetto (approdo della P.d.L. 157/11), che
quindi e` vigente. (Correggetemi se sbaglio.) Ne conseguono alcune
scadenze significative, indicate nella stessa...

Entro la fine di febbraio la Giunta regionale "individua, con proprio

atto, i criteri e le modalit� di funzionamento della Conferenza


regionale" (articolo 3) e "determina i criteri in ordine alla

composizione, alle modalit� di costituzione e al funzionamento della


Consulta" (articolo 4).
In teoria Conferenza regionale e Consulta degli utenti (una per
ciascun AATO) sarebbero gia` ora istituite... ma occorre attendere la
pratica!

Entro la fine di marzo i presidenti dei consorzi obbligatori
"effettuano la ricognizione dei rapporti pendenti" e la Giunta
regionale approva la convenzione-tipo. (Articolo 12.)

Entro la fine di settembre gli enti coinvolti in ciascuna convenzione
obbligatoria la stipulano sulla base della convenzione-tipo. (Articolo
12.)


Buon 2012 a tutti!


P.S.
Chi avesse l'esigenza di cercare qualche mio vecchio intervento in
questo gruppo di discussione puo` anche contare sull'elenco in cui li
ho raccolti fino al 31-12-2011...
http://www.albertoorioli.info/ABC/#Posts

--
Hai ricevuto questo messaggio perch� sei iscritto al gruppo "Acqua Bene Comune Marche" di Google Gruppi.
Per postare messaggi in questo gruppo, invia un'email a acqua-...@googlegroups.com.
Per annullare l'iscrizione a questo gruppo, invia un'email a acqua-marche...@googlegroups.com.
Per ulteriori opzioni, visita il gruppo all'indirizzo http://groups.google.com/group/acqua-marche?hl=it.


Katia Lumachi

unread,
Mar 30, 2012, 8:02:49 PM3/30/12
to acqua-...@googlegroups.com
reinvio in lista questa che avevo scritto il 23 marzo (dal 2 marzo un qualche ignoto ha provveduto a bannarmi, quindi non era passata in lista) Una considerazione sulla osservazione di Alberto. Ritengo necessaria  una assunzione di  reponsabilità, una riflessione per le posizioni prese sulla legge regionale da chi ha optato di contestarne delle parti invece  di respingerla in toto
 come era già successo in passato . spiego il perchè
Il giorno 23 marzo 2012 20:32, Katia Lumachi <klum...@gmail.com> ha scritto:
Tutta questa fretta a legiferare... poi non ve ne era una grande urgenza, anzi i temi più urgenti sono rimandati proprio al momento più critico; sia  su Gorgovivo sia sul Metauro avremo secondo i rilievi un'altra grande emergenza idrica.
 
L'urgenza non era quella di legiferare , ma quella di trovare soluzioni dopo aver osservato le criticità. Non si può legiferare se non si hanno dati.
 
Ed i dati proprio non c'erano in un  accesso agli atti ho trovato i progetti  di invaso e svaso depositati dall'Enel ancora non protocollati, il che significa ancora non letti nè presi in analisi. era ottobre - novembre ....2011.
 
L'unica cosa da fare era opporsi alla legiferazione, invece di sperticarsi su temi che i più non conoscevano, ... ma adesso ci hanno si siamo  di nuovo
in gabbia...
 
Non c'erano le premesse perchè si legiferasse, non era difficile pensare di ribaltare o fermare l'iter.
 
Tanto più che quello che si è legiferato non serve a migliorare lo status
partecipazione o meno.
 
Quelle che sono state chiamate relazioni della 157 (che include più proposte) nessuna di queste era accompagnata da una relazione vera e propria, con dati e rilievi tecnici
 
 sbirciando per capire ho trovato lo studio fatto sul bilancio idrico di gorgovivo.... mi è sembrato molto ben fatto (ovviamente per me che non sono un'analista e mi baso sul confronto, per ora) ma le stesse analisi non sono state (da quello che risulta ) condotte in altri  ambiti regionali .... ma questo i politici lo hanno notato?
 
E la Commissione su cosa si è basata per portare alla Giunta una propsta di legge senza fondamenta?
 
Le associazioni consumatori , le categorie di settore, su che cosa si sono basati per influenzare delle loro proposte gli addetti ai lavori? se non hanno i dati che possono risultare solo da monitoraggi e confronti?
 
e Poi perchè adiconsum invece di cittadinanza attiva prescelta a portare osservazioni, visto che aveva i suggerimenti avendo già lavorato per la legge toscana? tutte domande che restano in aria come sempre...
 
quello che riesce difficile da capire se vi sia qualcuno o qualcosa che impedisce in questo territorio il porsi le domande nei momenti giusti,
o il libero flusso dei perchè, dell'immaginazione.....
 
trovo giusta l'osservazione di Orioli. sarebbe stata anch'essa maggiormente opportuna se fosse stata posta al momento e su  misura di alcuni perchè rimasti nell'aria.
atto, i criteri e le modalità di funzionamento della Conferenza

regionale" (articolo 3) e "determina i criteri in ordine alla
composizione, alle modalità di costituzione e al funzionamento della

Consulta" (articolo 4).
In teoria Conferenza regionale e Consulta degli utenti (una per
ciascun AATO) sarebbero gia` ora istituite... ma occorre attendere la
pratica!

Entro la fine di marzo i presidenti dei consorzi obbligatori
"effettuano la ricognizione dei rapporti pendenti" e la Giunta
regionale approva la convenzione-tipo. (Articolo 12.)

Entro la fine di settembre gli enti coinvolti in ciascuna convenzione
obbligatoria la stipulano sulla base della convenzione-tipo. (Articolo
12.)


Buon 2012 a tutti!


P.S.
Chi avesse l'esigenza di cercare qualche mio vecchio intervento in
questo gruppo di discussione puo` anche contare sull'elenco in cui li
ho raccolti fino al 31-12-2011...
http://www.albertoorioli.info/ABC/#Posts

--
Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo "Acqua Bene Comune Marche" di Google Gruppi.

Per postare messaggi in questo gruppo, invia un'email a acqua-...@googlegroups.com.
Per annullare l'iscrizione a questo gruppo, invia un'email a acqua-marche...@googlegroups.com.
Per ulteriori opzioni, visita il gruppo all'indirizzo http://groups.google.com/group/acqua-marche?hl=it.


--
Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo "Acqua Bene Comune Marche" di Google Gruppi.

Per postare messaggi in questo gruppo, invia un'email a acqua-...@googlegroups.com.
Per annullare l'iscrizione a questo gruppo, invia un'email a acqua-marche...@googlegroups.com.
Per ulteriori opzioni, visita il gruppo all'indirizzo http://groups.google.com/group/acqua-marche?hl=it.




--
Il vero spirito è come l'acqua, lo spirito malcerto è come il ghiaccio
Lumachi Katia
tel. 0039 392 50 62 554
via Marco Polo, 3
61030  Cartoceto PU  Italy
Skype: catia.lumaci





--
Il vero spirito è come l'acqua, lo spirito malcerto è come il ghiaccio
Lumachi Katia
tel. 0039 392 50 62 554
via Marco Polo, 3
61030  Cartoceto PU  Italy
Skype: catia.lumaci


Alberto Orioli

unread,
May 7, 2012, 3:37:24 AM5/7/12
to Acqua Bene Comune Marche
Secondo la legge regionale in oggetto...

> Entro la fine di febbraio la Giunta regionale "individua, con proprio
> atto, i criteri e le modalit di funzionamento della Conferenza
> regionale" (articolo 3) e "determina i criteri in ordine alla
> composizione, alle modalit di costituzione e al funzionamento della
> Consulta" (articolo 4).

> Entro la fine di marzo i presidenti dei consorzi obbligatori
> "effettuano la ricognizione dei rapporti pendenti" e la Giunta
> regionale approva la convenzione-tipo. (Articolo 12.)

Il sistema di ricerca online degli atti della Giunta regionale
presenta, al momento, carenze operative che non consentono
un'immediata individuazione di cio` che interessa (almeno nel mio
caso); cio` rende molto faticoso giungere al risultato...
Ad ogni modo io questi "atti dovuti" non li ho trovati e mi sono
convinto che non ci siano.

Il tema che ci sta a cuore pare essere tuttavia di nuovo
all'attenzione dell'Assemblea legislativa delle Marche, al punto 13
dell'ordine del giorno della seduta di domani; almeno a quanto
riportato nel seguente articolo...
http://www.vivereancona.it/index.php?page=articolo&articolo_id=350512


Ciao.




On 23 Mar, 11:46, "Alberto Orioli" <iiiii...@tiscali.it> wrote:
> Prendo spunto da un articolo...http://www.vivereancona.it/index.php?page=articolo&articolo_id=342964
> ... e lo metto in relazione con il mio intervento del 3 gennaio (in calce),
> in cui indicavo delle scadenze che riguardavano anche l'attivita` della
> Giunta regionale.
>
> Il legislatore, nelle regole, fissa spesso scadenze; tuttavia si nota che
> quando i comuni cittadini non ne rispettano una non ci sono giustificazioni
> che tengano mentre se a non rispettarle e` l'esecutivo le giustificazioni
> neanche vengono richieste.
>
> Un'assemblea legislativa autorevole, in vicende come questa,
> intraprenderebbe (gia` nella sua componente di maggioranza) tutte le misure
> del caso per ricondurre la Giunta regionale al rispetto dellalegge,
> traendo le naturali conseguenze di eventuale "recidivita`"... altro che
> farsi "prendere per il naso" fino all'estate.
>
> Ciao.
>
>
>
> ----- Original Message -----
> From: "Alberto Orioli" <iiiii...@tiscali.it>
> To: "Acqua Bene Comune Marche" <acqua-...@googlegroups.com>
> Sent: Tuesday, January 03, 2012 6:01 PM
> Subject: [A.B.C. Marche:2153]legge30/2011
>
> http://www.consiglio.marche.it/banche_dati_e_documentazione/leggirm/l...
>
> Risulta pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione, il30-12-2011, laleggein oggetto (approdo della P.d.L. 157/11), che
> quindi e` vigente. (Correggetemi se sbaglio.) Ne conseguono alcune
> scadenze significative, indicate nella stessa...
>
> Entro la fine di febbraio la Giunta regionale "individua, con proprio
> atto, i criteri e le modalit di funzionamento della Conferenza
> regionale" (articolo 3) e "determina i criteri in ordine alla
> composizione, alle modalit di costituzione e al funzionamento della
> Consulta" (articolo 4).
> In teoria Conferenza regionale e Consulta degli utenti (una per
> ciascun AATO) sarebbero gia` ora istituite... ma occorre attendere la
> pratica!
>
> Entro la fine di marzo i presidenti dei consorzi obbligatori
> "effettuano la ricognizione dei rapporti pendenti" e la Giunta
> regionale approva la convenzione-tipo. (Articolo 12.)
>
> Entro la fine di settembre gli enti coinvolti in ciascuna convenzione
> obbligatoria la stipulano sulla base della convenzione-tipo. (Articolo
> 12.)
>
> Buon 2012 a tutti!
>
> P.S.
> Chi avesse l'esigenza di cercare qualche mio vecchio intervento in
> questo gruppo di discussione puo` anche contare sull'elenco in cui li
> ho raccolti fino al 31-12-2011...http://www.albertoorioli.info/ABC/#Posts
>
> --
> Hai ricevuto questo messaggio perch sei iscritto al gruppo "Acqua Bene Comune Marche" di Google Gruppi.
> Per postare messaggi in questo gruppo, invia un'email a acqua-...@googlegroups.com.
> Per annullare l'iscrizione a questo gruppo, invia un'email a acqua-marche...@googlegroups.com.
> Per ulteriori opzioni, visita il gruppo all'indirizzohttp://groups.google.com/group/acqua-marche?hl=it.- Nascondi testo citato
>
> - Mostra testo citato -

Roberta Lombardi

unread,
May 7, 2012, 10:59:20 AM5/7/12
to acqua-...@googlegroups.com
Vi allego le 2 mozioni al punto 13,
di Bucciarelli e Latini.

                                  



--
Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo "Acqua Bene Comune Marche" di Google Gruppi.
B60.gif
moz244_9.pdf
moz178_9.pdf

Alberto Orioli

unread,
Jun 4, 2012, 9:14:59 AM6/4/12
to Acqua Bene Comune Marche
Domani avra` luogo una nuova seduta dell'Assemblea legislativa delle
Marche. Al punto 17 dell'ordine del giorno ritroviamo quanto gia`
annunciato il 7-05-2012 al punto 13.
Una novita`, invece, al punto 2...
http://www.assemblea.marche.it/informazione_e_comunicazione/comunicati_stampa/scheda.php?articolo=2302
La questione Aset S.p.A. "approda" in Consiglio regionale, addirittura
ai sensi della legge in oggetto!

Ciao.


On 7 Mag, 09:37, Alberto Orioli <iiiii...@tiscali.it> wrote:
> Secondo laleggeregionale in oggetto...
>
> > Entro la fine di febbraio la Giunta regionale "individua, con proprio
> > atto, i criteri e le modalit di funzionamento della Conferenza
> > regionale" (articolo 3) e "determina i criteri in ordine alla
> > composizione, alle modalit di costituzione e al funzionamento della
> > Consulta" (articolo 4).
> > Entro la fine di marzo i presidenti dei consorzi obbligatori
> > "effettuano la ricognizione dei rapporti pendenti" e la Giunta
> > regionale approva la convenzione-tipo. (Articolo 12.)
>
> Il sistema di ricerca online degli atti della Giunta regionale
> presenta, al momento, carenze operative che non consentono
> un'immediata individuazione di cio` che interessa (almeno nel mio
> caso); cio` rende molto faticoso giungere al risultato...
> Ad ogni modo io questi "atti dovuti" non li ho trovati e mi sono
> convinto che non ci siano.
>
> Il tema che ci sta a cuore pare essere tuttavia di nuovo
> all'attenzione dell'Assemblea legislativa delle Marche, al punto 13
> dell'ordine del giorno della seduta di domani; almeno a quanto
> riportato nel seguente articolo...http://www.vivereancona.it/index.php?page=articolo&articolo_id=350512
> > Per ulteriori opzioni, visita il gruppo all'indirizzohttp://groups.google.com/group/acqua-marche?hl=it.-Nascondi testo citato
>
> > - Mostra testo citato -- Nascondi testo citato

Roberta Lombardi

unread,
Jun 4, 2012, 11:01:31 AM6/4/12
to acqua-...@googlegroups.com
Vi allego la interrogazione su aset s.p.a.

Al punto 17 compare assieme alle 2 mozioni di Bucciarelli e di Latini,
una nuova interrogazione di Latini
Interrogazione n. 746 del consigliere Latini “Giornata mondiale dell'acqua – crisi idrica”
ma il documento pubblicato sul sito, non corrisponde (si riferisce infatti alla problematica della ditta frau)...

                                                                                                        

Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo "Acqua Bene Comune Marche" di Google Gruppi.
B60.gif
intp39_9 aset.pdf
Reply all
Reply to author
Forward
0 new messages